Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Amichevoli Nazionali 28 marzo 2015

Ecco i migliori pronostici delle Amichevoli del 28 marzo 2015 tra Nazionali, con quote, precedenti, convocati ed assenti. Scopri il pronostico di Senegal-Ghana ed il pronostico di Marocco-Uruguay.

PRONOSTICI AMICHEVOLI NAZIONALI: sabato 28 marzo 2015

MAROCCO – URUGUAY 0-1
(ore 20:00 – Agadir, Marocco
PRECEDENTI:
Nel 1964 l’Uruguay ha vinto 0-1 nel suo unico precedente con il Marocco (amichevole a Casablanca).
SQUADRA IN CASA:
Il Marocco è imbattuto da Giugno, è reduce da 4 vittorie consecutive e nelle ultime 5 partite non ha mai subito gol! Nelle ultime 4 gare ha addirittura segnato 15 gol, umiliando Libia, Mauritania, Kenya e Repubblica Centro Afircana.
ASSENTI: Bergdich (d), El Kaoutari (d), Belhanda (c. 3 gol), Barrada (c. 4 gol) e El-Arabi (a. 10 gol) NON sono stati convocati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
L’Uruguay ha vinto solo 3 volte nelle ultime 6 gare disputate (3-2-1): nell’ultima amichevole ha sconfitto il Cile (1-2), ma in precedenza aveva perso ai rigori contro la Costa Rica dopo un rocambolesco 3-3 in rimonta!
ASSENTI: Caceres (d. 1 gol) e C.Rodriguez (c. 8 gol) sono infortunati. Lugano (d. 9 gol), Fucile (d), Gargano (c. 1 gol), D.Perez (c. 2 gol), Eguren (c. 7 gol), Forlan (a. 26 gol) e L.Suarez (a. 43 gol) NON sono stati convocati!
PRONOSTICO:
Il Marocco non ha un vero e proprio bomber in squadra, ma nelle ultime 4 partite ha mandato a segno una decina di giocatori diversi, con tripletta di Amdallah ad Ottobre. Tre giocatori marocchini militano in Serie A – Lazaar (Palermo), Obbadi (Verona) ed El Kaddouri (Torino) – e ci sono anche Kharja (ex Cagliari e Inter), El-Hamadi (Feyenoord), Dirar (Monaco), Boussoufa (Lok. Mosca) e Amrabat (Malaga).
Oscar Tabarez ha invece lasciato a casa alcuni veterani della Celeste: dal vecchio Lugano fino al capitano Forlan ed al capocannoniere Luis Suarez, caldissimo con il Barcellona in questo periodo. Forse sta ancora scontando il morso a Chiellini, comunque sarà assente! La difesa sarà quella dell’Atletico, ma a centrocampo potremmo trovare gente come Alvaro Gonzalez e Gaston Ramirez (entrambi panchinari con Torino e Hull), per non parlare del 33enne Arevalo Rios. D’altra parte Cavani, Rolan e Stuani sono abbastanza in forma in attacco, ma Abel Hernandez è un altro che scalda la panchina all’Hull.
I giocatori del Marocco dovrebbero essere molto motivati dopo aver perso l’occasione di organizzare la Coppa d’Africa in casa a causa dei timori di Ebola della sua Federazione e mi aspetto una prova di carattere contro il più blasonato Uruguay: il fattore-campo è a favore degli africani in questa lunga trasferta dei sudamericani e Benatia marcherà El Matador.
1X        2.00
1           5.00
1-0      11.00
2-1      15.00
GHANA – SENEGAL 1-2
(ore 20:45 – campo neutro: Le Havre, Francia)
PRECEDENTI:
Il Senegal ha vinto 1 sola volta negli ultimi 6 precedenti contro il Ghana (2-3-1), proprio nell’ultimo, con l’1-2 previsto nella prima giornata dei gironi della scorsa Coppa d’Africa (in rimonta con reti di Sow e Diouf).
GHANA:
Le Stelle Nere hanno giocato soltanto 1 partita dopo la delusione in Coppa d’Africa (sconfitti ai rigori nella finale contro la Costa d’Avorio), l’amichevole contro la Namibia soltanto 3 giorni fa (25 aprile)! Il Ghana era ovviamente favorito in quella partita, ma il gol-vittoria (1-0) è arrivato soltanto in pieno recupero (94° minuto)…dall’ignoto Baffour!
ASSENTI: K.Asamoah (d. 4 gol) e Waris (a. 4 gol) sono infortunati. Kwarasey (p), Inkoom (d), Opare (d), Akaminko (d. 1 gol), Adomah (c. 1 gol), K.P.Boateng (c. 2 gol), Essien (c. 9 gol), Muntari (c. 20 gol) ed Asamoah Gyan (A. 46 gol) NON sono stati convocati.
SENEGAL:
I Leoni del Teranga hanno invece deciso di non disputare partite dopo la clamorosa eliminazione dal girone di Coppa d’Africa: all’esordio avevano battuto da outsider proprio questo Ghana, ma poi hanno pareggiato con il Sudafrica (1-1) e perso contro l’Algeria (0-2). Ora il Senegal ha finalmente cacciato Alain Giresse ed il suo nuovo CT per questa partita sarà Aliou Cissé, ex centrocampista del PSG.
ASSENTI: M.Diamé (c), Saivet (a), D.Sakho (a) e P.Cissè (a. 16 gol) NON sono stati convocati.
PRONOSTICO:
Deludente in Coppa d’Africa, l’attacco del Senegal resta il mio preferito tra le squadre africane: il talismano Moussa Sow (Fenerbahce), l’imponente Mame Diouf (Stoke), il veloce Sidio Mané (Southampton) ed il nuovo acquisto dell’Hull N’Doye sono tutti stati convocati; inoltre torna in Nazionale il talentuoso Demba Ba (Besiktas)…e finalmente vedremo l’esordio di Babacar (Fiorentina) nel Senegal! Tutti i centrocampisti del Senegal militano in Europa, in difesa ci sono Mbaye (Bologna) e Dramé (Atalanta), trai portieri l’ottimo Gomis (Ternana) e da non dimenticare il fattore nuovo-CT.
Anche i giocatori del Ghana militano quasi tutti in Europa, mai difesa ed attacco sono abbastanza inesperti in termini di presenze in Nazionale: oltre a Badu e Acquah, stavolta ci sarà anche Boakye. Jordan Ayew è in ottima forma con il Lorient, ma Atsu scalda la panchina all’Everton.
Ghana senza Gyan? No, grazie! Le Black Stars sono reduci dalla sconfitta ai rigori (ad oltranza) nella finalissima di Coppa d’Africa e forse il loro morale non sarà il migliore in vista di quest’amichevole “francese”.
X2             1.50
GOAL       1.90
2                3.10
1-2           10.00

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.