Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Europa League 15 febbraio 2018

Pronostici Europa League 15 febbraio 2018 – Ecco tutti i pronostici di Europa League del 15 febbraio 2018. Scopri tutte le ultime news sulle squadre, le informazioni sui giocatori indisponibili (infortunati e squalificati), le analisi, le quote e i consigli per scommettere sulle gare di andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

PRONOSTICI EUROPA LEAGUE 15 FEBBRAIO 2018

ASTANA-SPORTING LISBONA 1-3

(streaming live su Betfair alle ore 17:00)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: L’Astana ha già vinto la Premier League kazaka (25-4-4), precedendo di un solo punto i rivali del Kairat. Il suo campionato riprenderà però già a marzo, anche se la squadra di Stoilov non gioca una partita ufficiale da novembre! In EL la squadra kazaka ha combinato di tutto in casa (1-1-1), gol (7-4).
ASSENTI: Muzhikov (c. titolare) è squalificato.
SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Sporting Lisbona è 3° in Portogallo (16-5-1), dove sabato ha battuto la Feirense per 2-0 in casa. Lontano dalle mura amiche la squadra di Jorge Jesus non è stata impeccabile in Primeira Liga (6-3-1), gol (19-9), mentre in Champions ha perso sia contro il Barça che contro la Juve (1-0-2), gol (4-6).
ASSENTI: Podence (c) e Dost (a. 19+2 in CHL) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Sfida interessante che anticipa la lunga giornata di Europa League all’Astana Arena. Lo Sporting è chiaramente favorito (come già visto nell’antepost), ma l’Astana è una squadra da prendere con le pinze, anche se come detto non gioca una partita ufficiale da ben 3 mesi!! Purtroppo dal mercato è arrivata una brutta notizia per i tifosi dell’Astana, visto che il bomber congolese Kabananga (24 gol in 44 presenze con la squadra kazaka) è appena finito all’Al-Nassr, in Arabia Saudita…ma se non altro è rimasto l’altro “top-player” africano, il ghanese Twumasi. Anche lo Sporting sarà orfano del suo bomber Bas Dost, alle prese con un problema alle costole. I portoghesi sono certamente più forti…ma sapevi quanti km devono percorrere per arrivare ad Astana!? Oltre 6 mila…così ora lo sai!!! In ogni caso non credo che gli ospiti dopo il lungo viaggio avranno tanta voglia di perdere, e alla fine dei conti non do molte chance agli arrugginiti padroni di casa…

SEGNO QUOTA
 OVER 1.5  1.35
X2+OVER 1.5  1.80
 2  2.00
 0-2  9.00
 1-2  9.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

MARSIGLIA-S. BRAGA 3-0

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: Queste due squadre si sono affrontate nella fase a gironi di EL nel 2015, ottenendo una vittoria interna a testa (1-0-1).
SQUADRA IN CASA: Il Marsiglia è 3° in Ligue 1 (15-7-3), dove venerdì ha pareggiato con un rocambolesco 2-2 a St. Etienne. La squadra di Rudi Garcia ha un ottimo rendimento interno (8-3-1), gol (31-12), mentre in Europa League ha quasi sempre vinto (2-1-0), gol (3-1).
ASSENTI: Mandanda (1°p) è infortunato, Sertic (c) e Ocampos (c. 6 gol+1 assist) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Sporting Braga è, come ogni anno, 4° in Portogallo dietro le tre “superpotenze” (15-1-6), e sabato ha ottenuto una comoda vittoria interna col Setubal (3-1). La squadra di Ferreira ha perso 4 partite in trasferta in campionato (5-1-4), gol (14-14), mentre in EL è stata imprevedibile (1-1-1), gol (4-4).
ASSENTI: Raúl Silva (d. 5 gol+3 assist) è squalificato. Ricardo Ferreira (d) e Fransergio (c) sono indisponibili.

PRONOSTICO:

Il Marsiglia è una delle squadre più in forma della Ligue 1, e l’ex tecnico della Roma Rudi Garcia pare finalmente aver trovato il giusto “abito” per la sua squadra, schierata con un interessante 4-2-3-1. Thauvin (14+11 assist) è uno dei centrocampisti più prolifici in Europa, e ci sono anche Payet, Sanson, Germain e Mitroglou. Lo Sporting Braga è una buona squadra, ma da il meglio di sé quando gioca tra le mura amiche, e per questo match sarà privo del difensore goleador Raúl Silva. I marsigliesi sono una squadra assai prolifica, e nell’ultimo match casalingo ne hanno rifilati addirittura 6 al malcapitato Metz. I francesi sono favoriti per passare il turno in questo scontro, e mi aspetto una loro vittoria nel mitico Vélodrome, anche se la quota non mi fa impazzire.

SEGNO QUOTA
 OVER 1.5  1.20
 1  1.44
 1/1  2.10
 2-0   7.00
 2-1  8.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

R. SOCIEDAD-SALISBURGO 2-2

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: La Real Sociedad è solamente 14^ in Liga, dove sabato ha perso malamente contro il Real Madrid, come previsto. I baschi solitamente danno il meglio di loro davanti al proprio pubblico, ma quest’anno hanno deluso all’Anoeta (4-3-5), gol (27-23). In Europa League invece la squadra di Sacristán ha perso solamente con lo Zenit (2-0-1), gol (8-3).
ASSENTI: C. Martínez (d) e Willian José (a. 11+5 in EL) sono infortunati, Zurutuza (c. titolare) è in forte dubbio, Januzaj (c. 2 gol+3 assist) non è al meglio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Salisburgo è sempre primo nella sua Tipico Bundesliga (14-7-1), dove sabato ha sconfitto in trasferta l’Altach (0-1). Gli austriaci hanno anche il miglior rendimento esterno del loro campionato (7-3-1), gol (17-8), mentre è rimasto addirittura imbattuto – sempre in trasferta – nel girone di EL (1-2-0), gol (3-1).
ASSENTI: Caleta-Car (d. titolare) e Wolf (c. 4 gol) non sono al meglio. Ramalho (c. 1 gol) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Stagione molto al di sotto delle aspettative per la Real Sociedad, che prende ancora troppi gol sciocchi rovinando così le spesso buone prestazioni del reparto avanzato. Il Red Bull Salisburgo invece negli ultimi anni ci aveva spesso abituati a partite da over, ma in questa stagione ha mostrato un calcio molto più difensivo con l’arrivo del tedesco Rose, specie dopo l’addio nel 2017 di Jonathan Soriano (120 gol in 144 presenze!) – i nostalgici se lo ricorderanno senz’altro. Il bomber dei baschi Willian José sarà assente a causa di un infortunio che gli ha fatto saltare anche la gara del Bernabeu, ma come prima punta possono giocare sia Juanmi che il ritrovato Agirretxe. Il pericolo numero uno per i baschi è l’Israeliano Dabbur (13+3 in EL), e non escluderei un pareggio all’Anoeta.

SEGNO QUOTA
 UNDER 4.5  1.14
 UNDER 3.5  1.40
1X+GOAL  2.10
 1-1  7.00
 2-1  8.50

NIZZA-LOKOMOTIV 2-3

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: Il Nizza è soltanto 9° in Ligue 1 (10-4-11), dove è reduce da 3 sconfitte consecutive, incluso il 3-2 subito in casa del Digione sabato. I francesi non sono impenetrabili in casa (7-1-5), gol (19-17), mentre in EL hanno perso solo con la Lazio (2-0-1), gol (7-4).
ASSENTI: Souquet (d. titolare), Le Marchard (d), Jallet (d. titolare) e Le Bihan (a) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Lokomotiv Mosca è saldamente in testa alla Premier League russa (14-3-3), che però è ferma da metà dicembre e riprenderà solamente a marzo. La squadra dell’esperto Semin ha un ottimo rendimento anche lontano da casa (7-2-1), gol (19-9), mentre in EL è imbattuta (1-2-0), gol (3-1).
ASSENTI: Ari (a) è infortunato, Guilherme (1°p) e Corluka (d) sono in forte dubbio.

PRONOSTICO:

Il Nizza è un’altra squadra che sta deludendo le aspettative nel suo campionato, e pure nella sua Allianz Riviera ha steccato qualche partita di troppo. Balotelli (13) sta comunque vivendo una delle stagioni più positive della sua carriera, ma il tecnico Favre deve fare i conti con una vera e propria emergenza difensiva in questo match. I russi dal canto loro non giocano una partita ufficiale da due mesi, anche se ovviamente nel frattempo hanno giocato una manciata di amichevoli. La squadra di Semin ha ben 8 punti di vantaggio sullo Zenit di Mancini a sole 10 giornate dalla fine del campionato, e può contare su giocatori del calibro di Farfan (8+4 in EL), che ricorderete con la maglia dello Schalke, tra le altre. Mi aspetto una partita divertente all’Allianz Riviera, dove potrebbe venir fuori un pareggio, in uno dei sedicesimi più equilibrati sulla carta, come già anticipato nell’antepost.

SEGNO QUOTA
 OVER 1.5  1.35
 GOAL  1.95
 X   3.30
 1-1  6.00
 2-2  17.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

SPARTAK-A. BILBAO 1-3

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: Lo Spartak Mosca è 3° in Russia (10-7-3), e per loro vale lo stesso discorso fatto con la Lokomotiv. La squadra allenata da Carrera ha vinto lo scorso campionato russo, ed è quindi retrocessa dalla Champions, dove in casa è riuscita a schiantare il Siviglia, rimanendo pure imbattuta (1-2-0), gol (7-3), mentre nella Premier League russa ha addirittura il miglior rendimento interno in assoluto (7-2-1), gol (21-8)!
ASSENTI: Jikia (d. titolare) e Ananidze (c) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: L’Athletic Bilbao è soltanto 13° in Liga, dove si è abbonato ai pareggi (6-10-7). Venerdì i baschi non sono andati oltre lo 0-0 interno col Las Palmas penultimo, e in trasferta le cose non stanno andando bene (3-4-5), gol (16-19), anche se nel girone di Europa League sono rimasti imbattuti (1-2-0), gol (4-2).
ASSENTI: Iñigo Martínez (d. titolare) è indisponibile. Balenziaga (d. titolare) e Muniain (a. 1 gol+2 assist) sono infortunati, De Marcos (d. titolare) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Stagione anonima per l’Athletic Bilbao di “Cuco” Ziganda, che ha preso le redini della squadra dopo l’addio in estate del bravo Valverde. Lo Spartak Mosca di Carrera invece, dopo il clamoroso trionfo della scorsa stagione, sta tenendo buoni ritmi anche in questa, ma in Champions ha ovviamente incontrato squadre più attrezzate come Liverpool e Siviglia. L’Athletic Bilbao ha recentemente ceduto il centrale Laporte, ma il suo sostituto (Iñigo Martínez) non potrà giocare in EL perché già impiegato nella competizione dalla Real Sociedad. I baschi domenica giocheranno in casa dell’Atletico, ed io mi aspetto una vittoria dei padroni di casa in questo match.

SEGNO QUOTA
 UNDER 3.5  1.25
 1X  1.40
 1  2.40
 2-1  9.50
 2-0  11.00

OSTERSUND-ARSENAL 0-3

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: L’Ostersund riprenderà ad aprile la nuova stagione, mentre quella precedente l’aveva conclusa al 5° posto (come già detto nell’antepost). Gli svedesi sono imbattuti in casa nel girone di Europa League (2-1-0), gol (5-2).
ASSENTI: Bertilsson (c. 7 gol+2 assist), Suljevic (c. titolare) e Aiesh (c) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: L’Arsenal è solamente 6° in Premier League (13-6-8), dove sabato ha perso il derby di Londra in casa del Tottenham (1-0). La squadra di Wenger è un mezzo disastro in trasferta (3-4-7), gol (15-22), mentre in EL ha perso una volta nel girone (2-0-1), gol (5-3).
ASSENTI: Aubameyang (a. titolare) è indisponibile. Cazorla (c) è infortunato, Ramsey (c. 6 gol+6 assist) è in forte dubbio.

PRONOSTICO:

Ultimo incontro delle 19 tra quella che è probabilmente la più grande sorpresa di questa edizione e una delle favorite per vincerla. Gli svedesi, allenati (guarda caso) dall’inglese Graham Potter, sono partiti addirittura dal secondo turno preliminare, ed hanno concluso il loro girone appaiati al “blasonato” Athletic Bilbao, primo solo per una migliore differenza reti. I Gunners hanno visto partire Alexis Sanchez (che era in scadenza), e si sono liberati pure del non irresistibile Giroud. Al loro posto sono arrivati due acquisti di primissima fascia, coma Mkitharian e Aubameyang, ma il gabonese non potrà essere impiegato perché ha già giocato col BVB. Wenger è famoso per lanciare i giovani, ed è probabile che dia spazio a più di qualche giovane in questo match, visto che potrà poi contare sul fattore casalingo per vincere comodamente al ritorno…voglio provare la sorpresa in questo match.

SEGNO QUOTA
 UNDER 3.5   1.30
 1X  3.00
 X  4.50
 1-1   8.50
 0-0  11.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

CELTIC-ZENIT 1-0

(streaming live su Betfair alle ore 21:05)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: Il Celtic è naturalmente in testa alla Scottish Premiership (18-6-2), dove nell’ultima giornata ha però perso a sorpresa in casa del modesto Kilmarnock (1-0). La squadra di Brendan Rodgers è imbattuta in casa in campionato (8-4-0), gol (30-8), mentre in CHL ha sempre perso (0-0-3), gol (1-8)!
ASSENTI: Gordon (1°p), Boyata (d. titolare), Hayes (c. 1 gol) e Griffiths (a. 8 gol+1 in CHL) sono infortunati, Roberts (c. 1 gol in CHL) è in dubbio, Rogic (c) non è al meglio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Zenit è 2° in Russia (10-7-3), e come per le altre squadre russe è fermo da metà dicembre per riprendere poi a marzo il campionato. La squadra di Mancini è abbonata ai pareggi esterni (4-6-1), gol (10-6), mentre in EL non ha mai perso (2-1-0), gol (9-2).
ASSENTI: Lunev (1°p) non è al meglio, Anyukov (d) e Smolnikov (d. titolare) sono in forte dubbio.

PRONOSTICO:

Altro match interessante in uno degli stadi più affascinanti d’Europa, il Celtic Park. Gli scozzesi vincono ogni anno il loro modesto campionato, ma in Europa faticano molto a fare risultato. La squadra dell’ex Liverpool Brendan Rodgers ha anche l’infermeria piena per questo match, e mancherà anche il mio preferito, Leigh Griffiths. Non sono un fan di Roberto Mancini (per usare un eufemismo), e il tecnico italiano ha ben 8 punti di ritardo dalla testa della classifica, anche se come organico lo Zenit è la squadra più forte in Russia. Il Celtic però come detto ha diversi infortunati ed è riuscito pure a perdere contro una squadra di metà classifica due sabati fa, vedo quindi leggermente favoriti in russi in questo match con le quote esattamente alla pari.

SEGNO QUOTA
 OVER 1.5  1.22
 X2  1.53
 X2+GOAL  2.35
 1-1  6.50
 1-2  10.00

PARTIZAN-V. PLZEN 1-1

(streaming live su Betfair alle ore 21:05)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: Il Partizan Belgrado è secondo nella Super Liga serba (14-6-2), ed anche i serbi sono fermi da metà dicembre, ma riprenderanno la stagione proprio in questo weekend. La squadra di Djukic pareggia un po’ troppo spesso in casa (5-5-1), gol (22-11), e in EL ha ottenuto due vittorie tra le mura amiche (2-0-1), gol (6-4).
ASSENTI: Kosovic (c) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Viktoria Plzen ha già messo in ghiaccio il titolo (15-1-0), ma anche i cechi sono fermi da inizio dicembre e riprenderanno domenica con la sfida esterna col Sigma Olomuc 3° in classifica ma a -14! La squadra di Vrba ha quasi sempre vinto anche lontano da casa (7-1-0), gol (16-3), ma in EL ha perso due volte nel suo girone (1-0-2), gol (4-6).
ASSENTI: Cosvki (d) è infortunato.

PRONOSTICO:

Altro match dalle quote assai equilibrate a Belgrado. I padroni di casa, anche se a -8 dalla Stella Rossa prima, possono ancora vincere il titolo, visto che il campionato serbo prevede i paly-off alla fine della “regular season”. Il Viktoria invece può concentrarsi esclusivamente sull’Europa League, visto che dovrebbe suicidarsi per perdere lo scettro in patria. I cechi sono da sempre una squadra molto “casalinga”, nel senso che hanno una grossa differenza tra rendimento interno ed esterno, e giocare al Partizan Stadion non è facile per nessuno, visto il caldo tifo dei padroni di casa. Tra le due squadre preferisco gli ospiti, ma credo che alla fine verrà fuori un pareggio in Serbia.

SEGNO QUOTA
 OVER 1.5  1.35
 GOAL  1.90
 X  3.25
 1-1  6.00
 2-2  15.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

COPENHAGEN-A. MADRID 1-4

(streaming live su Betfair alle ore 21:05)
PRECEDENTI: Le due squadre si sono incontrate una sola volta in Danimarca, nel 2007, e in quell’occasione gli spagnoli si imposero per 0-2.
SQUADRA IN CASA: Il Copenhagen è solamente 4° in Danimarca (8-5-7), dove sabato ha battuto l’ultima in classifica per 5-1 in casa, dopo la pausa invernale. La squadra della capitale danese non ha un eccellente rendimento interno (6-3-2), gol (28-13), mentre in Europa League non ha mai subito gol (2-1-0), gol (5-0), in un girone però piuttosto scarso.
ASSENTI: Zeca (c. 2 gol) è squalificato.
SQUADRA IN TRASFERTA: L’Atletico Madrid è sempre alle spalle del Barcellona in Liga (15-7-1), dove sabato ha vinto come previsto a Malaga. In trasferta i colchoneros hanno perso una sola volta (8-3-1), gol (19-5), ma in Champions hanno solo pareggiato (0-3-0), gol (1-1).
ASSENTI: Godín (d. titolare) e Savic (d. titolare) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Altro 1-0 per l’Atletico, che prova a tenere accesa la lotta per la Liga in Spagna, anche se il Barcellona sembra avere ormai ipotecato il titolo da tempo. Domenica i colchoneros ospiteranno l’Athletic Bilbao, ma per quella partita c’è tempo per pensarci, e la squadra di Simeone può provare a vincere questa competizione, vedi antepost. Il Copenhagen è appena uscito dal letargo del suo campionato, asfaltando il fanalino di coda del suo modesto campionato. Sotiriou (10) e Pavlovic (7) sono due discreti attaccanti, ma ci vuole ben altro per scardinare la porta protetta da Oblak, anche senza Savic e soprattutto Godín. Griezmann e Diego Costa dovrebbero essere regolarmente in campo, e credo che la squadra del Cholo proverà a chiudere il discorso qualificazione già all’andata.

SEGNO QUOTA
 UNDER 3.5  1.18
 2  1.57
 2/2  2.50
 0-2  6.00
 1-2  9.00

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

LIONE-VILLARREAL 3-1

(streaming live su Betfair alle ore 21:05)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: Il Lione è scivolato al 4° posto in Ligue 1 (14-6-5), “grazie” a 3 sconfitte consecutive, incluso l’ultimo deludente 0-2 di domenica col Rennes. L’OL ha perso due volte in casa (6-4-2), gol (23-15), mentre in EL ha ottenuto 2 ampie vittorie e pareggiato con l’Atalanta (2-1-0), gol (7-1).
ASSENTI: Rafael (d. 1 gol+1 assist) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Villarreal è 5° in Liga (11-4-8), e sabato non è riuscito a superare l’Alaves in casa (come previsto), perdendo pure 1-2.  Il Sottomarino Giallo è piuttosto altalenante in trasferta (5-2-5), gol (12-16), mentre in Europa League ha vinto per due volte, rimanendo imbattuto (2-1-0), gol (5-2).
ASSENTI: Fernández (2°p), Semedo (d), B. Soriano (c) e Sansone (a. 3 gol+1 assist) sono infortunati, R. Soriano (c) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Due squadre in crisi si affrontano nel sedicesimo probabilmente più equilibrato in assoluto in questa edizione. Il Lione è stato estremamente deludente nelle ultime partite, e prima è risuscito a farsi superare dal Monaco pur avendo un uomo in più, poi domenica si è fatto beffare dal non irresistibile Rennes proprio al Groupama Stadium – o Stade Lumieres – dove si giocherà anche la finale di questa edizione! Come ho pronosticato, il Villarreal ha fatto cilecca al Madrigal contro l’Alaves, ed ha addirittura perso, perdendo anche la quarta posizione in classifica a beneficio del Real Madrid. Mi aspetto ovviamente un match equilibrato a Lione, dove potrebbe arrivare un pareggio che rimanderebbe tutto alla decisiva sfida di ritorno al Madrigal, ma i padroni di casa a mio avviso restano comunque leggermente favoriti.

SEGNO QUOTA
UNDER 3.5  1.35
1X+UNDER 3.5 1.80
 1+UNDER 4.5 2.25
 1-0  8.00
 2-1 8.50

continua a leggere i pronostici Europa League 15 febbraio

AEK-DINAMO KIEV 1-1

(streaming live su Betfair alle ore 21:05)
PRECEDENTI: nessuno.
SQUADRA IN CASA: L’AEK Atene è 2° nella Super League greca (14-5-2), dove domenica ha battuto di misura l’Ateras Tripolis in casa (1-0). Tra le mura amiche la squadra dello spagnolo Manolo Jiménez è stata quasi perfetta (9-1-1), gol (22-5), mentre in Europa League ha sempre pareggiato (0-3-0), gol (4-4).
ASSENTI: Johansson (c. 1 gol) e Mantalos (c. 2 gol) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: La Dinamo Kiev è 2^ nella Premier League ucraina a -3 dallo Shakhtar che ha però una partita in più (11-6-1). Sabato gli ucraini hanno pareggiato per 0-0 in casa dell’Oleksandriya. In trasferta la squadra del bielorusso Khatskevich non ha combinato granché (4-4-1), gol (13-8), mentre in EL ha perso una sola volta, ma in un girone piuttosto scarso (2-0-1), gol (6-5).
ASSENTI: nessuno.

PRONOSTICO:

Concludiamo il nostro viaggio con uno dei match forse con meno “hype” a livello internazionale. Entrambe le squadre sono in lotta in patria per provare a vincere il titolo, ed entrambe sono molto vicine alla capolista di turno. L’AEK è abbonata al segno “X”, difatti ha pareggiato sempre nelle ultime 5 gare di Europa League! La Dinamo Kiev ha perso quest’estate la sua stella più brillante, Yarmolenko, ed ora non ha più giocatori di prima fascia. Anche i greci non hanno nomi importanti, ma sicuramente ti ricorderai di Livaja (7+2 in EL), che ha giocato in più squadre italiane. Non mi aspetto granché da questo match, e probabilmente tutto verrà rimandato alla partita di ritorno a Kiev…

SEGNO QUOTA
 UNDER 3.5  1.18
 UNDER 2.5 1.53
 X  3.25
 1-1  6.00
 0-0  7.50

 

Tagged with:

5 Responses to “Pronostici Europa League 15 febbraio 2018”

  1. Ottimi pronostici Ervis!
    Apprezzo la fiducia all’Ostersunds e concordo anche su Spartak e almeno un gol della Lokomotiv a Nizza.
    Ah, un tuffo al cuore nel leggere il nome di Soriano…
    Un saluto e in bocca al book!

    Stef1X

    1. Grazie Stef1X!
      Sei stato un grande punto di rifermento per me e per tutti gli appassionati che leggevano i tuoi pezzi, mancherai molto e non sarà affatto facile “rimpiazzarti”…
      Un abbraccio!
      Ervis

  2. Non sono affatto d’accordo sul pronostico dell’Arsenal per una questione molto semplice. Dopo questa partita giocherà giovedì 22 febbraio (il ritorno). E solo 3 giorni dopo, cioè sabato 25, avrà la finale col city della coppa si lega. Io credo che in Svezia partirà con un 11 iniziale molto forte per chiudere il discorso qualificazione già all’andata per poi lasciare spazio al turnover giovedì prossimo vista l’imminente finale 3 giorni dopo.

    1. Certamente l’Arsenal è favorito e al 99% farà sua la qualificazione; Wenger però lancia sempre qualche giovane in questo tipo di sfide e l’Ostersunds è una squadra che è stata sottovalutata da tutti finora e può regalare sempre sorprese, specie in casa (vedi Athletic Bilbao ed Herta Berlino). Si può provare la sorpresa se cerchi quote alte, tutto qua 😉

      1. Arsenal 3-0. Ordinaria amministrazione.

        P.S.: mi ero dimenticato di dire che l’Ostersunds non aveva neanche il ritmo partita avendo terminato il campionato mesi fa, quindi era preso ancora peggio.

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.