Pronostico Australia-Olanda 18 giugno 2014

Ecco il pronostico di Australia-Olanda del 18 giugno tra i pronostici Mondiali del 2014 (2^ giornata Girone B). Scopri precedenti e probabili formazioni di Australia-Olanda, con tutti i giocatori assenti (infortunati e squalificati), i consigli per scommettere (quote, statistiche e curiosità) e tante schedine sui Mondiali 2014 per questo mercoledì.

PRONOSTICI MONDIALI 2014: Australia-Olanda mercoledì 18 giugno
AUSTRALIA – OLANDA 2-3
(ore 18:00, girone B – Estadio Beira-Rio, Porto Alegre)

PRECEDENTI:
L’Olanda non ha mai vinto negli unici 3 precedenti contro l’Australia (1-2-0), tutti disputati negli ultimi 8 anni! L’Olanda ha infatti pareggiato 1-1 nell’amichevole del 2006 a Rotterdam (goal di Van Nistelrooy e Cahill) e 0-0 in quella del 2009 a Sydney, perdendo 1-2 in rimonta nell’amichevole del 2008 a Eindhoven (goal di Huntelaar, Kewell e Kennedy)!
AUSTRALIA:
L’Australia ha vinto solo 2 volte nelle sue uniche 10 partite di una fase finale dei Mondiali. I canguri dell’Oceania hanno malamente perso 3-1 nella loro gara d’esordio contro il Cile.
ASSENTI: nessuno rispetto alla lista dei 23 convocati australiani.

OLANDA:
L’Olanda ha vinto 7 delle sue ultime 8 partite ad una fase finale dei Mondiali, perdendo solo la finale del 2010 ai supplementari (contro la Spagna). Gli Orange, vice-campioni in carica, hanno esordito al meglio nella prima giornata di “Brasile 2014”, battendo 1-5 in rimonta la Spagna campione del Mondo!
ASSENTI: nessuno rispetto alla lista dei 23 convocati da Van Gaal.
CURIOSITA’:
– L’Australia ha conquistato 4 punti in entrambi i gironi degli ultimi 2 Mondiali (passando agli ottavi nel 2006 e venendo eliminata nel 2010).
– L’Olanda non perde una partita dei gironi dei Mondiali da 20 anni (1-0 contro il Belgio nel 1994).
PRONOSTICO:
Vedendo le gare di apertura, questo sembra il pronostico più facile di tutti, ma non mi fido al 100%.
L’Olanda è stata davvero superlativa contro la Spagna, ma temo che senza quell’eurogol di Van Persie allo scadere del primo tempo non avremmo mai visto nulla di simile. Sono più convinto delle colpe della Spagna che non dei reali meriti dell’Olanda, anche se bisogna ammettere che la squadra di Van Gaal ha giocato con personalità sin da subito e Robben pare uno dei giocatori più in forma dell’intero Mondiale brasiliano: mai visto correre così veloce!
L’Australia ha giocato come poteva con il Cile, affacciandosi anche in attacco, seppur sporadicamente. Il mix di giovani e veterani, in questo caso, non ha dato molto frutti: l’Australia è una delle squadre meno attrezzate in questo torneo, ma sono convinto che metterà tutto il suo impegno per restare imbattuta contro gli olandesi, oppure sarà già fuori dai giochi.
Fossi in Van Gaal farei già riposare alcuni titolari (de Guzman, de Vrij e Van Persie sono ad esempio diffidati), ma questo sembra ancora più interessante: il velocissimo Lens, il massiccio Wijnaldum, il gigante Huntelaar, il giovane Depay e persino il vecchio Kuyt sono tutti ottimi giocatori offensivi e non vedono l’ora di mettersi in luce. Sneijder ha detto “mai cambiare una squadra vincente”, ma dalle ultime indiscrezioni pare che l’Olanda passerà al 4-4-2 contro l’Australia, con uno tra Depay e Lens titolare sulla fascia. Potrebbe fare molto caldo a Porto Alegre, ma nulla dovrebbe frenare l’entusiasmo ritrovato degli Orange.
PROBABILI FORMAZIONI

QUOTE:

TIPO
DI GIOCATA
SEGNO
QUOTA
“FACILE”
2
1.20 
MEDIA
OVER 2,5 
1.50 
DIFFICILE
2 HANDICAP (-1) 
1.75 
PARZIALE/FINALE
2/2 
1.80 

MARCATORE
Robben 
4.50
RISULTATI
ESATTI
0-2
1-3
6.50
12.00

LEGGI ANCHE I PRONOSTICI DI

One Thought to “Pronostico Australia-Olanda 18 giugno 2014

  1. Anonimo

    A Porto Alegre non farà molto caldo casomai il contrario ricordo a tutti che in Brasile mancano pochi giorni all'inverno sopratutto al sud le temperature sono tra i 7 e i 15 gradi

Leave a Comment