Pronostico Valencia-Siviglia 1 maggio 2014

Ecco il pronostico di Valencia-Siviglia del 1° maggio 2014. Ultime
news, notizie sui giocatori disponibili e sui giocatori infortunati e
squalificati, quote, consigli per scommettere e schedine sulle semifinali di Europa League. La finale di Torino dista solo un paio di settimane!

PRONOSTICO VALENCIA-SIVIGLIA: 1° maggio 2014
VALENCIA – SIVIGLIA 3-1
(Valencia, “Mestalla” – 1° maggio, ore 21:05)

L’ANDATA
Il Siviglia ha fatto valere il fattore campo, sconfiggendo il Valencia 2-0, grazie ai gol di M’Bia e di Bacca. Dopo un inizio di partita un po’ bloccato, il vantaggio arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione, prima toccato di testa da Carriço e poi spinto in rete da M’Bia con un colpo di tacco, peccato che il centrocampista fosse in clamoroso fuorigioco sul tocco del compagno. Il raddoppio giunge tre minuti dopo con un bel contropiede finalizzato da Bacca (4 gol). Nel secondo tempo entrambe le squadre hanno le loro occasioni, ma è il Valencia ad andare più vicino al gol, che forse avrebbe anche meritato, ma prima Beto e poi la traversa dicono di no a Jonas e Vargas.
CURIOSITA’
Il Siviglia ha già vinto due volte questa coppa, quando ancora si chiamava Coppa Uefa: parliamo comunque di due edizioni abbastanza recenti, e tra l’altro consecutive, nel 2006 e nel 2007. Nel 2006 ha eliminato in semifinale lo Schalke ai supplementari (1-0), dopo un doppio 0-0. Nel 2007 eliminò invece un’altra squadra spagnola, l’Osasuna, rimontando al ritorno in casa (2-0) lo svantaggio dell’andata (1-0).
Il Valencia invece ha vinto una sola volta la Coppa Uefa, nel 2004. In semifinale affrontò un’altra squadra spagnola, il Villarreal: 0-0 in trasferta, 1-0 al Mestalla. Non è andata altrettanto bene negli ultimi anni: l’ennesima squadra spagnola, l’Atletico Madrid, ha eliminato il Valencia sia 4 anni fa nei quarti (2-2 a Valencia, 0-0 a Madrid) che 2 anni fa in semifinale (doppia vittoria dei Colchoneros, 4-2 e 1-0).
SQUADRA IN CASA
Il Valencia è ottavo nella Liga (12-9-14, gol: 47-48) e domenica scorsa ha perso 0-1 in casa con l’Atletico Madrid. In casa ha vinto solo metà delle sue partite (9-3-6, gol: 33-23), perdendone solo 2 nelle ultime 9, ma entrambe nelle ultime 3. Anche in EL ha vinto metà delle sue partite casalinghe (3-2-1, gol: 12-5) ma l’highlight è sicuramente l’ultima partita giocata al Mestalla: 3-0 al 90° contro il Basilea, diventato un 5-0 dopo i tempi supplementari.
Ultime dallo spogliatoio: oltre a D. Alves (p), Ruiz (d) e Senderos (d), che sono tutti in dubbio, mancherà per squalifica Paco Alcacer (a), capocannoniere di squadra in EL con 7 gol ed eroe nella partita di ritorno col Basilea, nella quale ha segnato una tripletta. Neppure il ricorso del Valencia è servito a cancellare la squalifica: l’attaccante, diffidato, è stato ammonito nei minuti finali della gara d’andata per uno scontro col portiere del Siviglia Beto, anche se è palesemente quest’ultimo che cerca il contatto con Alcacer per poter cadere a terra…
SQUADRA IN TRASFERTA
Il Siviglia è quinto nella Liga (17-8-10, gol: 66-50), e domenica ha perso 3-1 a Bilbao contro l’Athletic, dicendo così addio alla prossima Champions League. In trasferta il rendimento del Siviglia non è un granché, ma è comunque il quarto migliore della Liga (7-5-6, gol: 29-30). In EL ha perso solo una volta lontano da casa (3-2-1, gol: 9-5), e lo ha fatto proprio nel turno precedente, in casa del Porto (1-0).
Ultime dallo spogliatoio: Carriço (d) è in dubbio, Cristoforo (c) e Cheryshev (c) invece sono infortunati.
PRONOSTICO
Entrambe le squadre giocheranno domenica in Liga, il Siviglia in casa col Villarreal e il Valencia a Madrid contro il Real, ma ormai nulla conta più di questa partita!! Gara strana all’andata: il tecnico del Valencia Pizzi ha deciso di bloccare il Siviglia alla fonte del suo gioco, ovvero Rakitic, e la cosa stava anche funzionando, se non fosse poi arrivato il gol di M’Bia in fuorigioco! Il successivo gol di Bacca ha messo la partita decisamente in discesa per il Siviglia, che poi nel secondo tempo poteva segnare almeno un altro paio di gol, ma a dirla tutta poteva anche subirli! Un mezzo miracolo di Beto e una traversa colpita da Vargas tengono il Siviglia con un piede in finale; ciliegina sulla torta per gli ospiti è stata la folle ammonizione di Alcacer, e ancora io non mi spiego come l’arbitro Skomina non abbia visto che è il portiere Beto in uscita ad allungare una gamba verso l’attaccante per cercare il contatto… Valencia un po’, diciamo così, in credito con la fortuna quindi! Servirà un’altra prova come il ritorno contro il Basilea per sperare di ribaltare il risultato. Curiosamente, nelle 11 volte in cui il Valencia ha battuto il Siviglia in casa dal ’99 ad oggi, per ben 5 volte lo ha fatto col risultato di 2-0. Basterebbe, quantomeno per andare ai supplementari, ma non credo che il Siviglia starà a guardare!! A settembre, in campionato, il Valencia ha vinto 3-1: nemmeno questo basterebbe… il copione della gara, ad ogni modo, potrebbe essere simile: cercare di annullare Rakitic potrebbe essere un buon punto di partenza, ma servono anche dei gol stavolta, e senza subirne per non rischiare di compromettere tutto fin dall’inizio. Assente Alcacer, la responsabilità graverà verosimilmente su Jonas e Vargas: quest’ultimo è in credito con la fortuna, dopo la traversa dell’andata… mi aspetto che il Valencia parta forte, ma nel caso dovesse scoprirsi troppo, il Siviglia potrebbe essere letale in contropiede, soprattutto con Bacca. La spinta del Mestalla conterà parecchio anche questa volta, e non posso del tutto escludere una nuova rimonta del Valencia. In fin dei conti però si affrontano due squadre spagnole, e ad un certo momento della gara, a seconda del risultato, da una o dall’altra parte (o da entrambe!) potrebbe prevalere il nervosismo, e qualche animo un po’ più caldo potrebbe essere cacciato!
PROBABILI FORMAZIONI

1X                                      1.25
GOAL                               1.60
1                                        2.20
SEGNA VARGAS            3.00
SEGNA JONAS               3.50
ESPULSIONE: SI’            3.00

LEGGI ANCHE I PRONOSTICI DI

Leave a Comment