Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Svezia-Svizzera 3 luglio 2018 (Mondiali)

Pronostico Svezia-Svizzera 3 luglio 2018 (ottavi Mondiali) – Ecco il pronostico Svezia-Svizzera tra i pronostici Mondiali del 3 luglio 2018, con le schedine di martedì. Scopri il pronostico Svezia-Svizzera del 3 luglio, con quote, precedenti, assenti e probabili formazioni. Leggi le schedine di oggi e tutti i pronostici degli ottavi dei Mondiali del 3 luglio 2018. Senza dimenticare il pronostico di Colombia-Inghilterra, ultimo tra i pronostici degli ottavi del 3 luglio.

PRONOSTICO SVEZIA-SVIZZERA 3 Luglio 2018

SVEZIA-SVIZZERA 1-0

(in TV su canale 5 alle ore 16:00)
PRECEDENTI: Perfetto equilibrio nei 27 precedenti tra Svezia e Svizzera, con 10 vittorie ciascuna (10-7-10).
SVEZIA: I Blågult hanno invece vinto a sorpresa il girone F (2-0-1), nonostante la sconfitta all’ultimo secondo con la Germania (1-2 alla 2^ giornata)! La Svezia, infatti, ha battuto Corea del Sud (1-0) e Messico (3-0) prima e dopo!
ASSENTI: S.Larsson (c. 6 gol) è squalificato, scopri quindi la probabile formazione della Svezia.

SVIZZERA: La Nati è finita alle spalle del Brasile nel girone E, vincendo 1 sola gara (1-2-0). Ha infatti pareggiato 1-1 col Brasile e 2-2 con la Costa Rica, ma nel mezzo ha battuto la Serbia (1-2 in rimonta, in contropiede ed al 90°)!
ASSENTI: Lichtsteiner (D. 8 gol) e Schar (d. 7 gol) sono squalificati. Zuber (c. 4 gol) è in dubbio nei 23 convocati della Svizzera.
Curiosità: la Svezia non ha mai perso negli ultimi 3 precedenti con la Svizzera (0-0, 2-0 e 1-1).

PRONOSTICO SVEZIA-SVIZZERA:

Credevo avessimo già toccato il fondo 4 anni fa (con l’ottavo tra Costa Rica e Grecia), ma una di queste due squadre (entrambe ripescate agli spareggi) andrà ai quarti di finale…e nella parte “buona” del tabellone!

Ho scritto troppo presto il necrologio della Svezia, ma nessuno poteva immaginare che vincesse con 3 gol di scarto sul Messico (ipotesi a quota 23)…né tantomeno che la Germania perdesse contro una Corea quotata a 20!!! Il 2-0 doveva essere dato a mille! Granqvist ha di nuovo segnato su rigore, Berg ha sfiorato altri 2-3 gol e questa Svezia non smette mai di sorprendere! Il vice capitano Seb Larsson, il giocatore con più presenze nella Svezia (103), salterà questo ottavo di finale per somma di ammonizioni.

Petkovic, il CT della Svizzera, ha voluto schierare tutti i migliori contro la Costa Rica e pagherà quella scelta in questo ottavo, nel quale dovrà cambiare mezza difesa (tutta la parte destra, capitano incluso)! Con tutti i titolari, ha concesso due legni, due rigori (uno annullato e uno “parato”) e gli unici due gol di Costa Rica a questi Mondiali! Il problema è che manca una stella, un vero trascinatore, infatti i rossocrociati hanno mandato in rete 5 giocatori diversi finora. A dire il vero, la Svizzera mi sembra una piccola Italia…

Sarà una partita molto tattica, probabilmente noiosa e la Svezia si esalta quando non ha “nulla” da perdere, quando parte sfavorita come in questo assurdo ottavo. Secondo me la Svezia merita più della Svizzera per quanto visto ed almeno potremo dire di essere stati eliminati da una delle 8 squadre più forti al Mondo!

SEGNO QUOTA
 UNDER 3,5 1.15
 1X  1.50
 1X+Under 2,5  1.95
 passa Svezia  2.00
 1  3.20
 X/1  7.00
1-0 7.50
1-0 gol di Berg 25.00
1-0 di Granqvist 55.00

 

Tagged with:

2 Responses to “Pronostico Svezia-Svizzera 3 luglio 2018 (Mondiali)”

  1. Magari la Svezia vince il Mondiale!
    La FIFA è già da denunciare perché l’Italia per qualificarsi al Mondiale prima ha avuto nel girone la Spagna contro cui doveva per forza arrivare prima e poi nei playoff la Svezia che aveva fatto quasi gli stessi punti della Francia che l’ha pure battuta e eliminato Olanda e Germania, campione del mondo, e ha appena vinto 3-0 e risultato pure stretto contro una squadra che era la rivelazione in assoluto del Mondiale. Vorrei vedere se la Germania si qualificava al Mondiale se le capitava la stessa cosa capitata all’Italia, visto pure che proprio la Svezia ha dato alla Germania la prima storica eliminazione nella fase a gironi. Germania pure avvantaggiata perché in una fase finale il gruppo stava insieme per un mese mentre l’Italia aveva una squadra ancora da amalgamare radunandosi poche volte all’anno e per pochi giorni e contro la Svezia in 180 minuti ha subìto zero tiri in porta (quel tiro era fuori porta) e pure zero gol subìti (quella palla era stata buttata dentro da De Rossi).

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.