Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Italia-Svezia 13 novembre 2017

Pronostico Italia-Svezia – Ecco il pronostico Italia-Svezia di lunedì 13 novembre 2017, tra i pronostici dei play-off Mondiali (gare di ritorno). Scopri convocati e assenti (infortunati e squalificati) di Italia-Svezia, con tutti i consigli per scommettere sulle schedine degli spareggi Mondiali per il 13 novembre 2017. Scopri quote e precedenti di Italia-Svezia, con le analisi degli esperti, il pronostico Italia-Svezia e le probabili formazioni.

PRONOSTICO ITALIA-SVEZIA (ritorno play-off)

ITALIA-SVEZIA 0-0

(ore 20:45 – Meteo Milano: 4°, nuvoloso)
PRECEDENTI: L’Italia ha perso 7 volte contro la Svezia (10-6-7), andata inclusa (1-0 venerdì a Stoccolma).
SQUADRA IN CASA: L’Italia ha vinto soltanto 2 volte nelle ultime 5 gare ufficiali (2-1-2) ed erano striminziti 1-0 contro Albania (fuori casa) ed Israele (in casa). E’ però rimasta imbattuta nelle gare interne di Qualificazioni (4-1-0).
ASSENTI: Verratti (c. 1 gol) è squalificato. Bonaventura (c) è infortunato. De Sciglio (d), Montolivo (c. 2 gol in Nazionale), Marchisio (c. 5 gol) e Balotelli (a. 13 gol) non sono stati convocati. Spinazzola (d) e Zaza (a. 1 gol) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: La Svezia ha perso 3 partite nel suo girone (6-1-3)…tutte in trasferta (2-0-3)! Nell’ultima trasferta ha perso 2-0 in Olanda, ma poteva subire altri 3-4 gol…e si sarebbe comunque qualificata!
ASSENTI: Hiljemark (c. 2/1 gol), Armenteros (a. 1 gol) e Nyman (a. 1 gol nelle Qual.) non sono stati convocati. Wendt (d) ed Ibrahimovic (a. 62 gol) si sono ritirati. Ekdal (c. titolare) è in dubbio.
Curiosità: L’Italia è riuscita a battere la Svezia con più di 1 goal di scarto solo 2 volte e mai negli ultimi 13 precedenti.

PRONOSTICO:

Peggio di così non poteva andare ed ora l’Italia è ad un passo dalla clamorosa eliminazione: non andremo in Russia…non giocando così!

Cambiare CT 2 giorni prima dell’ultima partita di qualificazione ha funzionato per la Croazia e perché non mandare a casa Ventura ed i suoi mugugni?! Immobile e Belotti hanno deluso, Insigne era in panchina e Verratti, già diffidato, si è fatto ammonire. Forse assisteremo al debutto di Jorginho per sostituirlo in cabina di regia. Dopo un pessimo 1° tempo (0 tiri), l’Italia ha dominato la ripresa, ma ha subito il gol del subentrato Johansson nel suo momento migliore…peraltro su tiro deviato.

La Svezia ha giocato un primo tempo davvero spaventoso, ma era ovviamente stanca nella ripresa ed è cominciata la corrida, il wrestling. Lustig (d. 6 gol in Nazionale/3 nelle Qualificazioni) torna dalla squalifica e rispedirà in panchina il poco sportivo Krafth. Per non parlare di Berg e Toivonen, i due lottatori svedesi. E’ troppo facile dire che la Svezia ha giocato “sporco”: lo facciamo anche noi contro squadre più forti e l’Italia è stata quasi innocua a Stoccolma.

Se il palo di Darmian si trasformerà in goal, allora potremmo prolungare questo dentro/fuori fino ai supplementari. Alla Svezia, però, bastano 2 risultati su 3: anzi…anche qualsiasi sconfitta di misura! In caso di 2-1 o 3-2, infatti, gli scandinavi andrebbero avanti in virtù della regola dei goal in trasferta. L’importante era segnare…e noi non l’abbiamo fatto. Sinceramente non sono molto ottimista dopo aver visto l’andata, ma è chiaro che dovremo segnare un gol nel 1° tempo, se vogliamo provare la rimonta…

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-SVEZIA

SEGNO QUOTA
 1X  1.12
 1  1.50
 1 al 1° tempo  2.05
 1/1  2.25
 1-0  5.00
 2-0  6.50
 2-1  8.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.