Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Premier League russa 21 maggio 2016 (ultima)

Ecco i pronostici di Prem’er-Liga russa di sabato 21 maggio 2016, per l’ultima giornata del campionato russo! Scopri le squadre ancora motivate, gli obiettivi da raggiungere e gli assenti di sabato sera per l’ultimo e fatale turno di Premier League russa.

PRONOSTICI PREMIER LEAGUE RUSSA (ultimo turno): sabato 21 maggio

DINAMO MOSCA – ZENIT 0-3
(ore 12:30)
La Dinamo Mosca (terzultima) è soltanto 1 delle 5 squadre ancora in lotta per non retrocedere in quest’ultima giornata, 5 squadre racchiuse in 2 punti! Vincendo sarebbe almeno certa di evitare la retrocessione automatica e con un po’ di fortuna potrebbe anche evitare i play-out. Kozlov (d. 4 gol) e Sosnin (c) sono squalificati, Hubocan (d. 1 gol) e Pogrebniak (a. 1 gol) sono infortunati, mentre Samba (d) e Danilikin (d) restano in dubbio.
Lo Zenit San Pietroburgo (3°) ha fallito: non vincerà il titolo e, cosa ancor più triste, non giocherà nella prossima Champions League! La sua esclusione è ufficiale dopo il deludente pareggio casalingo contro una Lokomotiv reduce da 3 sconfitte di fila (1-1) ed ora nessuno potrà scrostare lo Zenit dal 3° posto. Vilas-Boas dovrà sicuramente fare a meno dei suoi giocatori più importanti in questa, la sua ultima partita in Russia; sia Witsel (c. 3 gol) che il mio preferito Hulk (capocannoniere con 17 gol+18 assist) sono infatti squalificati, Lombaerts (d) e Faizulin (c) sono in forte dubbio ed altri 2 giocatori fondamentali restano infortunati: Garay (miglior difensore con 2 gol) ed il capitano Danny (trq. 6 gol+5 assist)!
In inverno la Dinamo ha ceduto il suo capocannoniere Kokorin proprio allo Zenit, quindi immagino che ci sia un buon rapporto tra le due società. Lo Zenit dovrebbe dimostrare un po’ di riconoscenza e non sarà certo al meglio senza l’incredibile Hulk…in una partita al 100% inutile per gli ospiti!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1X
1.60
100€
 1
3.20
100€
 1-0
10.50
100€
 2-1
10.50
100€


TEREK – ROSTOV 0-2

(ore 12:30)
Stagione finita per il Terek Groznyi (7°): non può più andare da nessuna parte e sembra evidente dai suoi ultimi risultati (1-0-3). Fino ad Aprile era imbattuto in casa, ma poi ha perso 2 gare interne di fila, entrambe per 0-1. Aissati (c. 1 gol+3 assist) è in dubbio.
Il Rostov (2°) può ancora vincere lo scudetto (giuro) e lo vedremo sicuramente nella prossima Champions League, play-off permettendo! Ha perso solo 5 partite in tutta la stagione (18-6-5), ha la miglior difesa del campionato (20 gol) ed è un po’ il Leicester di Russia! Ha sempre vinto nelle ultime 3 gare ed ha perso 1 sola volta nel 2016 (in 11 giornate). Bayramyan (c) resta in dubbio.
Difficilmente la capolista CSKA Mosca lascerà punti sul campo di un Rubin Kazan già salvo, ma nel calcio tutto è sempre possibile ed al Rostov non resta che vincere ed accendere la radiolina…
Magari non vincerà il titolo, ma hai visto cosa succede nell’ultima giornata? Il Carpi sembrava salvo, la Roma 2^ ed il Real campione di Spagna…ma solo al 1° tempo.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
1.15
100€
 2
1.70
100€
 2 al 1° tempo
2.25
100€
 1-2
8.50
100€

SAMARA – ANZHI 0-0
(ore 12:30)
Il Samara (o Krylya Sovetov) non ha più nulla da chiedere a questa stagione ed è certamente andato meglio delle aspettative; ha 34 punti, è salvo da mesi e potrebbe già essere in vacanza (quasi certamente finirà comunque al 9° posto). Ancora non riesco a capire come abbia fatto…visto che ha segnato la miseria di 19 gol in 29 giornate (peggior attacco russo)! Come se non bastasse, entrambi i suoi migliori marcatori sono in forte dubbio per questo match: Gabulov (miglior centrocampista con 4 reti e 1 assist) e Kornilenko (miglior attaccante con 4 gol+2 assist)!
L’Anzhi (terzultimo) sembrava spacciato al 100% fino a due settimane fa, ma ha vinto le ultime 2 partite in gran stile (5 gol fatti) ed ora è in piena corsa per la salvezza: vincendo sarebbe almeno sicuro dei play-out, perchè due squadre retrocederanno automaticamente e sia l’Ufa che il M.Saransk hanno 1 punto in meno dell’ex squadra di Eto’o! Gazimagomedov (c) è l’unico dubbio per gli ospiti.
L’Anzhi ha stranamente giocato meglio in trasferta in questa stagione (4 vittorie su 6), sarà abbastanza fiducioso e sicuramente più motivato dei padroni di casa: in fondo cosa resta, se togli i due bomber al peggior attacco?!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
1.20
100€
 2
1.90
100€
 0-1
7.00
100€
 1-2
8.50
100€

URAL – KUBAN 2-0
(ore 12:30)
Salvo da mesi, l’Ural (8°) ha completamente smesso di combattere ultimamente, regalando punti a destra e a manca. Ad esempio ha segnato appena 2 reti nelle ultime 8 giornate ed i risultati sono ovviamente stati orribili in questo periodo senza motivazioni (0-2-6)! Fidler (c. titolare) è squalificato, mentre Zhevnov (1° p.) e Khozin (d. titolare) sono in forte dubbio e molto probabilmente non giocheranno neanche stavolta. E’ l’ultima partita ed ovviamente potremmo vedere riserve e tanto turnover trai padroni di casa.
Il Kuban’ Krasnodar (quintultimo) è l’unica squadra – tra le 5 squadre a rischio retrocessione – ancora padrona del suo destino, dopo due vittorie consecutive, entrambe di misura (1-0). Non sono mai del tutto convincenti queste vittorie striminzite, ma erano contro due squadre di Mosca e Pavlyuchenko le ha decise entrambe. Rabiu (c. titolare) è infortunato, mentre Kulik (c. 4 assist) e lo stesso Pavlyuchenko (a. 2 gol) sono in dubbio: speriamo che recuperino in tempo, il che non è affatto escluso.
Dimentica il fattore-campo degli Urali: i padroni di casa hanno sempre perso nelle ultime 3 gare interne…senza mai segnare!
In Russia non ci sono garanzie, ma il Kuban dovrebbe essere mille volte più motivato, sabato sugli Urali.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
1.20
100€
 2
1.70
100€
 0-1
7.50
100€
 1-2
8.25
100€

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.