Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Inter-Bologna 11 febbraio 2018 (Serie A)

Pronostico Inter-Bologna 11 febbraio 2018 – Ecco il pronostico di Inter-Bologna di domenica 11 febbraio 2018, con quote, precedenti, statistiche, curiosità ed ultime dai campi sugli assenti (infortunati e squalificati). Scopri le schedine di Serie A per la 24^ giornata, con consigli per scommettere per domenica 11 febbraio 2018.

PRONOSTICO INTER-BOLOGNA 11 Febbraio

INTER-BOLOGNA 2-1

(streaming live su Snai alle ore 15:00 – Meteo: 8°, nuvoloso)
PRECEDENTI: L’Inter ha vinto 1 sola volta negli ultimi 3 match col Bologna, pareggiando sia all’andata che nell’ultimo al Meazza per 1-1.
SQUADRA IN CASA: L’Inter (4^ in classifica) ha perso solo 2 volte in campionato (12-9-2), ma non ha mai vinto nelle ultime 8 giornate (0-6-2)! E’ reduce da 5 pareggi consecutivi, di cui 3 in casa (7-4-1 tra le mura amiche).
ASSENTI: Icardi (A. 18 gol) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Bologna (12°) ha 18 punti in meno dei nerazzurri (8-3-12) ed ha perso 6 delle ultime 8 gare. E’ reduce da 2 k.o. di fila, ma ha già vinto 5 volte fuori casa, dove non ha mezze misure (5-0-6).
ASSENTI: Verdi (a. 6 gol+8 assist) è infortunato. Da Costa (2° p) è in dubbio.
Curiosità: Il Bologna ha perso 1 sola volta nelle ultime 7 trasferte ufficiali con l’Inter (1-4-2).

PRONOSTICO:

Togliete le cipolle da sotto la panchina nerazzurra…perché chi ci va piange!
Spalletti si è lamentato con la presidenza dopo l’ennesima figuraccia, ma su altre panchine sarebbe già stato esonerato! Ora l’Inter non vince da 10 partite esatte e le ultime 2 dicono tutto…contro Crotone e SPAL (doppio 1-1)! Il capocannoniere e capitano Icardi non è al meglio e mi sarei aspettato di più da Perisic e Candreva.
Il Bologna ha almeno segnato nelle ultime 3 partite, ma di solito delude in questi “big” match. E’ impressionante il numero delle trasferte vinte da Donadoni, ma guardando meglio si scopre che erano tutti “scontri-salvezza”, peraltro vinti di misura. Nell’ultimo match ha perso in casa con la Fiorentina, nonostante l’eurogoal di Pulgar…su corner!

Entrambe rischiano di essere senza bomber ed ovviamente sarà una partita speciale sia per Palacio (ex) che per Donadoni (ex milanista). In conclusione, scommettere sull’Inter dovrebbe essere illegale in questo 2018 di pareggite! Le sue ultime 4 partite sono tutte finite 1-1 e nelle ultime 2 ha permesso a SPAL e Crotone di “rimontare”…

SEGNO QUOTA
 UNDER 3,5  1.35
 2Handicap(-2)  1.50
 segna Bologna  1.70
 X2  2.65
X  4.30
 1-1 9.50
 1/X  20.00

 

Tagged with:

4 Responses to “Pronostico Inter-Bologna 11 febbraio 2018 (Serie A)”

  1. E’ impressionante la statistica : 7 under per l’Inter e ben 8 over per il Bologna. Quindi sicuramente uno finirà per forza o under o over. 5 pareggi per l’ Inter…. mmmh… domani penso che l’ Inter vincerà alla grande (non sono un fan dell’Inter) anche perché ormai di cipolle (forte la tua osservazione) non se ne puo’ piu’ e le motivazioni maggiori sono per la squadra milanese. Diciamo 3:1 ok buona domenica

  2. Tu sei sempre fissato contro l’inter e non parlo dei pronostic di per sé ma delle descrizioni spesso inesatte o futili ai fini di un pronostico. Per carità ognuno ha le proprie preferenze e il sito é tuo e ci scrivi quello che ti pare. Però mi fa sorridere leggere che Spalletti si é lamentato con la società(dove? magari lo pensa ma non ha rilasciato dichiarazioni) o che addirittura sarebbe stato esonerato da altre parti, quando é al 100% in linea con gli obiettivi stagionali( prefissati ad agosto(4°posto) e anzi con una vittoria salterebbe al terzo posto. E vedendo l’organico povero(frutto per carità di acquisti sbagliati) non si può che essere contenti, poi che ci sia stato un filotto di risultati negativi é assodato. Ma chiunque non lotti per lo scudetto ha un calo durante l’anno. Mancava solo di leggere l’appellativo “cartonati” ed eravamo apposto…magari sono stato un po’ duro ma é un discorso riferito in generale, non solo a quest’ultimo pronostico. Opinione personale, ti ringrazio comunque del lavoro che fai.

    1. Non vincete da 10 partite, le ultime due con SPAL e Crotone (in casa) e ancora avete il coraggio di criticare chi vi sminuisce?
      Ha perfettamente ragione, mercato penoso ormai da anni, squadra dipendende da un giocatore (probabilmente di nuovo assente) ma cosa ti aspetti?? Probabilmente l’inter vincerà oggi, è vero. Ciò non toglie che ci sono varie motivazioni per cui uno debba provare l’outsider. Se non vi piace il pronostico (a volte puó capitare) semplicemente lo saltate. Non fate un poema di risposta solo perché vi hanno criiticato la squadra del cuore. Ma capisco la frustrazione, vedendo le ultime partite della tua squadra.
      Quando la gente smetterà di mischiare tifo con le scommesse, forse accetterà anche gli outsider, se si scommette si punta su soldi e quote, non sul tifo. Ma scommetto che le ultime due schedine le hai perse per la tua cara inter. 😉
      Anche la mia, ovviamente, opinione personale.

      1. Evidentemente non hai capito quello che ho scritto, il bello é che l’ho sottolineato. Non mi permetterei mai di contestare il pronostico, io stesso avrei giocato oggi. Parlo del modo di porsi e delle parole spesso inesatte ed é un discorso riferito anche ad altri pronostici, quindi non sai di cosa sto parlando. Poi dove ho scritto che il mercato degli ultimi anni non sia stato sciagurato? Poi non mi pare proprio che dipendiamo da Icardi visto che il giocatore ha pregi e difetti come tutti. Anzi con alcune squadre é più utile avere un’attaccante che non da punti di riferimento rispetto ad uno fisso. Poi mi devi spiegare come fa una squadra penosa ad aver centrato per ora il suo obiettivo stagionale, sono parole ingrate. Ma del tuo commento non frega a nessuno e non hai nessuna responsabilità nello scrivere, invece l’autore del sito penso sia il primo a volere scrivere cose oneste e razionali. E la mia é una semplice critica costruttiva.

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.