Pronostico Foggia-Pisa 12 giugno 2016 (finale)

Ecco il pronostico di Foggia-Pisa di domenica 12 giugno 2016, finale di ritorno dei play-off promozione di Lega Pro: chi “vince” va in serie B! Scopri assenti (infortunati e squalificati) e convocati di De Zerbi e Gattuso, con tutti i consigli per scommettere sulla finalissima dello Zaccheria.

PRONOSTICO FOGGIA – PISA (play-off): domenica 12 giugno

FOGGIA – PISA 1-1
(ore 18:00)
PRECEDENTI:
Il Pisa ha vinto 1 sola volta negli ultimi 5 precedenti col Foggia (3-1-1), proprio all’andata (4-2)!
SQUADRA IN CASA:
Il Foggia è arrivato 2° nel girone C (19-8-7) ed ha sempre vinto nelle ultime 9 gare interne (13-5-1 il totale in casa), segnando ben 31 reti! I pugliesi erano reduci da 5 vittorie di fila prima della rocambolesca sconfitta all’Arena Garibaldi, incluse quelle nei play-off (contro Lecce ed Alessandria).
ASSENTI: Narciso (1° p.) e Loiacono (d. titolare) sono squalificati. Gigliotti (d. 1 gol), Lanzaro (d) e Viola (a) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Pisa è arrivato 2° nel girone B (17-12-5), ma non ha mai vinto nelle ultime 7 trasferte (4-11-3 il totale fuori casa), segnando appena 2 gol! I toscani sono ora imbattuti da 4 turni (inclusi i play-off contro Pordenone e Maceratese) ed hanno perso 1 sola volta nelle ultime 18 gare ufficiali (10-7-1).
ASSENTI: Polverini (d) è infortunato.
Curiosità:
Il Pisa ha sempre perso nelle ultime 3 trasferte a Foggia (1-0, 3-1 e 2-0).
PRONOSTICO:
Tensione e scontri prima, durante e dopo il match d’andata e questa finalissima è infatti stata posticipata alle 18:00.
De Zerbi, il tecnico del Foggia, dovrà fare a meno di uomini importanti nella retroguardia (1° portiere e 2 difensori), ma ha definitivamente recuperato Angelo (d. 2 gol), Agostinone (c), Quinto (c), Vacca (c. 2 gol) ed il vice-capocannoniere Sarno (a. 13 gol). Il buon Gerbo (c. 2 gol) ha un occhio nero di dubbia provenienza (indaga la procura), ma dovrebbe essere confermato nel ruolo di terzino.
La squadra di Gattuso raggiungerà la Puglia soltanto all’ultimo a causa del clima “ostile”. Il Pisa, probabilmente galvanizzato dalla bellissima coreografia sugli spalti, vinceva già 2-0 dopo 12 minuti, ma un gran gol di Chiricò ed il solito Iemmello (miglior realizzatore con 24 gol in regular season+4 nei play-off) hanno consentito agli ospiti di chiudere l’intervallo in parità (2-2). Sembrava un risultato giusto, ma i padroni di casa hanno trovato la forza per segnare altri due gol negli ultimi 20 minuti ed ora sono in pole-position per la promozione in Serie B.
Continuo a credere che sarà il Foggia ad andare in Serie B, ma ovviamente non sarà affatto facile: i rossoneri devono vincere con 3 gol di scarto (2 per giocare supplementari/rigori)! Comunque il Foggia vanta il miglior attacco di tutta la Lega Pro (69 gol fatti) e non ha mai segnato meno di 2 gol nelle ultime 6 partite, quindi tutto è ancora possibile (vedi la semifinale di Coppa con il Siena, persa 5-2 all’andata e vinta 6-1 al ritorno)!
Come sappiamo, il Pisa non naviga in buone acque e lo stesso Gattuso ha esplicitamente parlato di “miracolo sportivo” dopo l’andata (“eravamo in dieci il 22 agosto”), ammettendo che “il Foggia è più forte”!
Ovviamente ci sarà il tutto-esaurito allo Zaccheria e per me il Foggia ha tutte le carte in regola per una storica rimonta.

GIOCATA
SEGNO
QUOTA
BONUS
“FACILE”
1X
1.15
100€
MEDIA
1
1.80
100€
DIFFICILE
1 Handicap (-1)
3.25
100€
Parziale/Finale
1/1
3.00
100€
COMBO
1+OVER 2,5
3.30
100€
RISULTATI
ESATTI
3-1
4-1
12.00
27.00
100€
100€

Leave a Comment