Pronostici preliminari Europa League 3 agosto 2017

preliminari europa league

Ecco i pronostici delle gare di ritorno del terzo turno preliminare di Europa League! Scopri tutte le ultime news sulle squadre, le informazioni sui giocatori indisponibili (infortunati e squalificati) e le ultime del calciomercato, le analisi, le quote e i consigli per scommettere sui turni preliminari di Europa League!

DINAMO MINSK-AEK LARNACA 1-1

(ore 17:00)

PRONOSTICO:

Un gol per tempo giovedì scorso e l’AEK Larnaca ha ipotecato il passaggio del turno. I ciprioti sono imbattuti in questi preliminari (4-1-0), ma come tutte le squadre isolane quando giocano in trasferta non sono infallibili. La Dinamo Minsk è al 3° posto nel campionato bielorusso e domenica scorsa ha vinto in casa contro il Dnepr Mogilev (2-1). In casa ha perso un paio di partite ultimamente, ma ha sempre vinto in questi preliminari (battendo Runavik e Rabotnicki) ed ha una buona quota: vittoria probabile, rimonta chissà…

SEGNO QUOTA
1X 1.35
1 2.30

SHKENDIJA-TRAKAI 3-0

(ore 17:00)

PRONOSTICO:

Il Trakai ha eliminato un po’ a sorpresa il Norrkoping nel turno precedente, vincendo il ritorno in casa ai supplementari dopo aver perso l’andata in Svezia. I lituani sono al 2° posto nel loro campionato, dove in trasferta sono abbonati ai pareggi (1-7-1). Lo Shkendija avrebbe meritato qualcosa in più la settimana scorsa, ma dopo aver subito il 2-1 ha evidentemente perso la testa: Junior (2 gol nei preliminari) e Cuculi si sono fatti espellere e saranno ovviamente squalificati per questa gara di ritorno. I bomber Ibraimi (4) e Radeski (2) sono però disponibili e in casa i macedoni hanno vinto entrambe le gare giocate, segnando sempre 3 gol (contro Dacia Chisinau e HJK).
Mi aspetto una partita combattuta, i padroni di casa alla fine dovrebbero spuntarla.

SEGNO QUOTA
OVER 1.5 1.20
1 + OVER 2.5 2.00

OLEKSANDRIYA-ASTRA 1-0

(ore 19:00)

PRONOSTICO:

Dopo aver iniziato il campionato con una vittoria ed avermi sorpreso nella gara di andata contro lo Zira, l’Astra è ora in una mini crisi (0-2-1): ha perso in campionato in casa del Voluntari (3-1) e forse avrebbe meritato di perdere anche l’andata di giovedì scorso (0 tiri in porta). Non sta in realtà meglio l’Oleksandriya, che dopo aver deluso nelle amichevoli (1-1-2) ha raccolto solo 2 punti nelle 3 gare di campionato già disputate, una delle quali domenica scorsa (1-1 interno con lo Zorya). La quota degli ucraini è in leggera discesa ma il bilancio casalingo del 2017 non è per niente entusiasmante (2-5-2). Gli ospiti hanno un minimo di esperienza europea in più e secondo me riusciranno a segnare almeno un gol, rendendo il ritorno più avvincente dell’andata…

SEGNO QUOTA
OVER 1.5 1.40
GOAL 2.00

SPARTA PRAGA-STELLA ROSSA 0-1

(ore 19:00)

PRONOSTICO:

Non un granché l’inizio di campionato per Stramaccioni sulla panchina dello Sparta Praga: dopo un accettabile rendimento nelle amichevoli (3-2-1) i cechi hanno toppato sia in questi preliminari (sconfitta 2-0 a Belgrado) sia alla prima di campionato (1-1 interno domenica scorsa contro il Bohemians). Dal mercato potrebbe arrivare Giaccherini, che però non sarebbe comunque utilizzabile. La Stella Rossa invece si coccola l’ex genoano Boakye (6 gol e 2 assist in questi preliminari), in gol anche all’andata. I serbi hanno anche già vinto due gare di campionato, ma hanno pareggiato entrambe le trasferte di questi preliminari (contro Floriana e Irtysh Pavlodar). Tutto può succedere alla Generali Arena di Praga, dove forse vedremo i vecchietti Lafata e Janko in campo (70 anni in due!): cechi favoriti, ma rimonta difficile…

SEGNO QUOTA
1X 1.20
1 1.85

ZENIT-BNEI YEHUDA 0-1

(ore 19:00)

PRONOSTICO:

Così così nelle tre amichevoli (1-0-2) ma poi un bel pieno di vittorie: Mancini sembra già ben calato nella nuova realtà russa. Dopo aver espugnato Israele la settimana scorsa, nel weekend lo Zenit ha vinto di nuovo in campionato in casa del Tosno, e domenica prossima a San Pietroburgo arriva lo Spartak Mosca. Kokorin ha già segnato 3 gol in questo inizio di stagione. Il Bnei Yehuda è stato dominato già all’andata e nel fine settimana ha perso anche nella coppa nazionale (2-0 in casa del Maccabi Tel Aviv): non dovrebbe avere grandi chance al Krestovsky Stadium.

SEGNO QUOTA
1 1.15
1 + UNDER 3.5 2.00

 

FOLA ESCH-OSTERSUNDS 1-2

(ore 19:30)

PRONOSTICO:

Il Fola Esch ha sempre vinto in casa in questi preliminari, e già nel turno scorso ha rimontato una sconfitta per 1-0 all’andata contro l’Inter Baku (4-1 al ritorno). Dallevedove e Hadji hanno già segnato due gol a testa finora. Non è più il Galatasaray dei vostri padri: l’Ostersunds se n’è liberato con discreta facilità, uscendo imbattuto anche da Istanbul (1-1). Ha però raccolto solo un punto senza mai segnare nelle ultime due giornate di campionato, l’ultima delle quali domenica in casa contro l’Halmstadt (1-1). Il Fola ha la quota migliore e forse anche qualche chance di passare il turno..

SEGNO QUOTA
1X 1.90
1 4.30

MARITIMO-BOTEV PLOVDIV 2-0

(ore 20:00)

PRONOSTICO:

Sono state ben 7 le amichevoli giocate dal Maritimo, con alterne fortune (3-2-2). Giovedì scorso la partita è stata piuttosto soporifera, ed ora i portoghesi hanno il favore delle quote. Il top scorer della scorsa stagione Dyego Sousa (8) è stato però ceduto e il Maritimo ha già cambiato un sacco di giocatori in questo mercato. Il Botev Plovdiv è ancora imbattuto in questi preliminari (3-2-0) ma ha già perso due partite su tre in campionato, inclusa la batosta subita proprio domenica scorsa in casa contro il CSKA Sofia (2-6). Nei preliminari ha già segnato sui campi di Partizani e Beitar Jerusalem e non è da escludere che possa farlo anche qui, mettendo in difficoltà una squadra che ancora si deve conoscere…

SEGNO QUOTA
OVER 1.5 1.35
GOAL 2.20

SKENDERBEU-MLADA BOLESLAV 2-1 (4-2 rig)

(ore 20:00)

PRONOSTICO:

Prima sconfitta in questi preliminari per lo Skenderbeu (3-1-1), che però in casa ha sempre vinto senza subire gol ed ha anche eliminato il più quotato Kairat Almaty. Il Mlada Boleslav ha sempre vinto nelle tre partite dei preliminari giocate finora, inclusa quella meritata di giovedì scorso, giunta a pochi minuti dalla fine. Domenica scorsa ha anche esordito in campionato, perdendo però in casa contro il Sigma Olomouc (1-2). Buona quota per gli albanesi, i miei favoriti qui.

SEGNO QUOTA
1X 1.50
1 2.75

ALTACH-GENT 3-1

(ore 20:30)

PRONOSTICO:

In svantaggio già dopo 5 minuti giovedì scorso, il Gent ha poi dominato la gara e trovato il pareggio soltanto ad un quarto d’ora dalla fine, ed ha pagato il dispendio di energie perdendo la prima partita di campionato, domenica scorsa in casa del St. Truiden (3-2). Anche l’Altach ha perso nel campionato austriaco, in casa dell’Admira (4-1); è forse in leggero vantaggio qui avendo segnato un gol in trasferta, ma nei precedenti turni preliminari ne ha sempre concesso uno nelle partite casalinghe (contro Chikhura e Dinamo Brest). I belgi in estate hanno ceduto tra i loro bomber il francese Perbet, ma hanno trattenuto gli altri: Coulibaly, Kubo e Milicevic dovrebbero essere tutti in campo. Il Gent resta più esperto e nella scorsa edizione ha raggiunto gli ottavi di finale…

SEGNO QUOTA
X2 1.35
2 2.25

 

HAJDUK SPALATO-BRONDBY 2-0

(ore 20:30)

PRONOSTICO:

Ha vinto probabilmente la paura giovedì scorso, tra queste due squadre (0-0). Le quote favoriscono i croati padroni di casa ora, ma personalmente preferisco la squadra che gioca il ritorno in trasferta, quando l’andata è finita a reti bianche: un gol degli ospiti pesa il doppio. Il Brondby ha stravinto in campionato domenica scorsa contro il Lyngby (5-3): Kliment (2) è squalificato per questa partita ma Pukki (3) e Christensen (4) sono in forma. Anche l’Hajduk ha vinto in campionato, in casa del Cibalia (1-2), e nel 2017 non ha ancora mai perso in casa. Mi aspetto una partita aperta!

SEGNO QUOTA
OVER 1.5 1.25
OVER 2.5 1.80

MIDTJYLLAND-ARKA GDYNIA 2-1

(ore 20:30)

PRONOSTICO:

Due gol segnati già nel primo tempo e il Midtjylland era in vantaggio e con un piede e mezzo già qualificato, ma ha subito il pareggio poco dopo e il gol della sconfitta al 92° (3-2), ed ora è costretto a vincere nella sua MCH Arena ad Herning. Il bomber Onuachu (2+4 nei preliminari) è rimasto a secco, ma ha segnato il primo gol nella vittoria casalinga di domenica scorsa in campionato contro il Randers (2-1). Anche l’Arka Gdynia è stata impegnata nello scorso fine settimana in campionato, dove ha pareggiato in casa contro il Plock (1-1). Oltre a questa, i polacchi vantano una sola apparizione in Europa, e il precedente è un po’ inquietante: nella Coppa delle Coppe del 1979/80 sono stati eliminati dai bulgari del Beroe perdendo il ritorno in trasferta dopo aver vinto l’andata in casa… per 3-2!

SEGNO QUOTA
1 1.40
1 AL 1°T. 1.95

ATHLETIC BILBAO-DINAMO BUCAREST 3-0

(ore 20:45)

PRONOSTICO:

Pareggio sostanzialmente giusto quello della settimana scorsa a Bucarest. L’Athletic Bilbao è praticamente la stessa squadra dell’anno scorso, con Raul Garcia, Susaeta e Muniain a sostegno del solito eterno Aduriz. La vera novità siede in panchina: Valverde è andato al Barcellona, al suo posto c’è l’ex tecnico della squadra B Ziganda. La Dinamo Bucarest domenica scorsa ha vinto in casa del Viitorul in campionato (0-1) ma secondo me ha davvero poche chance nella bolgia del San Mamés di Bilbao.

SEGNO QUOTA
1 1.20

MILAN-UNIVERSITATEA CRAIOVA 2-0

(ore 20:45)

PRONOSTICO:

E’ bastato un gol di Rodriguez al Milan per uscire dalla Romania con una preziosa vittoria, ed ora il ritorno dovrebbe essere una specie di formalità. Potremmo vedere inoltre qualche volto nuovo in più rispetto a giovedì scorso: André Silva dal primo minuto, per esempio. Il Craiova ha di nuovo pareggiato in campionato nello scorso weekend, ma tutto sommato non è male uscire imbattuti dal campo della Steaua Bucarest (1-1). I rumeni sono costretti a segnare a San Siro, ma non so se ci riusciranno: vittoria al Milan, forse ancora senza dilagare.
1 1.15

SEGNO QUOTA
1 1.15
1 + UNDER 3.5 2.15

DOMZALE-FRIBURGO 2-0

(ore 21:05)

PRONOSTICO:

Il mio pupillo Petersen è incredibilmente partito titolare: in 25 minuti ha segnato il gol partita e subito dopo sbagliato un rigore, per il Friburgo. I Breisgau Brasilianer hanno riscattato Niederlechner (12+3 assist l’anno scorso) ma hanno venduto Philipp (9+5) e Grifo (9+13), e i suoi difensori centrali non mi sono mai piaciuti l’anno scorso. Il Domzale ha vinto entrambe le gare casalinghe giocate in questi preliminari e anche domenica ha vinto in campionato in casa dell’Ankaran (1-3). Non mi fido del Friburgo in trasferta: in fondo passa anche con un pareggio…

SEGNO QUOTA
SEGNA DOMZALE 1.40
1X 1.90

 

Leave a Comment