Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici amichevoli 31 agosto 2016

Ecco i pronostici delle amichevoli internazionali di mercoledì 31 agosto 2016, con quote, convocati, precedenti, analisi e previsioni. Scopri il pronostico di Repubblica Ceca-Armenia, il pronostico di Turchia-Russia ed il pronostico di Albania-Marocco, con tutti i consigli per scommettere.

PRONOSTICI AMICHEVOLI tra Nazionali: mercoledì 31 agosto
REP.CECA – ARMENIA 3-0
(ore 19:15, Mlada Boleslav)
La Repubblica Ceca è ad un momento di svolta: ha un nuovo tecnico (Jarolim) ed un nuovo “ciclo”.
Infatti Cech (1° p, record di presenze), Limbersky (d. 1 gol) Hubnik (c. 3 gol), Plasil (c. 7 gol) e Lafata (a. 9 gol) si sono tutti ritirati e lo svincolato Rosicky (capitano e capocannoniere con 23 gol) non è stato neppure convocato, così come Sivok (d. 5 gol) e Kolar (c. 2 gol)!
L’Armenia dovrà fare a meno di Manucharyan (a. 9 gol) e Movsisyan (a. 10 gol), quindi tutto il peso dell’attacco ricadrà sul capitano Mkhitaryan (c. 19 gol), il nuovo acquisto del Manchester United. In realtà ci sono anche Ozbiliz del Besiktas e Ghazaryan del Maritimo e probabilmente in attacco troveremo Sarkisov. Di recente questa Nazionale ha vinto 2 amichevoli: 1-7 in Guatemala e 0-4 contro El Salvador.
Con queste quote, in una gara del tutto inutile, devo provare a scommettere qualcosa sull’outsider.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
2.70
100€
 2
7.50
100€
 1-1
7.50
100€
 1-2
21.00
100€

TURCHIA-RUSSIA 0-0
(ore 20:15, Adalia)
TURCHIA:
Fatih Terim ha fatto rivoluzione nelle ultime convocazioni, lasciando a casa ben 6 dei turchi chiamati in Francia quest’estate. La difesa è stata rivoluzionata – out Gonul (d. 1 gol), Balta (d. 2 gol) ed Erkin (d. 2 gol) – il centrocampo ringiovanito – assenti i veterani Inan (c. 8 gol) ed il capitano Arda Turan (c. 17 gol) – l’attacco smembrato – a casa i vari Erding (a. 8 gol), Bulut (a. 10 gol) e persino il capocannoniere Burak Yilmaz (a. 21 gol). Chalanoglu lo conosciamo tutti, ma la Turchia ha solo 2 attaccanti in rosa, peraltro poco esperti (incluso il 19enne Unal)!
RUSSIA:
Sono addirittura 15, però, gli “esodati” del nuovo CT russo rispetto alla Nazionale di Slutski agli Europei, inoltre Denisov (c. titolare) è ancora infortunato ed il capocannoniere Kerzhakov (a. 30 gol) è nuovamente rimasto a casa. Mercoledì saranno assenti anche i difensori Ignashevic (8 gol), Kombarov (2 gol), A.Berezutski, Smolnikov e Schennikov, gli esperti centrocampisti Shirokov (13 gol), Glushakov (5 gol) e Torbinski (2 gol), gli interessanti Golovin (c. 2 gol) e Mamayev (c) ed anche il bomber Kokorin (a. 12 gol), il vice-capocannoniere della Russia! Quasi tutti i convocati militano in patria (tranne Neustadter, che gioca proprio ad Istanbul) e probabilmente in attacco troveremo il “piccolo” Shatov, l’indisciplinato Smolov ed il gigante Dzyuba. Infine rischiamo di dover rivedere il goffo Akinfeev in porta, uno che ha subito gol praticamente in ogni gara europea!
Forse non sarà una vera e propria amichevole e bisogna sempre temere il fattore-campo dei turchi…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1X
1.40
100€
 1
2.45
100€
 1-0
6.00
100€
 2-1
9.00
100€

ALBANIA-MAROCCO 0-0
(ore 20:30, Scutari)
Il CT dell’Albania è ancora l’esperto italiano De Biasi (60enne) ed ha confermato quasi in blocco il suo simpatico gruppo visto agli Europei. Tuttavia il capitano Cana (d. 1 gol) si è ritirato, Ajeti (d. 1 gol) è infortunato e Salihi (a. 11 gol) è nuovamente rimasto a casa. Inoltre diversi giocatori hanno deciso di cambiare nazionalità, andando a giocare per il Kosovo: Rrahmani (d. 1 gol), Shala (c), Rashica (c) e Meha (c. 2 gol). E’ un gruppo molto “misto” ma anche esperto, visto che soltanto 2 giocatori militano ancora in Albania (entrambi portieri) e ci sono ben 7 “italiani” tra di loro (inclusi Berisha, Hysaj, Basha, Memushaj e Manaj).
Il Marocco è invece allenato dal giovane Hervè Renard (47 anni), eroe con la Costa d’Avorio (campione dell’ultima Coppa d’Africa), ma flop totale nel suo ultimo incarico (esonerato dal Lille già a Novembre, con appena 13 punti in 13 turni di Ligue 1)! In realtà questo giovane allenatore è persino riuscito a vincere una Coppa d’Africa con lo Zambia nella sua breve carriera (2012) e finora ha fatto il suo dovere nelle Qualificazioni alla prossima Coppa africana (4-1-0). Gli unici assenti “famosi” sono El Kaoutari (d), Boufal (c), Belhanda (c. 3 gol), Taarabt (c. 4 gol), Mastour (a) e Bammou (a. 1 gol), mentre i migliori giocatori marocchini sono Benatia (Juve), Dirar (Monaco), Obbadi (Lille) ed El Kaddouri (Napoli). Sembra quindi un Marocco “soft” in attacco, anche se mi piace il giovane trequartista Tannane (St.Etienne).
Nulla in gioco, quote equilibrate e due squadre non esattamente spumeggianti: senti anche tu questa strana puzza di bruciato?

SEGNO
QUOTA
BONUS
 UNDER 2,5
1.45
100€
 X al 1° tempo
2.00
100€
 X
3.00
100€
 0-0
6.00
100€

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.