Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici amichevoli venerdì 13 novembre 2015

Ecco i pronostici delle amichevoli tra Nazionali di venerdì 13 novembre 2015, con il pronostico di Spagna-Inghilterra ed il pronostico di Francia-Germania. Scopri quote, precedenti, curiosità, convocati e assenti nei big-match internazionali di venerdì sera, con tutti i consigli per scommettere.

PRONOSTICI AMICHEVOLI INTERNAZIONALI: venerdì 13

SPAGNA – INGHILTERRA
(ore 20:45)
PRECEDENTI:
Perfetto equilibrio negli ultimi 8 precedenti tra queste due squadre (3-2-3).
SQUADRA IN CASA:
La Spagna ha dominato il girone C delle Qualificazioni europee (9-0-1) vincendo tutte le sue gare casalinghe (5-0-0) e subendo goal solo dalla Macedonia (15-1). Le Furie Rosse sono reduci da 6 vittorie di fila ed hanno sempre vinto nelle ultime 8 gare ufficiali.
ASSENTI: S.Ramos (d. 10 gol), Carvajal (d), D.Silva (trq. 23 gol) ed Isco (trq. 1 gol) sono infortunati. Iniesta (c. 13 gol) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
L’Inghilterra è stata l’unica squadra europea capace di concludere il girone di Qualificazione a pieni punti (10-0-0), subendo solo 3 goal, di cui 2 in trasferta (15-2). I Tre Leoni sono imbattuti da 15 partite (12-3-0), cioè dal Mondiale brasiliano!
ASSENTI: Baines (d. 1 gol), Jagielka (d. 3 gol), Wilshere (c. 2 gol), A.Townsend (c. 3 gol), Oxlade-Chamberlain (c. 5 gol), Sturridge (a. 5 gol), Walcott (a. 8 gol) e Welbeck (a. 14 gol) non sono stati convocati (gran parte per infortunio).
Curiosità:
L’Inghilterra ha battuto la Spagna sia nell’ultimo testa a testa (1-0 in amichevole nel 2011) che nell’ultima gara ufficiale (ai rigori nel 4° di finale dell’Europeo del 1996).
PRONOSTICO:
Roy Hodgson non è mai stato il mio tecnico preferito, ma devo dire che l’invecchiato Del Bosque ha perso colpi ultimamente.
Il mito spagnolo dovrebbe lasciare la panchina dopo l’Europeo e sta sperimentando una formazione insolita, con 2 centravanti: ha richiamato Diego Costa (1 gol in Nazionale) ed il brasiliano sarà probabilmente titolare con Paco Alcacer. Sicuramente mancheranno il miglior difensore (S.Ramos) ed il capocannoniere (Silva), forse anche l’illusionista Iniesta.
Il fenomenale Sterling sarà titolare tra gli ospiti, forse anche Vardy (9 gol nelle ultime 10 partite giocate), l’insospettabile top-scorer della Premier League inglese (12 reti)! Ci sono anche Rooney ed Harry Kane, per la cronaca, ma Sturridge e Welbeck saranno ancora assenti nell’Inghilterra.
Entrambe le squadre sono in ottima forma, ma tutto può succedere in amichevole…quindi perchè non provare l’outsider, nella bella Alicante?!

SEGNO
QUOTA
BONUS
 GOAL
2.00
100€
 X2
2.10
100€
2
5.00
100€
1-2
17.00
100€

FRANCIA – GERMANIA
(ore 21:00)
PRECEDENTI:
Perfetto equilibrio negli ultimi 8 precedenti tra queste due Nazionali (3-2-3).
SQUADRA IN CASA:
La Francia ospiterà l’Europeo del 2016, quindi non gioca una gara ufficiale dal 4 luglio del 2014, cioè quando fu eliminata dalla stessa Germania nei quarti del Mondiale brasiliano! Da allora ha giocato 14 amichevoli, senza mai entusiasmare (9-2-3).
ASSENTI: Sakho (d. 2 gol) e Fekir (a. 1 gol) sono infortunati. Debuchy (d. 2 gol), Kondogbia (c), Payet (trq. 1 gol) e Lacazette (a. 1 gol) non sono stati convocati. Lloris (1° P.) ed Evra (d. titolare) sono in dubbio. Valbuena (trq. 8 gol) e Benzema (a. 27 gol) sono stati esclusi.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Germania, campione del Mondo, ha invece vinto “in rimonta” il suo girone di Qualificazione a “Francia 2016” (7-1-2), perdendo sia la prima che l’ultima trasferta di quel gruppo (2-0 in Polonia e 1-0 in Irlanda).
ASSENTI: Ter Stegen (p), Badstuber (d. 1 gol), Howedes (d. 2 gol), L.Bender (c. 4 gol), Kroos (c. 9 gol), Reus (trq. 9 gol), Ozil (trq. 18 gol) e Gotze (a. 16 gol) non sono stati convocati. Bellarabi (trq. 1 gol) è infortunato.
Curiosità:
La Germania ha sconfitto la Francia sia nell’ultimo incrocio (1-0 nei quarti di finale dell’ultimo Mondiale) che nell’ultima amichevole (1-2 a Parigi nel 2013).
PRONOSTICO:
Big-match allo Stade de France di Parigi e Deschamps dovrà fare a meno sia dell’assist-man francese che del suo capocannoniere: Valbuena e Benzema, infatti, sono stati lasciati a casa per note vicende giudiziarie. Il sorprendente Ben Arfa (7 gol col Nizza) è invece tornato trai Blues e ci sono anche i giovani Martial e Coman (al debutto) nella giovane Francia.
Neuer sarà titolare trai pali tedeschi, ma potrebbe anche fare il suo debutto Trapp, magari nella ripresa. Il tecnico Low ha sempre i soliti “problemi”: abbondanza sulla trequarti e carenza di terzini.
Reus, Ozil e Gotze saranno assenti e probabilmente rivedremo titolare il dimenticato Mario Gomez, letteralmente rinato in Turchia (vice-capocannoniere della Super Lig con 8 gol per il Besiktas). Muller c’è e lui ha segnato 10 gol nelle ultime 10 gare giocate!
Payet, Lacazette e Valbuena sono i miei 3 giocatori preferiti nella Francia (assieme a Pogba), ma saranno tutti assenti, così come il bomber Benzema, per questo è stato richiamato Gignac, esiliato in Messico!

Un’altra amichevole…un’altra “sorpresa”!
SEGNO
QUOTA
BONUS
 X2
1.60
100€
 2
3.10
100€
 0-1
9.00
100€
 1-2
10.00
100€

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.