Pronostici Liga 26 novembre 2016

Ecco i pronostici della Liga spagnola di sabato 26 novembre 2016. Scopri quote, precedenti, analisi, giocatori assenti (infortunati e squalificati), statistiche e consigli per scommettere nei pronostici della 13^ giornata di Primera Division. Scopri il pronostico di Malaga-Deportivo La Coruña, il pronostico di Real Madrid-Sporting Gijon, il pronostico di Espanyol-Leganes ed il pronostico di Siviglia-Valencia.

PRONOSTICI 13^ GIORNATA LIGA SPAGNOLA: sabato 26 novembre

MALAGA – DEPORTIVO 4-3
(ore 13:00)
PRECEDENTI:
Malaga addirittura imbattuto negli ultimi 5 precedenti, con ben tre vittorie (3-2-0). Nelle ultime 4 alla Rosaleda gli andalusi hanno trionfato per due volte (2-2-0).
SQUADRA IN CASA:
Il Malaga (11°) è riuscito a strappare a sorpresa un punto al Campo Nou (0-0), e finora ha combinato di tutto (4-4-4), ma nelle ultime 6 gare ha perso una sola volta (3-2-1). La squadra di Juande Ramos ha raccolto gran parte dei suoi punti in casa, dove vanta un ottimo rendimento, con ben quattro vittorie interne di fila (4-1-1), gol (12-7).
ASSENTI: Juankar (d. 2 assist) e Diego Llorente (c. 1 gol) sono squalificati. Weligton (d), Kuzmanovic (c), Keko (c) e Charles (a. 1 gol) sono infortunati, Kameni (1°p) e Recío (c. titolare) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Deportivo (17°) è reduce dalla sconfitta last-minute contro il Siviglia (2-3), la sesta in Liga (2-4-6). I galiziani non hanno mai vinto nelle ultime 5 gare (0-2-3), e sono ancora alla ricerca del primo trionfo esterno (0-3-3), gol (2-10).
ASSENTI: Laure (d), Arribas (d. titolare), Borja Valle (c), Babel (a. 2 gol + 1 assist) e Joselu (a) sono infortunati.
PRONOSTICO:
Partita incredibile quella del Camp Nou, dove il Malaga è riuscito a strappare un incredibile 0-0 con un finale thrilling, dopo addirittura due espulsioni! Gli ospiti hanno rischiato poco nel primo tempo, ma nella ripresa hanno dovuto soffrire fino all’ultimo, con Kameni che si è reso protagonista di un paio di super parate prima su Neymar e poi su Andre Gomes negli ultimi istanti del match. Sconfitta amara invece per il Depor in casa contro il Siviglia. La squadra di Gaizka Garitano era perfino sopra di due reti quando si è fatta raggiungere e rimontare nel finale, subendo la rete del 2-3 a pochi secondi dalla fine del match. Andone (2) aveva segnato una bella rete, così come Babel (2), ma l’ex Liverpool sarà assente per infortunio in questa partita. La “sfangata” del Camp Nou è costata due espulsioni al Malaga, e il povero Juande Ramos ha ancora l’infermeria piuttosto affollata, ma se non altro recupera il fondamentale Camacho dopo la squalifica. I padroni di casa hanno vinto le ultime 4 gare alla Rosaleda, ma ho visto finalmente un Depor volitivo contro il Siviglia, e non credo che i malagueñi vinceranno ancora in casa. Mi aspetto un pareggio noioso a Malaga.

SEGNO
QUOTA
BONUS
UNDER 3.5
1.22
250%
UNDER 2.5
1.65
250%
X
3.30
250%
1-1
6.25
250%
0-0
7.50
250%

REAL MADRID – SP. GIJON 2-1
(ore 16:15)
PRECEDENTI:
Tre successi per i blancos negli ultimi 4 precedenti (3-1-0). Nel 2011 gli asturiani espugnarono il Bernabeu con un clamoroso 0-1!
SQUADRA IN CASA:
Il Real Madrid (1°) ha vinto alla grande sul campo dell’Atletico nel “derbi” di Madrid (0-3), per la nona vittoria in campionato, nel quale resta l’unica squadra imbattuta (9-3-0). La squadra di Zidane ha pareggiato già due volte al Bernabeu (4-2-0), gol (14-6). Martedì i galacticos hanno espugnato il campo dello Sporting Lisbona per 2-1.
ASSENTI: Kroos (c. 1 gol + 6 assist), Morata (a. 4 gol + 2 assist) e Bale (a. 5 gol + 2 assist) sono infortunati, Pepe (d. 1 gol + 1 assist) e Marcelo (d. 1 gol + 2 assist) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Lo Sporting Gijon (18°) ha malamente perso in casa contro la Real Sociedad nell’ultimo turno (1-3), per la settima sconfitta stagionale (2-3-7). La squadra di Abelardo non ha mai vinto nelle ultime 5 partite (0-2-3), e in trasferta non ha mai ottenuto i tre punti (0-2-4), gol (4-12).
ASSENTI: Burgui (a. 1 assist) è indisponibile. Ndi (c) è infortunato, Lora (d) e Babin (d) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Vittoria super per i galacticos contro gli odiati cugini dell’Atletico al Calderón. Cristiano Ronaldo (8) ha realizzato una tripletta storica, e la squadra di Zizou è volata a +4 dal Barça a due settimane dalla partitissima del Camp Nou proprio contro i blaugrana. Lo Sporting Gijon invece ha fatto acqua da tutte le parti contro la pur ottima Real Sociedad, e non è bastata la rete del solito Cop (5). Assenze importanti per il Real in questo match, ma poco importa: mi aspetto una comoda vittoria dei blancos, che vorranno arrivare al big match di Barcellona con almeno 4 punti di vantaggio sugli azulgrana.

SEGNO
QUOTA
BONUS
1/1
1.22
250%
1H(-2)
1.45
250%
3-0
7.50
250%
4-1
11.00
250%

ESPANYOL – LEGANES 3-0
(ore 18:30)
PRECEDENTI:
Una vittoria a testa negli unici due precedenti (1-0-1). Nell’unica partita giocata al Cornellá-el Prat l’Espanyol trionfò per 3-0.
SQUADRA IN CASA:
L’Espanyol (12°) ha espugnato il campo dell’Alaves proprio con lo 0-1 consigliato, per il terzo successo in Liga (3-6-3). I “periquitos” hanno vinto due delle ultime 3 gare, e sono imbattuti nelle ultime 6 gare (2-4-0)…ma non hanno mai vinto in casa (0-4-2)!
ASSENTI: Hernán Pérez (c. 2 gol) è squalificato. Vazquez (a) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Leganes (15°) ha sconfitto in casa l’Osasuna (2-0), dopo quattro sconfitte consecutive! La squadra di Asier Garitano è appena sopra la zona rossa con 13 punti (4-1-7), con ben tre vittorie raccolte proprio fuori casa (3-0-3), gol (5-10).
ASSENTI: Marín (d), Diego Rico (d. titolare), Szymanowski (c. 3 gol) e Ibañez (c. 2 gol + 1 assist) sono infortunati.
PRONOSTICO:
Tre punti importanti per l’Espanyol di Quique Sanchez Flores, che è riuscito ad espugnare il campo del Deportivo Alaves grazie alla rete di testa di Gerard Moreno (5), che pochi minuti prima aveva pure fallito un rigore. Il Leganes invece ha addirittura dominato per larghi tratti il match interno con un’altra neopromossa, l’Osasuna, ed ora si trova quattro punti al di sopra del terzultimo posto. Per questa partita però la squadra della comunità di Madrid deve fare a meno di capocannoniere e vice-capocannoniere, incluso un terzino titolare. L’Espanyol sta bene e finalmente sta cominciando a sprigionare il talento a disposizione: mi aspetto una “comoda” vittoria dei padroni di casa, ancora in cerca dei primi tre punti davanti ai propri tifosi.

SEGNO
QUOTA
BONUS
1X
1.16
250%
1
1.83
250%
1H(-1)
3.35
250%
2-0
8.00
250%
3-0
15.00
250%

SIVIGLIA – VALENCIA 2-1
(ore 20:45)
PRECEDENTI:
Leggero vantaggio del Valencia negli ultimi 4 precedenti (2-1-1), tre dei quali terminati in GOAL. Il Siviglia è imbattuto negli ultimi 4 precedenti al Sanchez Pizjuan (2-2-0).
SQUADRA IN CASA:
Il Siviglia (3°) ha battuto in rimonta il Depor fuori casa (2-3), per la settima vittoria in Liga (7-3-2). In casa la squadra di Sampaoli ha quasi sempre vinto (5-0-1), gol (13-8). Proprio al Sanchez Pizjuan è arrivata però la cocente sconfitta contro la Juventus in Champions martedì sera.
ASSENTI: Trémoulinas (d), Krohn-Dehli (c) e Nasri (c. 2 gol + 1 assist) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Valencia (16°) è reduce dal deludente pareggio interno col Granada (1-1), il secondo in campionato (3-2-7). La squadra di Prandelli non vince da 4 gare (0-2-2) e in trasferta ha raccolto due sole vittorie (2-1-3), gol (7-8).
ASSENTI: Fede Cartabia (c) è infortunato.
PRONOSTICO:
Vittoria che sembrava utopia per il Siviglia al Riazor, quando il Depor al 42′ era già sopra 2-0. Uno degli uomini più in forma, N’Zonzi (2) è riuscito ad accorciare le distanze poco prima dell’intervallo, dando via alla rimonta, completata negli ultimi minuti con i gol di Vitolo (2) e del difensore goleador Mercado (2) al 93°. Martedì invece la Juve è passata nel fortino andaluso, nonostante il vantaggio dei padroni di casa con Pareja. La sciocca espulsione di Vazquez e il rigore assegnato ai bianconeri hanno poi fatto il resto, con il trionfo bianconero nel finale. Il moribondo Valencia non è riuscito a battere nemmeno il derelitto Granada in casa, dimostrandosi ancora una squadra totalmente inaffidabile e priva di idee. Di fatto con l’arrivo del tecnico italiano non è cambiato nulla. Riuscire a far punti al Sanchez Pizjuan è difficile per chiunque, tuttavia il Siviglia ha giocato un’ora intera in 10 uomini con la Juve, quando in campo c’erano ovviamente tutti i titolarissimi, e non credo sarà al 100% delle energie per questo match (oltre al fatto che ha una quota troppo bassa): il Valencia potrebbe approfittarne riuscendo a strappare un pareggio.

SEGNO
QUOTA
BONUS
OVER 1.5
1.20
250%
GOAL
1.57
250%
X
3.85
250%
1-1
7.50
250%
2-2
13.00
250%

Pronostici a cura di Ervis

Leave a Comment