Pronostici Qualificazioni Mondiali 11 novembre 2016

Ecco TUTTI i pronostici delle Qualificazioni ai Mondiali di venerdì 11 novembre 2016 (gironi europei), con assenti, quote, precedenti, statistiche, analisi e consigli per scommettere. Scopri il pronostico di Armenia-Montenegro, Inghilterra-Scozia, Danimarca-Kazakistan, Francia-Svezia, Irlanda del Nord-Azerbaijan, Malta-Slovenia, Repubblica Ceca-Norvegia, Romania-Polonia, San Marino-Germania e Slovacchia-Lituania.

PRONOSTICI EUROPEAN QUALIFIERS (4^ giornata): venerdì 11 novembre
ARMENIA – MONTENEGRO 3-2
(ore 18:00 – girone E)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA:
L’Armenia (0 punti) ha perso tutte le sue gare di qualificazione, segnando 1 solo gol (1-8)!
ASSENTI: Andonian (d) è squalificato. Ozbiliz (c. 4 gol) e Movsysian (a. 9 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Montenegro (7) è invece in testa al gruppo, ha subito 1 solo gol e resta imbattuto finora (2-1-0).
ASSENTI: Damjanovic (a. 8 gol) non è stato convocato.
PRONOSTICO:
Sette punti di distacco dopo soli 3 turni e c’è una logica favorita in questo unico anticipo pomeridiano.
L’Armenia è stata a dir poco ridicola finora, perdendo sistematicamente. Ora ha un nuovo CT: Petrosyan è in carica dal 19 ottobre, dopo che Sukiasyan si è dimesso. In realtà ha rischiato l’impresa in Polonia (1-1 in dieci fino al 95°), nella sua ultima gara giocata, ma è stata umiliata nell’unica partita in casa (0-5 contro la Romania)! Per questo match torna a disposizione il capitano Mkhitaryan, ma sinceramente non conosco nessuno dei loro attaccanti.
Nel Montenegro, invece, ci sono ancora Savic, Basa, Jovetic, Vucinic ed anche Raicevic (Vicenza). Questa squadra è reduce da due belle vittorie di fila: 5-0 in casa sul Kazakistan e 0-1 in Danimarca. Probabilmente non meritava quella vittoria, ma ora farà di tutto per rimanere in vetta, mentre il fanalino di coda Armenia sembra già alla frutta…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
1.30
100€
 2
2.20
100€
 0-1
6.00
100€
 1-2
9.00
100€

DANIMARCA – KAZAKISTAN 4-1
(ore 20:45 – girone E)
PRECEDENTI:
La Danimarca ha sempre vinto negli ultimi 2 precedenti col Kazakistan (1-2 e 3-0 nel 2005).
SQUADRA IN CASA:
La Danimarca (3 punti) è terzultima in questo girone (1-0-2), dopo aver perso le ultime 2 gare.
ASSENTI: Schmeichel (1° p), Sviatchenko (d. 1 gol), A.Christensen (d), Krohn-Dehli (c. 6 gol) e Bentdner (a. 29 gol) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Kazakistan (2 punti) è invece penultimo e resta senza vittorie dopo 3 giornate (0-2-1).
ASSENTI: nessuna informazione ufficiale.
PRONOSTICO:
Anche in Danimarca c’è una logica favorita.
Trai padroni di casa mancheranno 1° portiere e capocannoniere, ma ci sono Kjaer, Eriksen, Wass, Schone, Braithwaite (3° miglior marcatore in Ligue 1 con 7 gol) e N.Jorgensen (capocannoniere dell’Eredivisie con 8 gol+3 assist), quindi qualità ed esperienza non mancano.
Dopo l’impressionante 2-2 con la Polonia (in casa), il Kazakistan non ha mai più segnato nelle ultime 2 partite, perdendo 5-0 la sua unica trasferta (in Romania). Ad agosto aveva anche perso con il Kyrgyzstan (2-0), sempre fuori casa.
La Danimarca arriva da due sconfitte di fila (entrambe di misura) ed ha già esaurito i “bonus” in questo girone: è stata sfortunata a perdere in casa col Montenegro (0 gol nonostante 23 tiri), ma se davvero vuole andare in Russia…deve assolutamente vincere venerdì sera.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1
1.25
100€
 UNDER 2,5
2.00
100€
 1-0
6.00
100€
 2-0
6.00
100€


ROMANIA – POLONIA 0-3

(ore 20:45 – girone E)
PRECEDENTI:
La Polonia ha vinto solo 1 volta negli ultimi 6 precedenti con la Romania (3-2-1), proprio l’ultimo (4-1 in casa nell’amichevole del 2013).
SQUADRA IN CASA:
La Romania (5 punti) è soltanto 3^ in classifica, nonostante resti imbattuta in questo gruppo (1-2-0).
ASSENTI: Sepsi (d), Matel (d), Tanase (c) e Alibec (a. 1 gol) sono infortunati. Rat (d. 2 gol), Pintilii (c. 1 gol), Torje (c. 11 gol), Rusescu (a. 1 gol) e Budescu (a. 2 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Polonia (7) è invece capolista assieme al Montenegro ed ha già siglato 7 reti in 3 gare (2-1-0).
ASSENTI: Rybus (d. 2 gol) e Milik (a. 11 gol) sono infortunati. Wawrzyniak (d. 1 gol), Mila (c. 8 gol) e Sobiech (a. 2 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Finalmente una partita equilibrata ed entrambe dovrebbero vincerla, sapendo il risultato finale di Armenia-Montenegro.
La Romania ha pareggiato sia l’ultima partita (0-0 in Kazakistan) che l’unica gara in casa (1-1 col Montenegro), ma onestamente avrebbe meritato di vincerle entrambe: il Kazakistan non ha mai tirato in porta e Stanciu fallì un rigore al 97° minuto contro il Montenegro! Keseru ha segnato 8 gol nelle ultime 5 partite giocate e sia Chipciu che Stanciu sono passati dalla Steaua Bucarest all’Anderlecht quest’estate.
La Polonia ha sempre subito mezze rimonte finora: 2-2 in Kazakistan, vinceva 3-0 con la Danimarca (3-2) ed ha rischiato la figuraccia contro un’Armenia ridotta in 10 uomini (2-1 last-minute). Vista l’assenza di Milik, il bomber Lewandowski (4 gol nelle ultime 2 partite giocate e 5 in 3 gare di qualificazione) sarà supportato dai veterani Blaszczykowski e Grosicki o dai giovani Kapustka e Zielinski.
Mi aspetto una partita abbastanza noiosa, probabilmente senza vincitori…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 UNDER 2,5
1.60
100€
 X al 1° tempo
2.00
100€
 X
3.20
100€
 1-1
6.00
100€

FRANCIA – SVEZIA 2-1
(ore 20:45 – girone A)
PRECEDENTI:
La Francia ha perso 1 sola volta negli ultimi 10 precedenti con la Svezia (5-4-1), proprio nell’ultima gara ufficiale (2-0 agli Europei, ma fu una sconfitta indolore).
SQUADRA IN CASA:
La Francia (7 punti) è in vetta a questo gruppo dopo le vittorie su Bulgaria (4-1) e Olanda (0-1).
ASSENTI: Kurzawa (d. 1 gol), Sagna (d), Mangala (d), Diarra (c) e Lacazette (a. 1 gol) sono infortunati. Jallet (d. 1 gol), Sakho (d. 2 gol), Cabaye (c. 4 gol), Martial (a. 1 gol), Ben Arfa (a. 2 gol) e Gignac (a. 7 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Anche la Svezia (7) è capolista, imbattuta (2-1-0) ed ha vinto le ultime 2 gare (senza subire goal).
ASSENTI: Lustig (d. 4 gol), M.Olsson (d. 5 gol) e Berg (a. 11 gol) sono infortunati. Quaison (c. 2 gol) e S.Larsson (c. 6 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Entrambe in vetta, Francia e Svezia hanno subito 1 solo gol in queste qualificazioni.
I padroni di casa dovranno fare a meno del buon Lacazette, vice-capocannoniere in Ligue 1 con 10 gol, ma Modeste è capocannoniere in Bundesliga (11), Griezmann resta uno degli uomini più decisivi nella Liga e credo proprio che la Francia abbia uno dei centrocampi più forti al Mondo attualmente (Pogba, Matuidi, Sissoko e Payet).
Ibrahimovic è stato di gran lunga il miglior attaccante del campionato francese negli ultimi anni, ma il capocannoniere della Svezia (62 gol) si è ritirato l’estate scorsa, assieme ad altri 6 veterani della sua Nazionale, incluso il 1° portiere (133 presenze per Isaksson). Forsberg è trai migliori assist-man in Bundesliga (4) e in attacco vedremo uno tra Guidetti (reduce da 2 gol di fila col Celta Vigo) e Toivonon (fermo a 2 reti col Tolosa in Ligue 1).
La Svezia ha vinto soltanto 0-1 nella sua trasferta in Lussemburgo e dubito che farà punti a Parigi.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1
4.00
5€
 1 Handicap (-1)
1.75
100€
 2-0
6.00
100€
 3-1
11.00
100€

IRLANDA DEL NORD – AZERBAIJAN 4-0
(ore 20:45 – girone C)
PRECEDENTI:
Perfetto equilibrio negli ultimi 4 precedenti tra queste due squadre (1-2-1), tutti finiti in UNDER 2,5.
SQUADRA IN CASA:
L’Irlanda del Nord (4 punti) è 3^ in classifica dopo averne combinate di ogni colore (1-1-1).
ASSENTI: R.Carroll (P), Cathcart (d. 2 gol) e McCourt (c. 2 gol) non sono stati convocati. Baird (d) si è ritirato.
SQUADRA IN TRASFERTA:
L’Azerbaijan (7 punti) resta invece miracolosamente imbattuto dopo 3 giornate di girone (2-1-0)!
ASSENTI: Budak (d) e Aliyev (a. 7 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
L’Irlanda parte stra-favorita secondo i bookmakers (1.55), ma sinceramente non capisco il perché.
Quattro anni fa questo match finì 1-1 in Irlanda, i padroni di casa pareggiarono soltanto all’ultimo secondo (96°) e l’Azerbaijan finì 2 punti avanti agli irlandesi in quel girone di Qualificazione ai Mondiali, battendoli 2-0 al ritorno!
Finora l’Irlanda del Nord è stata piuttosto prevedibile, pareggiando in Repubblica Ceca (0-0), battendo San Marino (4-0 in casa) e perdendo 2-0 con la Germania.
Anche l’Azerbaijan ha pareggiato senza reti in Repubblica Ceca, ma pochi giorni prima aveva battuto la Norvegia (1-0) e di fatti la sua porta resta ancora inviolata, anche se ha segnato solo 2 gol in 3 gare. Quasi tutti i loro convocati sono ignoti: 8 militano nel Qarabag, 4 nell’Inter Baku.
Prepara il caffè, perché questa partita puzza di noia…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 UNDER 3,5
1.15
100€
 UNDER 2,5
1.50
100€
 X
3.70
100€
 0-0
6.50
100€

SAN MARINO – GERMANIA 0-8
(ore 20:45 – girone C)
PRECEDENTI:
La Germania ha sempre vinto negli ultimi 2 precedenti con San Marino (6-0 e 0-13)!
SQUADRA IN CASA:
Il San Marino (0 punti) ha sempre perso in questo gruppo (0-0-3), così come nelle ultime 11 gare!
ASSENTI: nessuna informazione ufficiale.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Germania (9) è invece a pieni punti dopo aver vinto tutte le sue gare di Qualificazione (3-0-0).
ASSENTI: Boateng (d. titolare) e Kroos (c. 12 gol) sono infortunati. Rudiger (d), Bellarabi (c. 1 gol), Draxler (c. 3 gol), Reus (c. 9 gol), Schurrle (c. 20 gol), Ozil (c. 21 gol) e Kruse (a. 4 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Partita senza storia e 10 anni fa finì con una vera e propria umiliazione (0-13)!
San Marino ha perso 49 delle ultime 50 partite giocate, il pareggio era per 0-0 in casa con l’Estonia e non credo debba aggiungere altro su una delle Nazionali più scarse al Mondo…Serenissima di essere al 201° posto nel Ranking FIFA
La Germania (2^ in quel ranking) è invece campione del Mondo in carica ed ha senza dubbio il miglior portiere in circolazione (Neuer), ma la rosa convocata da Low (ancora lui) per questa trasferta è in realtà molto mediocre, anche se ci sono Gotze, Muller e Gomez in attacco. Assenza pesante quella del regista Kroos (il miglior assist-man della Liga) ed anche Ozil era in gran forma (4 gol e 2 assist soltanto in Champions League), ma anche lui sarà assente.
Nessuno diventerà ricco scommettendo sulla Germania (quota 1.01) e non mi piace scommettere su queste “amichevoli”.
NO BET!

REP. CECA – NORVEGIA 2-1
(ore 20:45 – girone C)
PRECEDENTI:
La Repubblica Ceca ha perso 1 sola volta con la Norvegia (3-2-1), ma non ha mai vinto negli ultimi due precedenti (2-2 in casa e 3-0 fuori).
SQUADRA IN CASA:
La Repubblica Ceca (2 punti) è penultima, senza vittorie (0-2-1) e senza gol fatti (0-3) dopo 3 turni!
ASSENTI: M.Kadlec (d. 8 gol), Darida (c. 1 gol), Kolar (c. 2 gol), Rosicky (C. 23 gol), V.Kadlec (a. 3 gol), Vydra (a. 5 gol) e Necid (a. 12 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Norvegia (3 punti) ha invece perso le prime due gare, per poi vincere 4-1 contro San Marino.
ASSENTI: Forren (d. 1 gol), Elabdellaoui (d) e Nordtveit (c. 2 gol) sono infortunati. Odegaard (c) e Abdellaoue (a. 7 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Partita della disperazione ed il pareggio non serve proprio a nessuno.
La Repubblica Ceca è l’unica squadra ancora a secco in tutte le Qualificazioni europee, assieme al solo Cipro! Cinque dei loro giocatori si sono recentemente ritirati, inclusi Cech (1° p), Plasil (c. 7 gol) e Lafata (a. 9 gol). Ora la squadra è molto inesperta, quasi anonima ed ha deluso i suoi tifosi (0-0 in casa sia contro l’Azerbaijan che contro l’Irlanda del Nord)!
La Norvegia non sta molto meglio, finora ha vinto solo in casa col piccolo San Marino (era 1-1 fino al 77°) e nell’unica trasferta ha perso in Azerbaijan (1-0), anche se non molto meritatamente a dir la verità. I suoi attaccanti non sono in gran forma: Soderlund mi pare il migliore tra loro, ma non l’ho mai visto sudare veramente.
Ho notato che in molti stanno puntando sulla Norvegia, ma tradizionalmente gli scandinavi sono scarsi fuori casa, hanno sempre perso nelle ultime 3 trasferte ufficiali e dubito che espugneranno Praga: mi aspetto un riscatto da parte dei padroni di casa, in un match ad alta tensione…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1X
1.25
100€
 1
2.00
100€
 cart. Rosso!
3.00
100€
 2-1
8.50
100€

SLOVACCHIA – LITUANIA 4-0
(ore 20:45 – girone F)
PRECEDENTI:
Gli ultimi due precedenti sono entrambi finiti 1-1.
SQUADRA IN CASA:
La Slovacchia (3 punti) ha vinto 1 sola volta finora (1-0-2), proprio tra le mura amiche (1-0-1 in casa).
ASSENTI: Gyomber (d), Pecovski (c. 1 gol), Duda (c. 2 gol) e Vittek (a. 23 gol) sono infortunati. Mucha (p) e Stoch (c. 6 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Lituania (5) è invece 2^ a sorpresa e resta addirittura imbattuta in questo gruppo (1-2-0)!
ASSENTI: Mikuckis (d), Panka (c), Mikoliunas (c. 5 gol), Radzinevicius (a. 1 gol) e Spalvis (a. 2 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Statisticamente parlando bisognerebbe scommettere sulla Lituania in questo match (quota migliore e + punti), ma dubito che avrò tutto questo coraggio venerdì sera!
Hamsik, il capitano della Slovacchia, sembra recuperato dal recente infortunio col Napoli ed anche Mak è in gran forma: ha segnato 5 gol nelle ultime 8 partite, inclusa la doppietta nell’ultima in Nazionale. Infine è tornato trai convocati l’ex Pescara Weiss (4 gol nelle ultime 6 partite con il suo club).
Ho appena letto la rosa della Lituania e nessuno di loro gioca in top-club, infatti fatico a trovare nomi noti. Allora come diavolo fa ad essere 2^ in classifica? Questo resta un mistero e ti dirò di più…ha seriamente rischiato di vincere tutte le sue gare, ma ha concesso delle rimonte last-minute a Scozia (1-1 in trasferta) e Slovenia (2-2 in casa), così il suo unico successo resta quello su Malta (sofferto 2-0 in casa).
Anche la Slovacchia ha vinto 1 sola volta in queste Qualificazioni ai Mondiali, proprio nell’ultima gara…con un netto 3-0 sulla Scozia. Nelle prime due gare aveva deluso in attacco, ma in fondo aveva perso di misura contro squadre migliori (1-0 in Slovenia e 0-1 con l’Inghilterra), subendo gol molto tardi.
Immagino che la Lituania firmerebbe per un altro punto e non sarà una vittoria semplice per i padroni di casa…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1
1.35
100€
 X Handicap (-1)
3.20
100€
 X/1
3.90
100€
 1-0
6.00
100€

MALTA – SLOVENIA 0-1
(ore 20:45 – girone F)
PRECEDENTI:
La Slovenia ha sempre vinto contro Malta (3-0 in casa e 1-3 sull’isola).
SQUADRA IN CASA:
Malta (0 punti) è ultima, finora ha sempre perso ed ha una pessima differenza reti (1-9).
ASSENTI: Caruana (d. titolare) è squalificato. Briffa (C. 1 gol) non è stato convocato.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Slovenia (5) resta invece imbattuta in questo gruppo (1-2-0), dopo lo 0-0 con l’Inghilterra.
ASSENTI: Jokic (d. 1 gol), Kampl (c. 2 gol), Beric (a. 1 gol) e Bezjak (a. 1 gol) sono infortunati. Struna (d. 1 gol) e Kirm (c. 6 gol) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Partita da vincere per la Slovenia, visto il turno favorevole: potrebbe persino volare in vetta!
La Nazionale di Malta ha perso la sua 3^ gara di fila, senza mai tirare in porta in Lettonia (2-0). Soltanto 4 giocatori non militano nel campionato maltese, inclusi Z.Muscat dell’Arezzo e Schembri del Boavista. Il loro capocannoniere resta il veterano Mifsud, che non si sa come è riuscito a segnare 1 gol ogni 3 partite in Nazionale (40/120)! Il loro capitano sarà assente.
Nella Slovenia, invece, ci sono 4 conoscenze della Serie A come Cesar, Birsa (Chievo), Kurtic (Atalanta) ed Ilicic (Fiorentina), ma gli unici 2 attaccanti di ruolo sono il vecchio Novakovic (37 anni) e l’esordiente Sporar (0 presenze). In porta ci sarà Oblak (Atl.Madrid). Ilicic è ancora a secco in Serie A, ma ha già siglato 4 assist vincenti in campionato (1 gol e 1 assist in Europa League).
La Slovenia ha perso solo 3 volte nelle ultime 12 partite (Malta 10) ed ha giocato alla pari con l’Inghilterra nell’ultima, infine dimentica il fattore-campo: Malta ha perso 1-5 con la Scozia, nella sua ultima gara in casa!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 2
1.25
100€
 2 al 1° tempo
1.65
100€
 0-2
6.00
100€
 0-3
6.00
100€

INGHILTERRA – SCOZIA 3-0
(ore 20:45 – girone F)
PRECEDENTI:
L’Inghilterra ha vinto 4 volte negli ultimi 5 “derby” con la Scozia (4-0-1).
SQUADRA IN CASA:
L’Inghilterra (7 punti) è capolista, ancora imbattuta (2-1-0) e non ha mai subito gol finora (3-0).
ASSENTI: Forster (p) e Drinkwater (c) sono infortunati. Smalling (d. 1 gol), Johnson (d. 1 gol), Barkley (c. 2 gol), Alli (c. 2 gol), Oxlade-Chamberlain (c. 5 gol) e Welbeck (a. 14 gol) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Scozia (4 punti) ha invece fatto di tutto in queste prime 3 giornate (1-1-1), perdendo l’ultima.
ASSENTI: McGregor (p), Whittaker (d), Mulgrew (d. 2 gol), Maloney (c. 7 gol) e McCormack (a. 2 gol) non sono stati convocati. Hutton (d) si è ritirato.
PRONOSTICO:
Dimentica le qualificazioni ai Mondiali, questa non sarà una partita come un’altra e probabilmente vedremo più calci che calcio…oltre a fiumi di birra a Wembley!
Vardy non è più quello di una volta, Kane e Sturridge sono reduci da lunghi infortuni e l’Inghilterra non mi ha mai entusiasmato ultimamente: ha vinto solo 2 volte nelle ultime 5 gare ufficiali, inclusa quella con Malta (l’altra è arrivata al 95° in Slovacchia). I loro giocatori più pericolosi sono Walcott e Sterling, oltre ai Red Devils Rooney e Rashford, ma Southgate (ex CT dell’under 20) è ancora il loro allenatore (ad interim) dopo le dimissioni di Allardyce e Joe Hart (Torino) resta il loro portiere…
La Scozia ha segnato il doppio dell’Inghilterra finora, anche se arriva da un brutto 3-0 in Slovacchia. Sei giocatori scozzesi militano nella Premier inglese, ma onestamente c’è scarsa qualità in attacco, anche se mi piace pensare che Griffiths segnerà finalmente il suo 1° gol in Nazionale…magari nella partita più sentita dai suoi tifosi!
E’ vero, la Scozia ha vinto solo 2 volte questo derby, ma proprio nelle sue ultime 2 trasferte ufficiali in Inghilterra (2-3 nel 1967 e 0-1 nel 1999): molto probabilmente gli inglesi vinceranno questo girone, hanno già 2 punti di distacco sulle rivali e possono anche permettersi di perdere una partita, mentre la Scozia è già piuttosto disperata e non credo andrebbe quotata in doppia cifra in questo feroce derby del Regno Unito: qualcosa sull’outsider!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 segna Scozia
2.00
100€
 X2
3.25
100€
 2 al 1° tempo
8.50
100€
 2
11.00
100€

2 Thoughts to “Pronostici Qualificazioni Mondiali 11 novembre 2016

  1. Berg non mi risulta infortunato….

  2. Anonimo

    ma me' unA Pippa la scozia

Leave a Comment