Pronostici Bundesliga 21 gennaio 2017

Ecco TUTTI i pronostici di Bundesliga del 21 gennaio 2017, 17° giornata di campionato! Scopri il pronostico di Augsburg-Hoffenheim, il pronostico di Werder Brema-Borussia Dortmund, il pronostico di Darmstadt-M’Gladbach, il pronostico di Schalke-Ingolstadt, il pronostico di Wolfsburg-Amburgo e il pronostico di RB Lipsia-Frankfurt. Scopri anche le news sulle squadre, le informazioni sui giocatori indisponibili (infortunati e squalificati), tutte le quote e i consigli per scommettere sulla Bundesliga tedesca.

PRONOSTICI BUNDESLIGA: 21 gennaio 2017 (17° giornata)
AUGSBURG – HOFFENHEIM 0-2
(Augsburg, “WWK Arena” – ore 15:30)
– L’Augsburg è 12° in classifica (4-6-6, gol: 13-17) ed è reduce da un buon finale di 2016, con 4 punti nelle ultime due ostiche partite: vittoria in casa col M’Gladbach (1-0) e pareggio a Dortmund (1-1). In casa ha vinto solo due partite (2-3-3, gol: 6-10) ma è imbattuto da tre.
Arrivi: nessuno.
Partenze: Opare (d).
Ultime dallo spogliatoio: Callsen-Bracker (d), Caiuby (a) e Finnbogason (a) sono infortunati.
– L’Hoffenheim è al 5° posto (6-10-0, gol: 28-17), ed è l’unica squadra ancora imbattuta in Bundesliga. Prima della pausa invernale ha fatto registrare tre pareggi consecutivi, l’ultimo dei quali in casa contro il Werder Brema (1-1). In trasferta havinto due volte (2-5-0, gol: 12-8).
Arrivi: nessuno.
Partenze: Kim (d).
Ultime dallo spogliatoio: Rupp (c) è infortunato, Sule (d), Kaderabek (d), Toljan (d), Zuber (c), Atik (a) e Vargas (a) sono in dubbio.
PRONOSTICO
Qualche buona notizia per l’allenatore dell’Augsburg Baum, che dovrebbe aver recuperato gran parte degli infortunati, incluso l’attaccante Bobadilla (1). Il più “in forma” fino ad ora è stato il coreano Ji (3) ma quello dell’Augsburg resta il secondo peggior attacco del campionato. Ad ogni modo, dopo un brutto inizio nel proprio stadio l’Augsburg si è dato una regolata e soltanto il Bayern ha espugnato la WWK Arena nelle ultime 5 partite.
L’Hoffenheim invece è ancora imbattuto dopo 16 partite, ed è reduce da 3 pareggi, gli ultimi due in casa: non c’è niente di male se l’avversario è il Borussia Dortmund (2-2), ma quella contro il Werder Brema (1-1) sembra un’occasione persa. Wagner (9) segna con continuità e Uth (5) dà sempre un buon contributo, così come Kramaric (3+5 assist) e Demirbay (3+4). In questa partita Nagelsmann potrebbe dover rinunciare ad almeno un paio di difensori titolari, incluso il mastino Sule (già comprato dal Bayern insieme al centrocampista Rudy per la prossima stagione).
Aspetterò le formazioni ufficiali per scommettere: se non ci sarà un’eccessiva rivoluzione in difesa non credo sarà questa la prima sconfitta dell’Hoffenheim…

SEGNO
QUOTA
BONUS
X2
1.45
50€
2
2.60
50€
1-1
6.00
50€
1-2
9.00
50€

W. BREMA – B. DORTMUND 1-2
(Brema, “Weserstadion” – ore 15:30)
– Il Werder Brema è al quartultimo posto (4-4-8, gol: 20-34), ma ha finito il 2016 in crescendo, con una striscia di 5 risultati utili consecutivi (2-3-0). Nell’ultima giornata ha pareggiato sul campo dell’Hoffenheim (1-1). In casa ha comunque perso la metà delle partite giocate (3-1-4, gol: 11-13).
Arrivi: Delaney (c).
Partenze: Diagne (d), Frode (c), Thy (a).
Ultime dallo spogliatoio: Yatabaré (c) è in Coppa d’Africa, Grillitsch (c) e Hajrovic (c) sono infortunati, Bargfrede (c), Junuzovic (c) e Johannsson (a) sono in dubbio.
– Il Borussia Dortmund è al 6° posto (7-6-3, gol: 35-19), e viene da 3 pareggi consecutivi, contro Colonia, Hoffenheim (entrambi in trasferta) e Augsburg (in casa). Lontano dalle mura amiche ha vinto solo due partite (2-2-3, gol: 17-14).
Arrivi: nessuno.
Partenze: nessuno.
Ultime dallo spogliatoio: Aubameyang (a) è in Coppa d’Africa, Burki (1°p), Subotic (d), Bender (c) e Sahin (c) sono infortunati, Sokratis (d), Dembélé (c) e Mor (c) sono in dubbio.
PRONOSTICO
Non ho ancora capito se il buon Nouri sia ancora coach ad interim del Werder Brema o se sia diventato ufficiale, ma il suo arrivo ha finalmente sortito un effetto almeno un po’ continuativo nei risultati del Werder Brema, che non perde dal 20 novembre (1-2 casalingo col Frankfurt). Il giovane Gnabry (7) ha trascinato i biancoverdi in questa prima parte di stagione: mi aspetto di più da Kruse (2) e ovviamente dal vecchio Pizarro, che è ancora a bocca asciutta.
Chi invece ha segnato gol a palate è Aubameyang (16), ma in questo momento sta difendendo i colori del suo Gabon nella Coppa d’Africa. Immaginavo una chance per Ramos (2), prima di scoprire che è stato appena ceduto!! Presumo quindi che Schurrle (0) partirà dall’inizio e ovviamente mi aspetto anche Reus (1) titolare, ma l’assist-man Dembélé (4+7 assist) è in dubbio. Non si può dire che il Borussia abbia finito bene lo scorso anno, con 3 pareggi consecutivi che hanno fatto perdere punti importanti in zona CHL; in trasferta tra l’altro i gialloneri sono sembrati più di una volta piuttosto vulnerabili.
Il Borussia ha segnato due cinquine a Brema negli ultimi anni, ma senza la sua punta di diamante non so se riuscirà ad espugnare facilmente il Weserstadion!

SEGNO
QUOTA
BONUS
OVER 1.5
1.15
50€
1X
2.65
50€
1-1
8.50
50€
2-1
15.00
50€

DARMSTADT – M’GLADBACH 0-0
(Darmstadt, “Jonathan-Heimes-Stadion am Bollenfalltor” – ore 15:30)
– Il Darmstadt è ultimo in classifica (2-2-12, gol: 11-30), e viene da ben 8 sconfitte consecutive, l’ultima delle quali in casa dell’Hertha (2-0) prima di Natale. In casa sono arrivate entrambe le sue vittorie (2-2-4, gol: 7-10).
Arrivi: Sam (a).
Partenze: nessuno.
Ultime dallo spogliatoio: Oliynyk (a) è infortunato, Niemeyer (c), Sam (a) e Obinna (a) sono in dubbio.
– Il M’Gladbach è al 14° posto (4-4-8, gol: 15-25) ed ha chiuso il 2016 con 2 sconfitte consecutive: in trasferta con l’Augsburg (1-0) e in casa col Wolfsburg (1-2). In trasferta ha conquistato soltanto un misero punto (0-1-6, gol: 3-18).
Arrivi: Kolodziejczak (d).
Partenze: nessuno.
Ultime dallo spogliatoio: M. Schulz (d), Doucouré (d), Strobl (c), Herrmann (c) e Traoré (c) sono infortunati, Elvedi (d) e N. Schulz (d) sono in dubbio.
PRONOSTICO
Nuovo anno e nuove panchine per queste due squadre.
Il “regno” ad interim di Berndroth è durato pochi giorni: durante le vacanze natalizie il Darmstadt ha scelto Torsten Frings, ex giocatore (e allenatore in seconda) del Werder Brema. I Lilien sono la squadra più depressa della Bundesliga: non vincono dal 22 ottobre (3-1 al Wolfsburg), sono arrivati ora ad 8 sconfitte consecutive ed hanno peggior attacco e terza peggior difesa. Il top scorer Colak (3) non segna da una vita, e l’ultimo gol del Darmstadt è stato realizzato dal buon Heller… quasi 450 minuti fa!
Anche il M’Gladbach ha finalmente cambiato guida: ha assunto infatti Dieter Hecking, esonerato dal Wolfsburg a metà ottobre. Anche qui c’è un pessimo dato per quanto riguarda i gol segnati: i Fohlen hanno realizzato solo 3 gol in 7 trasferte! Hazard (4), Raffael (3) e Stindl (3) restano comunque degli ottimi giocatori, e sono convinto che riescano a sbloccarsi col nuovo allenatore.
Voglio dare fiducia al M’Gladbach, il cui rendimento esterno mi sembra troppo brutto per essere vero.

SEGNO
QUOTA
BONUS
X2
1.25
50€
2
1.95
50€
0-2
8.00
50€
1-2
8.00
50€

SCHALKE – INGOLSTADT 1-0
(Gelsenkirchen, “Veltins-Arena” – ore 15:30)
– Lo Schalke è 11° in classifica (5-3-8, gol: 20-19), ed ha terminato la prima parte di stagione in modo pessimo, con un solo punto nelle ultime 4 partite e con una sconfitta ad Amburgo (2-1) prima di Natale. In casa ha vinto metà delle sue partite (4-1-3, gol: 15-9).
Arrivi: Badstuber (d), Burgstaller (a).
Partenze: Giefer (p), Caiçara (d), Sam (a).
Ultime dallo spogliatoio: Bentaleb (c) e Tekpetey (a) sono in Coppa d’Africa, Baba (d), Coke (d), Embolo (a), Huntelaar (a) e Di Santo (a) sono infortunati, Uchida (d) è in dubbio.
– L’Ingolstadt è al penultimo posto (3-3-10, gol: 14-27); a metà dicembre era riuscito a vincere un paio di partite consecutive, per poi però perdere l’ultima, in casa contro il Friburgo (1-2). In trasferta ha comunque vinto ben 2 volte (2-1-5, gol: 7-13).
Arrivi: nessuno.
Partenze: Wahl (d).
Ultime dallo spogliatoio: Tisserand (d) è in Coppa d’Africa, Hartmann (a) è in dubbio.
PRONOSTICO
Dopo un inizio di stagione da brividi lo Schalke sembrava aver trovato un certo equilibrio sotto la guida di Weinzierl, ma un dicembre da incubo (0-1-3) ha rimesso i Knappen in una situazione non certo ottimale, considerando gli obiettivi di inizio anno. L’infermeria continua ad essere gremita di attaccanti ed a questo punto è un bene che Choupo-Moting (3) non sia in Coppa d’Africa come l’attuale top scorer Bentaleb (4), mentre sono curioso di vedere se debutterà il nuovo acquisto Burgstaller (14 gol in 16 partite in Zweite col Norimberga).
L’Ingolstadt invece ha avuto un sussulto nell’ultimo mese, con 6 punti nelle ultime 3 partite, ovvero la metà di quelli conquistati nelle precedenti 13! Quella alla BayArena di Leverkusen resta una vera e propria impresa (1-2), e credo che l’Ingolstadt dovrà cercare tra le mura amiche i punti per la salvezza, un po’ come l’anno scorso (5-3-1 in casa nel girone di ritorno).
Anche lo Schalke deve ritrovare il feeling con la sua Veltins-Arena (un punto nelle ultime due partite interne), e può ripartire da questa gara, anche se immagino che i tre punti dovrà sudarseli.

SEGNO
QUOTA
BONUS
1X
1.20
50€
1
1.85
50€
2-0
7.50
50€
2-1
8.00
50€

WOLFSBURG – AMBURGO 1-0
(Wolfsburg, “Volkswagen Arena” – ore 15:30)
– Il Wolfsburg è al 13° posto (4-4-8, gol: 15-24), e dopo una pessima prima parte di stagione è riuscito a vincere due partite consecutive prima di Natale, in casa col Frankfurt (1-0) e in trasferta col M’Gladbach (1-2). In casa resta comunque la peggior squadra della Bundesliga (1-2-5, gol: 5-12).
Arrivi: Bazoer (c), Malli (trq), Ntep (a), Osimhen (a).
Partenze: Ascues (c), Draxler (trq).
Ultime dallo spogliatoio: Schafer (d) e Didavi (c) sono infortunati, Wollscheid (d), Jung (d) e Bruno Henrique (a) sono in dubbio.
– L’Amburgo è terzultimo in classifica (3-4-9, gol: 14-31), ed ha chiuso il 2016 in crescendo, con una sola sconfitta nelle ultime 5 partite (3-1-1); prima delle vacanze ha vinto in casa contro lo Schalke (2-1). In trasferta finora ha vinto soltanto una partita (1-2-5, gol: 6-14).
Arrivi: Mavraj (d), Papadopoulos (d).
Partenze: Cleber (d).
Ultime dallo spogliatoio: Spahic (d) è fuori squadra, Adler (1°p), Jung (c), Hunt (c) e Lasogga (a) sono in dubbio.
PRONOSTICO
Segnali di risveglio da parte del Wolfsburg, che proprio prima delle vacanze natalizie è riuscito a vincere la sua prima partita casalinga in questa Bundesliga (col Frankfurt) e poi ha espugnato uno dei campi più difficili (M’Gladbach). Lo scontento Draxler è stato finalmente ceduto (al PSG), e i Lupi sono stati attivissimi sul mercato: avevano già acquistato Bazoer e insieme a lui sono arrivati anche Ntep (2+5 assist nel Rennes e soprattutto il trequartista Malli (6+6 col Mainz). Chissà che anche Gomez (4), un semi fantasma negli scorsi mesi, non si trasformi in una specie di nuovo acquisto.
Anche l’Amburgo ha finito l’anno col sorriso, conquistando 10 punti nelle ultime 5 partite (contro i soli 3 delle precedenti 11!). N. Muller (4) è stato il migliore nella prima parte della stagione e anche il centravanti Wood (4) ha giocato bene anche se è stato troppo discontinuo, mentre Kostic (2) si è acceso solo nelle ultime partite e Lasogga (0) non segna un gol in campionato da aprile. Solo una vittoria in trasferta per l’Amburgo e una difesa da reinventare: Cleber è stato ceduto e Spahic è stato messo fuori squadra, vedremo se saranno già impiegati Mavraj e/o Papadopoulos insieme al disastroso Djourou.
E’ difficile inserire 2-3 giocatori nuovi tutti insieme in meno di un mese, ma credo comunque che il Wolfsburg abbia fatto dei buoni acquisti e mi aspetto che vinca questa prima gara ufficiale del 2017.

SEGNO
QUOTA
BONUS
1X
1.20
50€
1
1.95
50€
2-1
8.00
50€
2-0
8.50
50€

RB LIPSIA – FRANKFURT 3-0
(Lipsia, “Red Bull Arena” – ore 18:30)
– Il RB Lipsia è sempre al 2° posto (11-3-2, gol: 31-15), ma entrambe le sue sconfitte sono arrivate nelle ultime 3 giornate. Prima di Natale ha perso sul campo del Bayern Monaco (3-0). In casa però ha quasi sempre vinto (6-1-0, gol: 14-5).
Arrivi: Upamecano (d).
Partenze: Papadopoulos (d), Janelt (c), Touré (c).
Ultime dallo spogliatoio: Forsberg (a) è squalificato, Klostermann (d) è in dubbio.
– Il Frankfurt è 4° in classifica (8-5-3, gol: 22-12), e dopo un ottimo avvio di stagione è arrivato a dicembre col fiatone, visto che ha vinto solo una delle ultime 4 (1-2-1), proprio nell’ultima giornata in casa contro il Mainz (3-0). In trasferta è stato un po’ altalenante (3-2-3, gol: 8-5).
Arrivi: Ordonez (d), Besuschkow (c).
Partenze: Flum (c).
Ultime dallo spogliatoio: Regasel (d), Anderson (d), Varela (d), Stendera (c) e Blum (a) sono infortunati, Ordonez (d), Chandler (d), Huszti (c) e Fabian (c) sono in dubbio.
PRONOSTICO
Due sole sconfitte nel girone di andata per il RB Lipsia, entrambe nelle ultime 3 partite ed entrambe in Baviera. Ad Ingolstadt i Roten Bullen hanno probabilmente un po’ sottovalutato l’impegno, mentre può capitare a chiunque di prendere 3 gol in casa del Bayern Monaco. Forsberg (5+8 assist) si è fatto espellere in quella gara e sarà assente per squalifica, ma Hasenhuttl può essere felice di aver recuperato tutti i difensori titolari dai loro infortuni, mentre mi puzza un po’ l’arrivo dello sconosciuto Upamecano (18enne centrale difensivo pagato addirittura 10 milioni… ai cugini del RB Salisburgo!).
Il Frankfurt ha vinto solo una delle ultime 4 partite e ha conquistato un solo punto nelle ultime due trasferte. Il vecchio Meier (4) resta l’attaccante più prolifico delle Aquile, ma rischia di restare senza gli assist-men Fabian (3+4) e Huszti (2+2), entrambi in dubbio. Il Frankfurt ha comunque la seconda miglior difesa del campionato, ma ha sempre subito gol nelle ultime 3 trasferte.
I giocatori del RB Lipsia hanno corso come degli indemoniati per quasi tutte le partite giocate finora: mi aspetto che riprendano con questo ritmo e che confermino il loro ottimo fattore campo.

SEGNO
QUOTA
BONUS
1X
1.15
50€
1
1.65
50€
1-0
5.60
50€
2-1
8.00
50€

pronostici a cura di Stef1X

Leave a Comment