Pronostico Inter-Sampdoria 21 gennaio 2015 (Coppa Italia)

Ecco il pronostico a sorpresa di Inter-Sampdoria di mercoledì 21 gennaio 2015 (ottavo di Coppa Italia) con quote, precedenti, assenti, curiosità, meteo e consigli per scommettere. Scopri analisi e previsioni di Inter-Sampdoria tra schedine e pronostici di Coppa Italia di mercoledì sera.

PRONOSTICO INTER – SAMPDORIA (8° Coppa Italia): mercoledì 21 gennaio

INTER – SAMPDORIA
(ore 21:00)
Meteo: 5°, pioggia.
PRECEDENTI:
La Sampdoria non ha mai vinto negli ultimi 8 precedenti contro l’Inter (perdendo gli ultimi 2 senza segnare), ma nell’ultimo incrocio di Coppa Italia eliminò i nerazzurri vincendo 3-0 in casa e perdendo 1-0 a Milano (era il 2009).
SQUADRA IN CASA:
L’Inter (9^ in classifica) ha vinto solo 6 volte in campionato (6-8-5) e nelle ultime 4 gare casalinghe di Serie A ha conquistato solo 5 punti (4-3-2 il totale in casa in campionato). L’Inter ha vinto solo 3 volte nelle ultime 14 gare ufficiali!!!
ASSENTI: Ranocchia (D.) e Jonathan (d) sono infortunati. Nagatomo (d) è in Coppa d’Asia. M’Vila (c) ed Osvaldo (a. 5 gol) sono fuori rosa.
SQUADRA IN TRASFERTA:
La Sampdoria (3^ in classifica) ha perso solo 2 volte in Serie A (8-9-2) ed è ora reduce da 2 vittorie consecutive nelle quali non ha mai subito goal. I blucerchiati hanno inoltre conquistato ben 8 punti nelle ultime 5 trasferte (3-2-5 il totale in trasferta in campionato).
ASSENTI: De Vitis (c) è infortunato. Mesbah (d) è in Coppa d’Africa.
Curiosità:
La Sampdoria ha subito la sua prima sconfitta di questa stagione proprio al Meazza, ma in quell’occasione l’Inter vinse immeritatamente, con un rigore di Icardi in pieno recupero (1-0).

PRONOSTICO:
Il nuovo acquisto dell’Inter, lo svizzero Shaqiri, sarà probabilmente titolare in questa partita, così come Carrizo, Campagnaro, Andreolli e Kovacic, oltre a Medel e Juan Jesus, entrambi squalificati domenica prossima in campionato (in casa contro il Torino, mentre la Samp ospiterà il Palermo). In attacco probabile l’impiego del giovane Bonazzoli: il capocannoniere Icardi, infatti, è appena diventato padre e non sembrava concentrato al 100% nella trasferta di Empoli, quando è stato sostituito nella ripresa.
Sansone è andato al Bologna, il capocannoniere Gabbiadini al Napoli ed ora anche il trascinatore della Sampdoria – Okaka – è in piena rottura con la società: Muriel è ufficiale (ma è infortunato fino a Marzo) ed anche Eto’o è ormai realtà (ma manca il transfer ed è quindi indisponibile contro la sua ex-Inter), ma probabilmente sarà Correa l’unico nuovo acquisto in campo nella squadra dell’ex Mihajlovic.
L’Inter, irriconoscibile, ha deluso tutti sabato scorso (0-0 ad Empoli), mentre la Sampdoria ha vinto meritatamente in casa del Parma (0-2 con assist di Eder e 1° gol stagionale sia per Bergessio che per Soriano) e secondo me ci tiene abbastanza a questa Coppa Italia, vera e propria “scorciatoia” per raggiungere l’Europa League nonché vendetta per l’immeritata sconfitta del girone d’andata; l’Inter, invece, crede ancora al sogno Champions…

GIOCATA
SEGNO
QUOTA
“FACILE”
X2 
2.00 
AI QUARTI
Sampdoria 
3.20 
DIFFICILE
5.00 
PARZIALE/FINALE
X/2 
9.50 
1° MARCATORE
EDER 
8.50 
RISULTATI
ESATTI
0-1
1-2 
13.00
15.00

 

Leave a Comment