Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Roma-Benevento 11 febbraio 2018 (Serie A)

Pronostico Roma-Benevento 11 febbraio 2018 – Ecco il pronostico Roma-Benevento dell’11 febbraio 2018, ultimo tra i pronostici di Serie A di domenica (24^ giornata). Scopri convocati e assenti (infortunati e squalificati) di Roma-Benevento, con quote e precedenti. Leggi le ultime dai campi sulle probabili formazioni, con i consigli per scommettere sulle schedine di Serie A dell’11 febbraio 2018.

Attenzione: questo pronostico può nuocere gravemente alla salute…dei deboli di cuore!

PRONOSTICO ROMA-BENEVENTO 11 Febbraio

ROMA-BENEVENTO 5-2

(streaming live su Snai alle ore 20:45 – Meteo: 5°, sereno)
PRECEDENTI: All’andata la Roma vinse per 0-4 in trasferta (doppio autogol e doppietta di Dzeko), facendo registrare la sua più ampia vittoria stagionale.
SQUADRA IN CASA: La Roma (5^ in classifica) ha perso solo 5 volte in campionato (13-5-5), ma ha vinto 1 sola volta nelle ultime 8 partite ufficiali (1-3-4), proprio l’ultima. In casa (7-1-4) ha invece perso le ultime 2 gare.
ASSENTI: Nainggolan (c. 2 gol+3 assist) e Pellegrini (c. 2 +3) sono squalificati. B.Peres (d) è fuori rosa. Karsdorp (d), Silva (nuovo d), Gonalons (c) e Schick (a) sono infortunati. De Rossi (C. titolare) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Benevento (ultimo) ha “soltanto” 37 punti in meno degli altri giallorossi ed ha già perso 20 volte in Serie A (2-1-20), sempre nelle ultime 3 giornate. Fuori casa è una certezza…la peggiore (0-0-11)!
ASSENTI: Lucioni (D) è squalificato. Antei (d) è infortunato. Sagna (nuovo d), Cataldi (c. 3 assist) e Iemmello (a. 1 gol) sono in dubbio.
Curiosità: Per il Benevento sarà questa la prima, storica trasferta allo stadio Olimpico di Roma.

PRONOSTICO:

Ho fatto un sogno stanotte (e già la cosa è strana): ho sognato che il Benevento faceva punti in trasferta. Si, e poi c’era la marmotta che confezionava la cioccolata!
La Roma, non certo la migliore di questa stagione, ha “resistito” 90 minuti a Verona (0-1 col 1° gol di Under, al 1° minuto), anche quando è rimasta in 10 per la folle espulsione di Pellegrini. Anche Nainggolan, il miglior centrocampista della Roma, sarà squalificato ed il capitano De Rossi resta in forte dubbio. Non c’è dubbio, quindi…la Roma avrà un centrocampo indebolito, se non del tutto inedito domenica sera. “Non sono uno che improvvisa”, ha detto Di Francesco quando qualcuno gli ha suggerito di cambiare modulo.

Del Benevento è fin troppo facile parlarne male, ma il suo presidente sembra crederci ancora, almeno guardando i recenti acquisti. Chi segna è stranamente destinato a sparire dai radar (penso a Brignoli, Armenteros e Ciciretti), ma in questo inverno sono sbarcati in Campania tante belle “figurine”. Ex giocatori di Sampdoria (Puggioni e Djuricic), Legia Varsavia (Guilherme), Bordeaux (Diabatè), Maribor (Billong), Tottenham (Sandro) e persino Arsenal/City (Sagna)! E’ reduce dalla sconfitta nel derby (0-2 col Napoli), ma aveva conquistato 1 rigore in quel match (poi annullato dal VAR).

Non sto dicendo che il Benevento si salverà, ma che ha una nuova squadra, sicuramente in grado di far meglio del girone d’andata…quando perse quasi tutte le partite di misura, o al 90°. La Lupa è tornata a vincere, ma una rondine non fa primavera…e forse preferisco la marmotta!

SEGNO QUOTA
 2Handicap(-4) 1.30
 2Handicap(-3) 1.65
 segna Bene. 1.95
 X2 al 1°tempo  2.60
 X2  6.00
2 al 1°tempo  12.00
 2 20.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.