Pronostici Antepost Copa America 2015 (Cile)

Ecco i pronostici antepost sulla Copa America “Cile 2015, con quote antepost per vincente, capocannoniere e gironi! Scopri le migliori quote antepost AAMS paragonate per l’anteprima sulla Coppa America che inizia il 12 giugno 2015. Leggi analisi, pronostici antepost, convocati ed assenti nella Copa America 2015.

PRONOSTICO ANTEPOST: COPPA AMERICA 2015 (in Cile)

REGOLAMENTO:

  • tutte le partite si disputeranno in Cile (per la 7^ volta);
  • le liste definitive dei 23 convocati sono state consegnate dai CT l’1 giugno;
  • ai quarti di finale si qualificano le prime 2 di ogni gruppo e le 2 migliori terze;
  • ai quarti non si possono incontrare due squadre dello stesso Girone;
  • un giocatore ammonito 2 volte (o espulso) viene squalificato (reset ai quarti);
  • in caso di arrivo a pari punti contano (nell’ordine): miglior differenza reti, maggior numero gol fatti, scontri diretti (sorteggio).

GRUPPO A

CILE
QUOTA ANTEPOST: 5.50
VINCENTE GIRONE: 1.45
TITOLI VINTI: nessuno, nonostante abbia già ospitato 6 edizioni!
ASSENTI: Mark Gonzalez (a. 6 gol) C.Suarez (d), Puch (a) ed E.Paredes (a. 10 gol) sono infortunati. Fierro (d. 1 gol), Marcos Gonzalez (d. 2 gol), Millar (c. 3 gol), P.Hernandez (c. 3 gol), Carmona (c.), Meneses (c. 1 gol), J.Valdes (c), Orellana (a. 2 gol), R.Gutierrez (a. 3 gol) NON sono stati convocati.

MESSICO
QUOTA ANTEPOST: 26.00
VINCENTE GIRONE: 5.25
TITOLI VINTI: nessuno.
ASSENTI: A.Herrera (c. è infortunato). Ochoa (p), F.Rodriguez (d. 1 gol), H.Moreno (d. 1 gol), J.Torres (d. 1 gol), M.Ponce (d. 1 gol), M.Layun (d. 3 gol), Guardado (c. 15 gol), Pulido (a. 4 gol), de Nigris (a. 9 gol), Vela (a. 11 gol), G.dos Santos (a. 15 gol), Peralta (a. 16 gol) e J.Hernandez (a. 39 gol) NON sono stati convocati.

ECUADOR
QUOTA ANTEPOST: 26.00
VINCENTE GIRONE: 6.00
TITOLI VINTI: nessuno.
ASSENTI: M.Arroyo (c. 2 gol), A.Valencia (c. 8 gol) Mena (c) e Caicedo (a. 15 gol) sono infortunati. E.Mendez (c. 18 gol) si è ritirato. Banguera (p), Guagua (d. 2 gol), Rojas (c. 2 gol), Castillo (c. 9 gol) e Plata (a. 2 gol) NON sono stati convocati.

BOLIVIA
QUOTA ANTEPOST: 100.00
VINCENTE GIRONE: 20.00
TITOLI VINTI: 1 (nel 1963).
ASSENTI: L.Gutierrez (d), Bejarano (d. 1 gol), J.Chavez (c. 1 gol), J.Vaca (c. 2 gol), Mojica (c. 3 gol), R.Cardozo (c. 4 gol), Andaveris (a. 1 gol), J.Arce (a. 6 gol) ed il vice-capocannoniere Saucedo (a. 7 gol) NON sono stati convocati.

GRUPPO B

ARGENTINA
QUOTA ANTEPOST: 3.50
VINCENTE GIRONE: 1.30
TITOLI VINTI: 14 (ma l’ultima risale a 22 anni fa, nonostante 2 finali nelle ultime 3 edizioni).
ASSENTI: Basanta (d), Campagnaro (d), G.Rodriguez (d), Fazio (d), F.Fernandez (d. 3 gol), E.Perez (c. 1 gol), R.Alvarez (c. 1 gol), Gaitan (c. 2 gol), M.Rodriguez (c. 16 gol), Palacio (a. 3 gol) ed Icardi (a) NON sono stati convocati.

URUGUAY
QUOTA ANTEPOST: 15.00
VINCENTE GIRONE: 4.50
TITOLI VINTI: 15 (più di tutti, di cui 4 nelle ultime 12 edizioni).
ASSENTI: Caceres (d. 1 gol) è infortunato. Forlan (a. 36 gol) si è ritirato. L.suarez (a. 44 gol) è squalificato. Lugano (d. 9 gol), G.Ramirez (c), Laxalt (c), Gargano (c. 1 gol), D.Perez (c. 2 gol) ed Eguren (c. 7 gol) NON sono stati convocati.

PARAGUAY
QUOTA ANTEPOST: 41.00
VINCENTE GIRONE: 14.00
TITOLI VINTI: 2 (nel 1953 e nel 1979).
ASSENTI: G.Gomez (d. 2 gol), H.Perez (c. 1 gol), J.Rojas (c. 1 gol), Estigarribia (c. 1 gol), Fabbro (c. 3 gol), Riveros (c. 15 gol), Sanabria (a) e Cardozo (a. 9 gol) NON sono stati convocati.

JAMAICA
QUOTA ANTEPOST: 250.00
VINCENTE GIRONE: 60.00
TITOLI VINTI: nessuno.
ASSENTI: D.Phillips (d. 12 gol), Seaton (c. 2 gol), D.Richards (c. 10 gol) e J.Anderson (a. 2 gol) NON sono stati convocati.

GRUPPO C

BRASILE
QUOTA ANTEPOST: 4.40
VINCENTE GIRONE: 1.60
TITOLI VINTI: 8 (di cui 4 nelle ultime 6 edizioni, arrivando in finale 7 volte nelle ultime 10).
ASSENTI: Diego Alves (p), Marcelo (d. 4 gol), L.Gustavo (c. 2 gol), Ramires (c. 4 gol), Oscar (c. 12 gol) e Hulk (a. 9 gol) sono infortunati. Maxwell (d) e Fred (a. 18 gol) si sono ritirati. J.Cesar (p), Dante (d. 2 gol), Daniel Alves (d. 6 gol), Maicon (d. 7 gol), Hernanes (c. 2 gol), Paulinho (c. 5 gol), Lucas (c. 4 gol), Kakà (c. 29 gol), L.Adriano (a. 1 gol), Damiao (a. 3 gol) e Jò (a. 5 gol) NON sono stati convocati.

COLOMBIA
QUOTA ANTEPOST: 7.00
VINCENTE GIRONE: 2.90
TITOLI VINTI: 1 (nel 2001).
ASSENTI: Balanta (d), Bocanegra (d), Quintero (c. 1 gol), Guarin (c. 4 gol), A.Aguilar (c. 7 gol) e A.Ramos (a. 2 gol) sono infortunati. A.Ramirez (c. 1 gol) NON è stato convocato.

PERU’
QUOTA ANTEPOST: 75.00
VINCENTE GIRONE: 16.00
TITOLI VINTI: 2 (nel 1939 e nel 1975).
ASSENTI: R.Fernandez (p), Callens (d. 1 gol), Cruzado (c. 2 gol), L.Ramirez (c. 2 gol) e D.Chavez (a) NON sono stati convocati. Tapia (c) è infortunato.

VENEZUELA
QUOTA ANTEPOST: 75.00
VINCENTE GIRONE: 16.00
TITOLI VINTI: nessuno.
ASSENTI: A.Gonzalez (d. 1 gol), Otero (c. 2 gol) e Falcon (a) sono infortunati. Vega (p), Fuenmayor (d), Y.Orozco (c. 1 gol), Aristeguieta (a. 1 gol), E.Farias (a. 2 gol), Feltscher (a. 2 gol) e M.Rondon (a. 2 gol) NON sono stati convocati.

  CAPOCANNONIERE  

GIOCATORE
QUOTA (Snai)
Messi
4.50
Neymar
7.00
Aguero
9.00
A.Sanchez
12.00
Higuain
12.00
Tevez
14.00
Bacca
16.00
Cavani
18.00
Falcao
18.00
J.Martinez
20.00
Tardelli
25.00
James
30.00
Robinho
35.00
Vidal
40.00
Coutinho
50.00
Di Maria
50.00
A.Hernandez
65.00

ANALISI e PROTAGONISTI:
Riuscirà il Cile ad imporre per la prima volta la sua legge in casa? Il suo girone, come spesso accade alla squadra ospitante, è ovviamente il più facile, tra una Bolivia destinata a svolgere il ruolo di “squadra materasso” (il capitano Raldes non è al meglio) e quel che rimane di Ecuador e Messico. Se nel Cile (in dubbio F.Gutierrez e E.Vargas) sono infatti presenti 7 “italiani” (Isla, Medel, Pizarro, Vidal, M.Fernandez, E.Vargas e Pinilla), oltre al portiere Bravo (Barça) ed al capocannoniere A.Sanchez (Arsenal), l’Ecuador dovrà fare a meno del velocista Antonio Valencia (Man. Utd), del suo vice-capocannoniere ed anche del capitano (capocannoniere e giocatore più esperto), mentre il Messico ha nuovamente fatto delle “strane” scelte: soltanto 4 giocatori non militano in Messico (incluso il veterano Rafa Marquez del Verona), mentre sono rimasti a casa il portiere più esperto, il veterano Guardado (campione col PSV), ma soprattutto gli “spagnoli” Vela (Sociedad) e Giovani (Villareal), il giovane de Nigris, il vice-capocannoniere Oribe Peralta ed El Chicharito (Real), capocannoniere del Tricolor!
Scontro tutto celeste per quanto riguarda il girone B: l’Uruguay dovrà fare a meno del talismano Forlan e del capocannoniere Suarez (che ancora sconta la squalifica per il morso a Chiellini) e continuerà a fare affidamento sui vari Muslera, Godin, C.Rodriguez, A.Rios, A.Gonzalez, A.Hernandez e Cavani, mentre l’Argentina ha un attacco spaventoso (Messi, Tevez, Aguero, Lavezzi ed Higuain) ed un centrocampo completo (Biglia, Mascherano, Lamela, Di Maria, Pastore e persino R.Pereyra), ma una difesa non all’altezza (Rojo, Garay, Otamendi, Zabaeta, Demichelis e addirittura Roncaglia) ed uno strano ballottaggio “italiano in porta” (Andujar-Romeo). Sia Biglia che Di Maria sono però in dubbio. I Reggae Boyz della Jamaica sono privi dei loro due migliori realizzatori: hanno una decina di giocatori che militano in Europa, ma tutti in campionati “minori”. Il Paraguay (unico italiano Piris dell’Udinese) farà ancora affidamento in attacco su Barrios ed il vecchio Santa Cruz, mentre Cardozo è rimasto a casa.
Il mitico Brasile cerca invece riscatto dopo la sua più grossa figuraccia planetaria: l’ottimo Dunga ha convocato 5 esordienti assoluti – inclusi Neto (Fiorentina) e F.Anderson (Lazio) – ed in attacco “solo” Robinho, Tardelli e Neymar (già capitano e capocannoniere), ma i tre trequartisti (Willian, Coutinho e F.Anderson) dovrebbero coprire le assenze degli infortunati Hulk ed Oscar. Niente Kakà. La Colombia deve invece rinunciare a Guarin, ma può comunque contare sul talento offensivo di James, Cuadrado, Bacca, T.Gutierrez, J.Martinez e Falcao ed è sicuramente candidata al passaggio del turno, ma Zuniga, Cuadrado, E.Valencia e Falcao non sono al meglio. Nel Venezuela ci sono Rincon (Genoa) e J.Martinez (Torino), oltre al veterano Vizcarrondo (d. 8 gol), al capitano Arango (c. 22 gol) ed al bomber S.Rondon (Zenit), ma La Vinotinto…ha vinto solo 4 volte in 51 partite ufficiali di questa competizione!!! Infine il Perù ha convocato una decina di giocatori che militano in Europa, ma i più famosi sono J.Vargas (Fiorentina) ed il vecchio capocannoniere C.Pizarro (Bayern), inoltre Vargas e Farfan sono in dubbio…detto tutto?

PRONOSTICO ANTEPOST:
Da quando ho visto il Cile giocare in Brasile al Mondiale (eliminato dai padroni di casa soltanto ai rigori negli ottavi e dopo la pazzesca traversa colpita da Pinilla al 120°) ho pensato che la famosa “garra” cilena non avrebbe avuto rivali tra le mura amiche, ma sinceramente la quota antepost dei padroni di casa mi ha decisamente deluso: non vale la pena, secondo me. Il Messico riesce spesso a giocare meglio del prevedibile, ma ha poca esperienza e poca qualità in questa competizione.
L’Argentina ha invece un’ottima tradizione in Cile e Messi è ancora a caccia del suo primo trofeo con la Nazionale, ma la difesa non sembra impermeabile e sarà l’esordio ufficiale per il “Tata” Martino. L’Uruguay ha invece confermato per l’ennesima volta il “Maestro” Tabarez, ma stavolta dovrà fare a meno del feroce appetito del pistolero Suarez.
Il Brasile è senza dubbio la squadra più affamata, nonché la più in forma: Dunga ha giocato 8 amichevoli dopo le ultime partite di Scolari (1-7 con la Germania 0-3 con l’Olanda)…vincendole tutte (e subendo solo 2 gol)! La Colombia è invece reduce dal suo miglior Mondiale di sempre ed ha confermato il saggio Pekerman in panchina: chissà se James Rodriguez riuscirà a ripetere l’exploit brasiliano (capocannoniere)…la sua quota è davvero ghiotta!
In conclusione consiglio una scommessa multipla sulle vincenti dei gironi (Cile+Brasile), una scommessa pazza sul capocannoniere (James) ed una classica sulla finale: sarà Argentina-Brasile, in attesa delle quote di Unibet e Betfair.
L’Argentina sembra più solida ed ha il miglior attacco, ma preferisco la voglia di riscatto dei verdeoro, in questo Cile2015.

SCOMMESSE ANTEPOST:

VINCENTE GIRONE:
Cile vince Gruppo A
Brasile vince Gruppo C
– Con 45€ si possono vincere 105€

CAPOCANNONIERE
James Rodriguez
– Con 4€ si possono vincere 120€

LA FINALE
Argentina-Brasile
(quote in attesa)
– Con 25€ si possono vincere …€

VINCENTE CILE 2015
Brasile campione
– Con 25€ si possono vincere 110€

Leave a Comment