Pronostici Coppa Italia 16 dicembre 2015

Ecco TUTTI i pronostici di Coppa Italia di mercoledì 16 dicembre 2015, con assenti, convocati, quote e precedenti. Scopri il pronostico di Roma-Spezia, il pronostico di Fiorentina-Carpi, il pronostico di Napoli-Verona ed il pronostico di Juventus-Torino (derby)! Leggi i nostri consigli per scommettere sugli ottavi di finale di Coppa Italia.

PRONOSTICI COPPA ITALIA (ottavi): mercoledì 16 dicembre

ROMA – SPEZIA 0-0 (S. ai rigori)
(ore 14:30)
Meteo: 12°, nuvoloso.
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA:
La Roma (5^ in Serie A) è reduce da 3 pareggi di fila e non vince da 6 partite (0-4-2); ha segnato soltanto 1 rete nelle ultime 4 gare, mai nelle ultime due (0-0 sia in casa con il BATE Borisov che domenica scorsa a Napoli). Ha perso 1 sola volta in casa (5-1-1), proprio nell’ultima gara interna di campionato (0-2 contro l’Atalanta).
ASSENTI: Torosidis (d), Strootman (c) e Gervinho (a. 6 gol) sono infortunati. Totti (A. 1 gol) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Lo Spezia (11° in Serie B) è la squadra meno prevedibile del campionato cadetto (6-6-6), ma è in netta ripresa da quando Di Carlo ha sostituito Bjelica sulla panchina ligure (10 punti nelle ultime 4 giornate). Lo Spezia è reduce da 2 vittorie consecutive (2-1 sul Latina sabato scorso), ma ha vinto solo 2 trasferte (2-3-4) in questa stagione.
ASSENTI: Calaiò (a. 2 gol) è squalificato. De las Cuevas (c. 1 gol) e Kvrzic (c) sono infortunati (non convocati).
PRONOSTICO:
La Roma ha appena sorteggiato un certo Real Madrid nell’urna di Nyon e questa Coppa Italia può essere quindi vista in due modi: una competizione di troppo o l’unico titolo raggiungibile!
Il vecchio De Sanctis, il lungodegente Castan, l’arrugginito Gyomber ed i giovani Ucan e Palmieri saranno probabilmente titolari nella Roma, probabilmente anche Dzeko ed Iturbe, i due grandi flop di questa stagione giallorossa.
Di Carlo, il nuovo allenatore dello Spezia, ha fatto sapere che schiererà la formazione migliore, a caccia di un’impresa storica. Purtroppo la sua squadra non vince una trasferta da più di 2 mesi e già sabato sarà ospite del Brescia (5° in classifica), mentre la Roma gioca domenica contro il Genoa (quartultimo).
Comunque non mi fido di questa Roma: ha rischiato di perdere in casa con il BATE, senza mai tirare in porta al San Paolo…

SEGNO
QUOTA
BONUS
segna Spezia
1.70
100€
X2
3.25
100€
 Spezia ai 4°
5.50
100€
2
10.00
100€

FIORENTINA – CARPI 0-1
(ore 16:30)
Meteo: 13°, nuvoloso.
PRECEDENTI:
Quest’anno la Fiorentina ha vinto 0-1 in casa del Carpi (unico precedente ufficiale).
SQUADRA IN CASA:
La Fiorentina (2^ in Serie A) ha vinto solo 1 volta nelle ultime 4 giornate di campionato (1-2-1), perdendo come previsto domenica scorsa allo Stadium (3-1 contro la Juventus). La Viola, però, vanta il 2° miglior rendimento casalingo d’Italia (6-1-1).
ASSENTI: M.Suarez (c. 1 gol) è squalificato. Blaszczykowski (c. 1 gol) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Carpi (penultimo) ha 22 punti in meno della Fiorentina in Serie A (2-4-10), ma ha perso 1 sola volta nelle ultime 4 gare ufficiali (2-1-1), proprio domenica scorsa in Toscana (3-0 a Empoli). Fuori casa ha già perso 6 volte (1-1-6)!
ASSENTI: Bubnjic (d. titolare), Wallace (d) e Fedele (c. titolare) sono infortunati.
PRONOSTICO:
Fine 2015 da incubo per il povero Carpi, che dopo questa visita al Franchi ospiterà una lanciatissima Juventus domenica in campionato!
In quello stesso giorno la Fiorentina ospiterà il Chievo in casa e così Sousa non dovrebbe fare troppo turnover in questa penultima partita dell’anno solare. Sepe prenderà il posto di un impacciato Tatarusanu ed anche Roncaglia, Pasqual, Verdù, Mati Fernandez, Rebic, Babacar e soprattutto Giuseppe Rossi potrebbero tornare titolari in questa partita di Coppa ed è inutile dire che Castori non ha tutte queste alternative offensive nella squadra ospite.
Dopo la sonora sconfitta di Empoli, il Carpi è rimasto in Toscana (a Coverciano) a preparare questa sfida di coppa e, come detto, domenica ospita la Juve! Nel precedente turno di questa competizione ha eliminato una squadra di Serie B (2-1 in casa sul Vicenza), ma nelle ultime due partite di campionato non ha mai segnato.
La Fiorentina sogna strane triplette in questa stagione ed ha una rosa più lunga e competitiva di un Carpi meno abituato a giocare ogni 3 giorni e con ben altre priorità in questo momento.

SEGNO
QUOTA
BONUS
 Fiore. ai 4°
1.10
100€
 1
5.00
50€
 2-0
6.50
100€
 3-0
8.50
100€

NAPOLI – VERONA 3-0
(ore 19:00)
Meteo: 8°, nuvoloso.
PRECEDENTI:
Il Napoli ha vinto 6 degli ultimi 7 precedenti contro il Verona (0-2 in trasferta in questa stagione), sempre negli ultimi 3 in casa (segnando 11 reti negli ultimi due)!
SQUADRA IN CASA:
Il Napoli (3° in Serie A) ha perso solo 2 volte in campionato (9-5-2), ma nelle ultime 2 giornate ha conquistato 1 solo punto, pareggiando in casa con la Roma (0-0 domenica scorsa) dopo aver perso 3-2 a Bologna! Nonostante ciò i partenopei vantano ancora il miglior rendimento casalingo (6-2-0).
ASSENTI: Gabbiadini (a. 1 gol) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Verona (ultimo in Serie A) ha giocato una bella partita domenica scorsa in casa del Milan (1-1 in rimonta), ma resta senza vittorie in questo campionato (0-7-9), con 1 solo punto nelle ultime 5 giornate. L’Hellas ha anche il peggior attacco d’Italia, ma ha perso “solo” il 50% delle trasferte (0-4-4).
ASSENTI: Souprayen (d. titolare), Albertazzi (d), Matuzalem (c) e Romulo (c) sono infortunati. J.Gomez (a. 1 gol) è in dubbio. Badan (d) non è al meglio.
PRONOSTICO:
Anche il Napoli sogna un Triplete davvero speciale in questa stagione e la squadra di Sarri ha dimostrato di essere davvero concentrata e competitiva anche con 11 riserve in campo.
Maggio, Strinic e Chiriches saranno titolari in difesa, a centrocampo rivedremo Valdifiori, D.Lopez ed il giovane Chalobah, con l’improbabile tridente composto da Mertens, El Kaddouri e Callejon in attacco; di fatti Gabbiadini resta infortunato e Sarri non rischierà il suo prezioso bomber Higuain, quindi in pratica sarà lo stesso 11 che ha rifilato 5 gol al Legia Varsavia nell’ultima gara di Europa League (5-2 in casa). Domenica prossima il Napoli sarà ospite di una buona Atalanta, mentre il Verona ospiterà il Sassuolo nell’ennesimo match da vincere a tutti i costi.
Delneri ha definito questa gara come un impiccio ed al San Paolo potrebbe quindi schierare diversi primavera come Badan, Zaccagni, Checchin, Fares e Lupta…tutti nati dopo il 1995!
Il Napoli non perde in casa dalla scorsa stagione, l’Hellas non vince una trasferta da quasi 8 mesi e quindi credo che i tifosi napoletani vedranno diversi goal mercoledì sera…

SEGNO
QUOTA
BONUS
 1
4.00
50€
 1 HANDICAP (-1)
1.75
100€
 OVER 3,5
2.40
100€
 5-0
18.00
100€

JUVENTUS – TORINO 4-0
(ore 20:45)
Meteo: 6°, nuvoloso.
PRECEDENTI:
La Juventus ha vinto 8 degli ultimi 9 derby contro il Torino (8-1-0), incluso quello di questa stagione (2-1 in casa a fine Ottobre).
SQUADRA IN CASA:
La Juventus è 4^ in Serie A grazie a 6 vittorie consecutive in campionato, l’ultima sulla Fiorentina domenica scorsa (3-1 in casa). I bianconeri hanno perso 1 sola volta in casa (5-2-1), vincendo sempre nelle ultime 5 gare interne di Serie A.
ASSENTI: Asamoah (c), Lemina (c. 1 gol) e Pereyra (trq) sono infortunati. Hernanes (c) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Torino è 10° in classifica con 8 punti in meno dei rivali, ma ha giocato 1 partita in meno in Serie A (6-4-5), conquistando 7 preziosi punti nelle ultime 3 giornate (2-1-0 ed il pareggio era contro la Roma)! I granata, però, hanno già perso 4 trasferte in questa stagione (2-1-4).
ASSENTI: Maksimovic (d) ed Obi (c) sono infortunati. Benassi (c. 1 gol), Farnerud (trq) e J.Martinez (a) non sono stati convocati.
PRONOSTICO:
A proposito di Tripletta, la Juventus l’ha davvero sfiorata l’anno scorso, vincendo campionato e la Decima Coppa Italia prima di perdere la finale di Champions contro il Barcellona!
Quest’anno la Juve ha deciso che doveva complicarsi la vita da sola ed ora Allegri è chiamato a fare delle scelte: la scorsa stagione si impegnò seriamente in Coppa Italia, ma questa volta non può pensare di vincere tutte le competizioni…non dopo aver trovato il Bayern Monaco già agli ottavi di Champions League! Tre nuovi acquisti bianconeri sono andati in gol contro la Fiorentina (Cuadrado, Mandzukic e Dybala), ma altri tre nuovi giocatori – Neto, Rugani e Zaza – potrebbero avere una rarissima chance da titolari in questa partita, mentre Marchisio dovrebbe essere confermato nel centrocampo dei padroni di casa, probabilmente assieme a Sturaro e Padoin. Il fenomenale Dybala (capocannoniere) dovrebbe rimanere a riposo e probabilmente rivedremo Morata dal 1° minuto.
Ichazo sarà probabilmente schierato trai pali granata, ma a parte questo credo e spero di vedere un grande Toro in questa stracittadina: Bruno Peres, squalificato in campionato, sarà sicuramente titolare e tutti i migliori giocatori sono stati convocati. Il saggio Ventura, che mercoledì sera scriverà il record di panchine per un allenatore del Toro, cerca vendetta dopo aver perso gli ultimi 2 derby allo Stadium…entrambi al 95° minuto!
Questo è un derby, Il derby di Torino ed a nessuno importa che la Juve sarà ospite del Carpi domenica prossima, mentre il Torino riceverà la visita dell’Udinese: chi vince questa stracittadina troverà una tra Lazio o Udinese ai quarti ed avrà quindi buone chance di raggiungere la semifinale di Coppa Italia, una delle poche vie per arrivare in Europa League (per il Toro).
Per questo il Torino dovrebbe essere più motivato, schierare più titolari in questo derby della Mole e sarà sicuramente più fresco e riposato dopo il rinvio della sua partita a Sassuolo: in pratica non gioca da più di 10 giorni, mentre per la Juve sarà la terza gara importante (in 3 diverse competizioni)…nel giro di una settimana!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
2.30
100€
 Toro ai 4°
3.60
100€
 2
6.50
100€
 1-2
17.00
100€

5 Thoughts to “Pronostici Coppa Italia 16 dicembre 2015

  1. Correggete il segna spezia a 1.10!

  2. Correggete il segna spezia a 1.10

  3. Anonimo

    Juventus-Torino X2 ?! Non credo proprio. Toro fuori forma. Da milanista dico 1+Und 2,5 combo, ris. esatto 1-0.

  4. ROMA SPEZIA COME FINERE LA PARTITA ?

Leave a Comment