Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Convocati Arabia Saudita: assenti e quote

Convocati Arabia Saudita (Mondiali 2018) – Ecco i 23 convocati Arabia Saudita ai Mondiali in Russia, con quote e pronostici antepost sui Mondiali del 2018! Scopri CT, giocatori, assenti (squalificati, infortunati ed esclusi) probabili formazioni e convocati Arabia Saudita. Dove arriveranno i Figli del Deserto al loro 5° Mondiale?

PRONOSTICI ANTEPOST MONDIALI: CONVOCATI ARABIA SAUDITA

CT: Juan Antonio Pizzi (da pochi mesi), che nel 2016 ha trascinato il Cile a vincere la Coppa America in finale contro l’Argentina! L’anno successivo ha perso la finale di Confederations Cup contro la Germania.
RANKING FIFA: 67^ (fu addirittura 21^ nel 2004).
PARTECIPAZIONE AI MONDIALI: 4 (assente nelle ultime 2 edizioni).
MIGLIOR RISULTATO MONDIALE: soltanto nel 1994 ha superato il girone, fermandosi agli ottavi contro la Svezia (1-3).
QUALIFICAZIONE A RUSSIA 2018: Si è qualificata come 2^ nel girone asiatico, ad 1 sola lunghezza dalla capolista Giappone ma a pari punti con l’Australia (6-1-3). Quindi è arrivata sin qui soltanto per la miglor differenza reti (17-10)…e forse grazie ad un mezzo biscotto (1-0 sul Giappone già qualificato all’ultima giornata).
Tutte le sue 3 sconfitte sono arrivate in trasferta (2-0-3), dove ha subito 8 dei suoi 10 gol.

PROBABILE FORMAZIONE ARABIA SAUDITA
(4-4-2)

IN PANCHINA: Al Mayouf, Al Owais; Al Harbi, M.Hawsawi, Bulaihi; Al Shehri, Al Dawsari, Al Mogahwi, Otayf, Kanno, Bahebri, Assiri.
ASSENTI: Abdullah (p), Muath (d. 4 gol), Al-Zori (d. 1 gol), Al-Moasher (c. 2 gol), Al-Fraidi (c. 6 gol), Al-Shalhoub (c. 19 gol), Al Abed (trq. 8 gol/5 nelle Qualificazioni) ed Al-Shamrani (a. 19 gol) non sono stati convocati.
LA STELLA: Mohammed Al Sahlawi, autore di 10 gol in campionato con l’Al Nasr e ben 16 nelle 14 gare di Qualificazione dell’Arabia Saudita!

QUOTE ANTEPOST MONDIALI 2018

PASSAGGIO GIRONE: 10.00 Snai
VINCENTE GIRONE: 40.00 Snai
VINCENTE MONDIALE: 1001.00  Betfair

PRONOSTICI ANTEPOST MONDIALI (GIRONE A)

Non è Juan Antonio Pizzi, che nel 2016 ha trascinato il Cile a vincere la Coppa America, ad aver portato l’Arabia ai Mondiali, ma l’olandese van Marwijk…che poi se ne è andato! Gli arabi son qui grazie ad un mezzo biscotto (1-0 sul Giappone già qualificato) all’ultima giornata. In quel girone l’Arabia Saudita è stata trascinata dalle reti di Al Abed (5)…che però non è neppure stato convocato! Successivamente ha partecipato alla Coppa delle Nazioni del Golfo (1-1-1), uscendo già al girone dietro Oman ed i cugini Emirati Arabi Uniti. Anche nel 2015, nell’ultima Coppa d’Asia, era uscita già ai gironi (1-0-2), dietro a Cina ed Uzbekistan…e battendo solo la Corea del Nord. Sono quindi finiti i “tempi d’oro”…quando l’Arabia Saudita vinse 3 coppe d’Asia in 12 anni (1984-1996)! Inoltre l’Al Hilal, la migliore squadra araba (capolista nella Premier saudita), non è riuscita a vincere neppure una partita nella scorsa Champions asiatica (0-2-4). Infine 16 dei migliori 17 marcatori di quel campionato sono “stranieri” e l’unico arabo in doppia cifra è stato Al Sahlawi (10 gol con l’Al Nasr). I cugini dell’Egitto hanno almeno una stella, l’Uruguay almeno 2 e la Russia gioca in casa. Quindi difficilmente l’Arabia riuscirà a far punti in questo girone (0 punti a quota 3.00 su Stanleybet).

*A breve pubblicheremo tutti gli altri pronostici antepost dei Mondiali 2018!

Leggi anche tutti gli altri CONVOCATI UFFICIALI a Russia 2018

100€ di bonus per i nuovi clienti Betfair (codice ZIT055)

Metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook!

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.