Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Probabili formazioni Tottenham-Juventus 7 marzo 2018

Probabili formazioni Tottenham-Juventus 7 marzo 2018 – Ecco le probabili formazioni Tottenham-Juventus di oggi, mercoledì 7 marzo 2018, trai pronostici di Champions League (ritorno ottavi). Scopri le ultime dai campi di Tottenham e Juventus, con i convocati di Allegri e Pochettino, gli assenti (squalificati ed infortunati) ed il pronostico di Tottenham-Juventus!

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-JUVENTUS 7 Marzo 2018

BONUS: Betfair paga il passaggio del turno della Juventus a quota 9.00 contro il Tottenham, ma solo ai nuovi utenti che si iscriveranno a Betfair CLICCANDO QUI ed inserendo il codice ZJJ086 (con il 100% di rimborso se non vince, + 5€ ad ogni vittoria della Juventus)!

TOTTENHAM:

Quasi tutti a disposizione per l’italo-argentino Pochettino, che dovrà però fare a meno di Aurier. L’ex terzino del PSG era infatti diffidato quando è stato ammonito all’Allianz Stadium di Torino (2-2) e molto probabilmente verrà rimpiazzato dal giovane Trippier. Il veterano Vertonghen è definitivamente recuperato (come Dembélé), mentre il connazionale Alderweireld (altro difensore) resta ancora infortunato. Quindi l’unico dubbio per gli Spurs riguarda il modulo, con Son che potrebbe partire dalla panchina…visto che il Tottenham ha 2 risultati su 3, in un Wembley tutto esaurito. In avanti, manco a dirlo, il solito uragano Harry Kane (il top-scorer della Premier), con l’ex Llorente di nuovo in panchina.

SQUALIFICATI: Aurier (d. 1 gol+3 assist).
INFORTUNATI: Alderweireld (d).
IN DUBBIO: nessuno.
INDISPONIBILI: nessuno.

PROBABILE FORMAZIONE SPURS
(4-2-3-1)

IN PANCHINA: Vorm, Gazzaniga, Whiteman, Rose, Walker-Peters, Wanyama, Sissoko, Winks, Lamela, L.Moura, Georgiou, Oakley-Boothe, K.Sterling, Llorente.

JUVENTUS:

Una buona ed una cattiva notizia per Allegri, che ha convocato 21 giocatori, inclusi 4 portieri…ed escluso l’acciaccato Mandzukic! Inoltre questo big-match arriva troppo presto per De Sciglio ed a Londra vedremo quindi Lichsteiner titolare, visto che Howedes non è neppure inserito nella lista UEFA della Juve. Infine Higuain non è al meglio, ma stringerà i denti per essere titolare a Wembley. L’ultimo dubbio da sciogliere è quello del modulo: Barzagli potrebbe giocare nella difesa a 3, ma Allegri ha cambiato modulo in corsa nell’ultimo match (iniziato col 3-5-2 all’Olimpico con la Lazio).

SQUALIFICATI: nessuno (ma Benatia, Pjanic, Bentancur ed Higuain sono diffidati).
INFORTUNATI: Cuadrado (c. 4 gol+5 assist), Bernardeschi (a. 5+6), Mandzukic (a. 6 gol+3 assist).
IN DUBBIO: Higuain (a. 18+3).
INDISPONIBILI: Howedes (d), Muratore (a).

PROBABILE FORMAZIONE JUVE
(4-3-3)

IN PANCHINA: Szczesny, Pinsoglio, Del Favero, Barzagli, Rugani, De Sciglio, Asamoah, Sturaro, Marchisio, Bentancur.

PRONOSTICO TOTTENHAM-JUVENTUS

Metti “mi piace” su Facebook

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.