Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici sabato 28 aprile 2018: Ligue 1

Pronostici sabato 28 aprile 2018 – Ecco i pronostici sabato 28 aprile 2018, pronostici di Ligue 1 francese ( 35^ giornata. Leggi i nostri pronostici sabato 28 aprile 2018 e le analisi partita per partita del massimo campionato francese. Scopri assenti (squalificati e infortunati), consigli sulle quote e precedenti per scommettere di sabato.

PRONOSTICI sabato 26 aprile 2018 (Ligue 1)

LIONE-NANTES

(ore 17:00)
PRECEDENTI: andata terminata a reti inviolate, ma il Lione aveva vinto le precedenti 3. 14 match su 15 il Lione ha vinto in casa propria.
SQUADRA IN CASA: il Lione è 3° con 69 punti (20-9-5; 77:38) e viene da 6 vittorie consecutive e in casa (9-5-2; 30:16) da 3 vittorie senza subire reti.
ASSENTI: Diaz (a. 18 gol) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: il Nantes è 9° con 46 punti (12-10-12; 33:37) e viene da 5 gare senza vincere (0-3-2),
ASSENTI: Sala (a. 12 gol) è squalificato; Krhin (c. 1 gol) è in dubbio.

PRONOSTICO:

lo storico di questo match, soprattutto per i precedenti in casa del Lione ci accompagnano a scommettere sul segno “1”.

Il Lione viene da ben 6 vittorie consecutive, 4 delle quali senza subire gol, ed è da 9 giornate che non perde. La vittoria contro il Marsiglia (2-3) nel mese di marzo ha dato grande fiducia nei propri mezzi e sulle ali dell’entusiasmo la squadra di Genesio sta cumulando gol e vittorie e punti. In casa però ha trovato meno della metà dei suoi gol (30 su 77).

Il Nantes è una delle squadre meno in forma  di tutto il campionato. Viene dai pareggi contro Dijon e Rennes entrambe per 1-1, ma non vince da 5 giornate. Claudio Ranieri compiendo una nuova impresa portando una squadra partita per la zona medio-bassa della classifica come obiettivo a lottare per un posto in Europa. In più il tecnico dovrà fare a meno del capocannoniere Sala (12 gol) per squalifica per il rosso rimediato nell’ultima giornata.

Nelle ultime settimane le insistenti voci che lo vogliono sulla panchina della nazionale italiana hanno destabilizzato l’ambiente e ha avuto ripercussioni sul rendimento in campo. Peccato che la vittoria dei padroni di casa è davvero bassa, ma non credo in una sorpresa.

SEGNO QUOTA
1  1.30
1+OVER 1,5  1.40
OVER 2,5 1.50
1+GOL  2.75
3-1  11.50
4-1 19.00

BORDEAUX-DIJON

(ore 20:00)
PRECEDENTI: all’andata il Dijon ha vinto 3-2.
SQUADRA IN CASA: il Bordeaux è 11° con 43 punti (12-7-15; 39:44). Viene dalla sconfitta contro il PSG (0-1), ma anche da 2 vittorie consecutive precedenti.
ASSENTI: Braithwaite (a. 1 gol) è squalificato; Mendy (c. 4 gol) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA: il Dijon è 12° con 42 punti (11-9-14; 48:66). Fuori casa viene da 5 risultati utili consecutivi (1-4-0), ma rimane un delle peggiori squadre in trasferta (2-6-9; 18:40).
ASSENTI: Lautoa (d.), Varrault (d. 1 gol), Abeid (c.), Balmont (c. 1 gol) sono infortunati; Xeka (c. 2 gol), Jeannot (a. 4 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

il Bordeaux ha giocato una buona partita domenica contro il PSG (0-1), ma ancora una volta i neocampioni hanno avuto la meglio. Malcolm (capocannoniere, 9 gol) e compagni hanno tirato 23 volte e 10 volte verso la porta, ma è sembrata davvero stregate e Areola ha probabilmente giocato la sua migliore partita in stagione. Al termine dei 90′ il tabellone segnava 0 gol all’attivo e 1 al passivo.

Il Dijon è salvo già da 2 giornate e i sogni d’europa sembrano lontani e svaniti. In casa a parte le ultime uscita ha sempre avuto un ottimo rendimento, ma fuori casa ha uno dei peggiori rendimenti del campionato. Viene da 4 pareggi ed una vittoria in esterna, ma la differenza reti segna ancora un -22; in media segna 1 gol a partita e subisce più di 2 gol. Nelle ultime 2 ne ha subiti solo 1, e il Bordeaux è in forma.

Vedo i padroni di casa favoriti come rispecchiano le quote e mi aspetto una partita divertente dove salteranno in aria delle difese.

SEGNO QUOTA
 OVER 1,5 1.25
GOL 1.90
1X+OVER 2,5 2.05
1+OVER 3,5 4.00
3-1  13.00
3-2 25.00

LILLA-METZ

(ore 20:00)
PRECEDENTI: il Metz ha vinto solo 2 degli ultimi 10 precedenti (6-2-2).
SQUADRA IN CASA: il Lille è 19° con 29 punti (7-8-19;33:58). In casa ha conquistato 18 punti fino ad ora (4-6-7).
ASSENTI: Didillon (d) e Fournier (c) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
ASSENTI: Amadou (d.) è infortunato.

PRONOSTICO:

Partita dal retrogusto amaro quella che va in scena oggi poichè si affrontano le 2 ultime squadre del torneo che sono molto vicine ad una retrocessione che in tutta onesta sarebbe meritata.

Il Metz siè svegliato tardi e nonostante le buone ultime settimane con una sola sconfitta nelle ultime 6, ed un buon pareggio contro il Caen (1-1) nella scorsa, credo sia francamente spacciato visto che si trova ormai a meno 8 dalla zona salvezza, peccato.

Il Lille si trova a soli 3 punti in più in classifica a meno 5 dalla zona salvezza, e queste ultimi due mesi sono stati una condanna per la squadra di casa. Nelle ultime 11 partite, infatti, non ha mai vinto sprofondando sempre più verso una retrocessione che sarà tra poco certa se non si vince questa partita.

Partita tra due delle squadre più deludenti del campionato. Sinceramente mi aspetto una reazione almeno di rabbia, di orgoglio da parte dei padroni di casa che stanno prendendo solo schiaffoni ultimamente, e contro l’ultima in classifica voglio dare il Lille per favorito anche se non sicuro vincente vista la mancanza del proprio pubblico sugli spalti fino alla fine del campionato.

SEGNO QUOTA
1X 1.19
GOL 1.70
1X+GOL  2.05
1  1.83
2-1 8.00

MONACO-AMIENS

(ore 20:00)
PRECEDENTI: l’unico precedente tra le 2 squadre in Ligue 1 nella partita del girone d’andata terminata (1-1).
SQUADRA IN CASA: il Monaco è 2° in campionato con 70 punti (21-7-6;79:44). In casa ha conquistato 44 punti fino ad ora (14-2-1)
ASSENTI: Tabanou (d.), Deux (c. 2 gol), Salibur (c. 3 gol) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: l’Amiens è 9° in campionato con 40 punti (11-7-16;32:38). Fuori casa ha conquistato 15 punti fino ad ora (4-3-10;10:21)
ASSENTI: Bodmer (d,1 gol); Gakpe (a,3 gol) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Partita che non dovrebbe riservare troppe sorprese agli appasionati di Ligue 1 tra due squadre che lottano per due obiettivi differenti. Settimana turbolenta in casa Monaco. Dopo 19 partite senza sconfitta i padroni di casa sono incappati in 2 sconfitte consecutive contro Guingamp (3-1) e Psg (7-1), trovandosi clamorosamente immischiata nella lotta per un posto Champions trovandosi ora a solo un punto dal Marsiglia 4° non potendo più commettere altri passi falsi.

L’Amiens è praticamente salvo dopo ben 3 vittorie nelle ultime 4, con la mancanza di pressioni che sta facendo molto bene alla squadra ospite come dimostra l’ultima spettacolare vittoria sul proprio campo contro lo Strasburgo (3-2).

Partita che vuol dire moltissimo per il Monaco che si trova in una situazione molto scomoda dopo aver gettato al vento un vantaggio abbastanza grosso sulle inseguitrici. Vedo i padroni di casa favoriti e nonostante le tante pressioni sul groppone credo che oggi possano reagire e portare a casa i 3 punti.

SEGNO QUOTA
1 1.18
 1/1  1.65
 1+OVER 1,5 1.28
1+OVER 2,5 1.65
3-0  7.50
3-1 9.50

STRASBURGO-NIZZA

(ore 20:00)
PRECEDENTI: andata Nizza-Starsburgo terminata 1-2
SQUADRA IN CASA: lo Strasburgo è 17° con 34 punti (8-10-16; 39:61). Viene da 2 sconfitte consecutive e non vince da 9 giornate.
ASSENTI: Lala (d. 3 gol), Terrier (a. 3 gol), Da Costa (a. 4 gol) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: il Nizza è 5° con 50 punti (14-8-12; 45:45). Viene da 4 risultati utili consecutivi (2-2-0) e fuori casa (5-5-6; 20:23) ne ha subiti appena 3 nelle ultime 4.
ASSENTI: Pleà (a. 14 gol) è squalificato; Jallet (d.) è infortunato.

PRONOSTICO:

servono 2 vittorie in queste 4 giornate finali per raggiungere la salvezza aritmetica e confermarsi per un altro anno in Ligue 1. Il calendario non sorride alla squadra della “città delle strade” che dovrà affrontare oltre a Nizza il Lione (3°), il Rennes (7°) e il Nantes (9°); quindi tutte squadre che possono ancora puntare alla qualificazione in Europa League e per questo per nulla facili. Inoltre non viene da un buon periodo: 4 pareggi e 5 sconfitte nelle ultime 9. L’ultima giornata ha perso sul campo dell’altra neopromossa Amiens (3-1) che ha potuto festeggiare la permanenza nella massima serie francese.

Il Nizza con il ritorno del capocannoniere Balotelli (14 gol) in campo è ritornato alla vittoria, anche se di misura contro il Montpellier (1-0). Attualmente si trova qualificata per l’Europa League ma le inseguitrici sono tante e a soli pochi punti di distacco. Il Nizza dovrà affrontare Lione e Marsiglia nelle prossime giornate e a dirla tutta non stravedo quest’anno per questa squadra. Favre (allenatore Nizza) per questo match dovrà fare a meno per squalifica dell’altro capocannoniere di questa squadra Pleà (14 gol).

Credo in una partita poco emozionante, dove prevarrà l’equilibrio e la voglia di non perdere.

SEGNO QUOTA
 UNDER 3,5  1.30
X2+UNDER 3,5  1.70
UNDER 2,5  1.75
X  3.30
1-1 6.00
0-0 10.00

TROYES-CAEN

(ore 20:00)
PRECEDENTI: ultimi 3 precedenti in  Ligue 1 vinti dal Caen, compresa l’andata 1-0.
SQUADRA IN CASA: il Troyes è 18° con 29 punti (8-5-21; 28:51). Viene da 4 sconfitte consecutive e non vince da 9 partite (0-2-7).
ASSENTI: Dingome (c.) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA: il Caen è 15° con 37 punti (10-7-17; 24:43). Viene da 2 pareggi consecutivi e non vince da 6 partite (0-2-4).
ASSENTI: Mbengue (d.), Santini (a. 9 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

partita che può segnare la lotta salvezza. Il Caen è praticamente quasi salvo, mancano solo 3 punti alla certezza matematica, mentre per il Troyes questa può essere l’ultima occasione per poter crederci ancora.

La maggior parte dei punti il Troyes l’ha conquistati in casa allo Stade de l’Aube, mentre fuori casa è stato a dir poco disastroso con appena 8 punti conquistati in 17 giornate ha il peggior rendimento esterno del campionato. Il Caen si è un pò rilassato ultimamente e soprattutto fuori casa (3-3-11; 8:26) i risultati faticano ad arrivare. I soli 8 gol nelle 17 partite giocato fanno riflettere e pensare che con ogni probabilità Garande (allenatore Caen) dovrà fare a meno anche del suo capocannoniere per questo match Santini (9 gol). Per il Troyes questa rappresenta l’ultima spiaggia, quindi o la va o la spacca, e io punto sulla vittoria dei padroni di casa che manca da un bel pò.

SEGNO QUOTA
 MULTIG. 1-3  1.40
1X  1.31
1 2.30
1-0 7.00
 2-0  10.00

100€ di bonus Benvenuto su 888!

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.