Pronostico Foggia-Cittadella 31 marzo 2016 (Finale)

Ecco il pronostico di Foggia-Cittadella di giovedì 31 marzo 2016, finale d’andata di Coppa Italia (Lega Pro)! Scopri assenti e precedenti di Foggia-Cittadella, con statistiche, curiosità e consigli per scommettere sulla finale d’andata della Coppa Italia di Lega Pro.

PRONOSTICO FOGGIA – CITTADELLA (Coppa Italia): giovedì 31 marzo
FOGGIA – CITTADELLA 4-1
(ore 20:15)
PRECEDENTI:
Il Foggia ha perso solo 1 volta negli ultimi 4 precedenti col Cittadella (2-1-1), vincendo l’ultimo in trasferta (0-2 nel 2008).
SQUADRA IN CASA:
Il Foggia è 3° nel girone C (14-8-6), nel quale vanta il miglior attacco (47 gol fatti). Infatti ha segnato 7 gol nelle ultime 2 partite, vincendole entrambe (1-3 nel derby di Monopoli giovedì scorso). I pugliesi vantano un buon fattore-campo (8-5-1) ed hanno segnato addirittura 14 gol nelle ultime 3 gare interne!
ASSENTI: Lanzaro (d) è infortunato. Di Chiara (d. titolare) non è al meglio. Agostinone (c) e Viola (a) non sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Cittadella è 1° nel girone A (20-5-3): imbattuto da 11 gare ufficiali, ha sempre vinto nelle ultime 5 partite giocate, ma quasi sempre di misura, come la settimana scorsa (0-1 a Mantova). Inoltre i veneti hanno subito appena 9 gol nelle loro 14 trasferte di campionato (10-3-1), vincendo sempre nelle ultime 8!
ASSENTI: Donazzan (d) e Xamin (c) sono squalificati. De Leidi (d) e Bobb (c. 1 gol) sono infortunati. Pascali (d. 2 gol), Scaglia (d. titolare), Lora (c. 3 gol), Chiaretti (c. 5 gol), Jallow (a. 4 gol) e Litteri (a. 11 gol) non sono stati convocati.
Curiosità:
Il Foggia ha già vinto una Coppa Italia di Lega Pro (nel 2007), il Cittadella mai.
PRONOSTICO:
Roberto De Zerbi è l’attuale allenatore del Foggia, ma pareva che ci fosse Zeman nell’ultimo turno di Coppa!
Il Foggia aveva miserabilmente perso 5-2 nella semifinale d’andata a Siena e solo un folle avrebbe creduto di poter rimontare 3 gol di scarto. Stay hungry, stay foolish ed era 4-0 dopo un’ora di gioco, 6-1 dopo 90 minuti! Un’impresa quasi epica per i foggiani, che hanno trasformato lo stadio Zaccaria in un vero parco giochi ultimamente! Il giovane Iemmello (capocannoniere del campionato con 17 gol) ha segnato una tripletta in quell’incredibile 6-1 rifilato al Siena e addirittura un poker nell’ultima gara in casa (4-2 all’Ischia)! Anche Sarno è in doppia cifra e sia De Giosa (d) che Viola (a), entrambi assenti nell’ultima partita, sembrano recuperati. Angelo (d. 2 gol), squalificato in campionato, giocherà. Il Foggia ha eliminato anche il Benevento da questa coppa (3-2 in casa) e lunedì ospita un Catania all’orlo di una crisi.
Il Cittadella è la Juve del suo girone e vince partite a profusione; ha un buon centrocampo, ma soltanto uno dei loro giocatori è in doppia cifra: Litteri (11 gol), che però non è stato neppure convocati assieme ad altri 4-5 titolari! Coralli è il capocannoniere di questa Coppa (7 reti). In semifinale ha superato la Spal, ma non ha mai vinto nelle ultime 2 trasferte di Coppa (1-1 al 90° in casa della SPAL) ed ha dovuto disputare 2 volte i supplementari nel suo cammino. Lunedì ospita il Bassano (2° in classifica), sul quale ha esattamente 13 punti di vantaggio a 6 giornate dalla fine dei giochi: in pratica se vincesse quel big-match di lunedì…sarebbe aritmeticamente promosso in Serie B con 5 turni di anticipo!
Il ritorno si giocherà il 14 aprile in casa del Cittadella, che secondo me dovrà provare la rimonta…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1X
1.30
100€
 GOAL
1.75
100€
 1
2.50
100€
 2-1
8.00
100€

Leave a Comment