Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Probabili formazioni Real Madrid-Liverpool 26/5/2018

Probabili formazioni Real Madrid-Liverpool 26 maggio 2018 – Ecco le probabili formazioni Real Madrid-Liverpool, finale di Champions League, trai pronostici di sabato 26 maggio 2018. Scopri le ultime dai campi di Real Madrid-Liverpool, con i convocati di Zidane e Klopp, gli assenti (squalificati ed infortunati) ed il pronostico di Real Madrid-Liverpool. Fischio d’inizio alle ore 20:45, allo stadio Olimpiyskiy di Kiev (Ucraina) l’arbitro sarà il serbo Milorad Mazic.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-LIVERPOOL (finale Champions)

REAL MADRID:

Zinedine Zidane ha deciso di convocare tutti i 24 giocatori di prima squadra a Kiev (figlio incluso), anche se 6 di questi dovranno accomodarsi in tribuna allo stadio Olimpico della capitale ucraina. Non è certo l’impiego della BBC sin dall’inizio, visto che lasciare in panchina Isco sarebbe quasi un delitto! Molto probabilmente, quindi, Bale partirà dalla panchina, in quella che dovrebbe essere la sua ultima partita in Blancos. Tra i pali sarà confermato Keylor Navas, gioia e dolore della tifoseria dei Galatkicos. La difesa sarà ovviamente comandata dal capitano Sergio Ramos, che spera di segnare un’altra rete in finale! A centrocampo quasi certa l’esclusione di Kovacic, mentre nel ruolo di terzino tornerà Carvajal. Infine restano in ballottaggio i giovani Lucas Vazquez e Sergio Asensio, ma dovrebbero subentrare a gara in corsa.

SQUALIFICATI: nessuno.
INFORTUNATI: nessuno.
IN DUBBIO: nessuno.
INDISPONIBILI: M.Ramos, Belman, Tejero, Quezada, Hernando, Leon, Seoane, D.Gomez, Franchu, Oscar (tutti “canterani”).

PROBABILE FORMAZIONE REAL MADRID
(4-3-1-2)
Navas
Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo;
Modric, Casemiro, Kroos;
Isco;
Ronaldo, Benzema

IN PANCHINA: Casilla, L.Zidane; Vallejo, Nacho, T.Hernandez, Hakimi; Ceballos, Kovacic, M.Llorente; B.Mayoral, L.Vazquez, Asensio, Bale.

LIVERPOOL:

Jurgen Klopp ha recuperato l’esperto Milner (miglior assist man di Champions), ma Emre Can resta in dubbio ed il futuro centrocampista della Juve dovrebbe accomodarsi in panchina a Kiev. Il capocannoniere Salah non ha rinunciato al Ramadan e quindi giocherà a digiuno in questa finale…forse anche Mané! In porta sarà di nuovo Karius a vincere il ballottaggio con Mignolet, mentre i terzini saranno i giovani Robertson ed Alexander-Arnold. Restano infatti infortunati Matip, Gomez ed Oxlade-Chamberlain, così come il baby Brewster. Pochi dubbi quindi per i Reds, che possono vantare il tridente più prolifico della storia della Champions con Salah (10 gol), Firmino (10) e Mané (9)!

SQUALIFICATI: nessuno.
INFORTUNATI: Matip (d. 1 gol), J.Gomez (d. 2 assist), Oxlade-Chamberlain (c. 5 gol+ 7 assist), Brewster (a).
IN DUBBIO: Can (c. 4 gol+ 4 assist).
INDISPONIBILI: Coutinho (ceduto in inverno al Barcellona).

PROBABILE FORMAZIONE LIVERPOOL
(4-3-3)
Karius
Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson;
Wijnaldum, Henderson, Milner;
Salah, Firmino, Mané

IN PANCHINA: Mignolet; Clyne, Klavan, Moreno; Lallana; Ings, Solanke.

PRONOSTICO REAL MADRID-LIVERPOOL

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.