Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Europa League 23 novembre 2017

Pronostici Europa League 23 novembre 2017 – Ecco i pronostici di Europa League del 23 novembre 2017! Scopri tutte le ultime news sulle squadre, le informazioni sui giocatori indisponibili (infortunati e squalificati), le analisi, le quote e i consigli per scommettere sulle gare di Europa League.

PRONOSTICI EUROPA LEAGUE 23 NOVEMBRE 2017

ASTANA-VILLARREAL

(streaming live su Snai, ore 17:00)
PRECEDENTI: il Villarreal ha sempre battuto l’Astana, sia nella gara di andata, sia nel playoff di EL di 3 anni fa (7-0 complessivo).
SQUADRA IN CASA: L’Astana ha vinto il campionato in Kazakistan (25-4-4), e non gioca una gara ufficiale dal 5 novembre (ultima giornata). In casa da marzo ad oggi ha perso solo 2 partite, entrambe col Kairat Almaty.
Ultime dai campi: Kleinheisler (trq) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Villarreal è 6° nella Liga (6-3-3), ed è reduce dal pareggio ottenuto domenica scorsa sul campo dell’Athletic Bilbao (1-1). In trasferta ha vinto solo una delle ultime 4 partite.
Ultime dai campi: Fernandez (2°p), Semedo (d) e Castillejo (c) sono infortunati, Asenjo (1°p) e B. Soriano (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Fresco vincitore del campionato kazako, l’Astana è ancora in corsa per qualificarsi ai sedicesimi di EL, e potrebbe festeggiare anche già questo giovedì, se lo Slavia Praga non vince a Tel Aviv. In casa l’Astana ha perso solo col Kairat ultimamente, e i suoi bomber Kabananga (21) e Twumasi (14) dovrebbero essere abbastanza affidabili in casa.
Il Villarreal ha perso solo una delle ultime 10 partite, una strana sconfitta in Copa del Rey contro il modestissimo Ponferradina. In campionato non perde da due mesi, e domenica sera vinceva a Bilbao fino ad un quarto d’ora dalla fine (1-1 finale). Bakambu (9) resta il capocannoniere di squadra.
Domenica prossima però il Sottomarino Giallo ospita il Siviglia, e sono convinto che farebbe volentieri a meno di volare dall’altra parte dell'”Europa”! Il Villarreal inoltre è sicuro di qualificarsi vincendo l’ultima gara in casa (contro il Maccabi Tel Aviv): qualcosa sui padroni di casa.

SEGNO QUOTA
1X 1.55
1 3.25
1-0 8.25
2-1 10.50

BATE BORISOV-STELLA ROSSA

(streaming live su Snai, ore 19:00)
PRECEDENTI: l’andata a Belgrado è finita 1-1.
SQUADRA IN CASA: Il BATE Borisov è in testa al campionato bielorusso (21-4-4), grazie alla vittoria casalinga di sabato contro il Neman (3-1). In casa ha perso solo una delle ultime 8 partite (proprio in EL contro l’Arsenal).
Ultime dai campi: Shcherbitski (1°p) e Gajduchik (d) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: La Stella Rossa è al comando del campionato serbo (15-1-1), dove sabato ha vinto facilmente in casa contro il Rad (6-1). In trasferta ha perso solo una delle ultime 9 gare.
Ultime dai campi: Jovicic (c) è infortunato, Ricardinho (c) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Dubito che l’intristito Colonia batta l’Arsenal, e questo assomiglia ad uno spareggio per la qualificazione.
Il BATE Borisov ha un bel fattore campo, migliorato soprattutto nelle ultime settimane. Morale alto per i bielorussi: hanno appena guadagnato il 1° posto grazie alla vittoria sul Neman e soprattutto al suicidio dello Shakhtyor Soligorsk (ex capolista sconfitto in casa). Domenica il BATE si giocherà il match point, sul campo del Gorodeja (ultima giornata).
La Stella Rossa invece si è confermata al comando in Serbia, ed ha mantenuto i suoi 4 punti di vantaggio sui rivali del Partizan. Boakye (18) sembra Messi al momento: ha segnato ben 4 gol sabato contro il Rad, ed il suo collega Pesic (10) ha realizzato una doppietta. La Stella Rossa ha segnato 4 gol in entrambe le ultime due trasferte, e giocherà per mantenere il punto di vantaggio che ha proprio sul BATE.
Partita aperta quindi, ma forse la Stella Rossa può giocare a mente più sgombra…

SEGNO QUOTA
OVER 1.5 1.40
OVER 2.5 2.25
1-1 6.00
1-2 9.75

COLONIA-ARSENAL

(streaming live su Snai, ore 19:00)
PRECEDENTI: nei tre precedenti ha sempre vinto l’Arsenal (la gara di andata e due amichevoli).
SQUADRA IN CASA: Il Colonia è sempre ultimo in Bundesliga (0-2-10), e sabato scorso ha perso ancora, sul campo del Mainz (1-0). In casa ha vinto solo una volta quest’anno, proprio in EL contro il BATE (5-2).
Ultime dai campi: Heinz (d), Hector (d), Hoger (c), Risse (c) e Zoller (a) sono infortunati, Bittencourt (c) e Clemens (c) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: L’Arsenal è 6° in Premier League (7-1-4), e sabato scorso ha vinto il North London Derby casalingo contro il Tottenham (2-0). In trasferta è stato un po’ altalenante ultimamente (3-1-2).
Ultime dai campi: Cazorla (c) è infortunato, Holding (d) e Giroud (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Quota enorme per l’Arsenal, questo giovedì.
I Gunners sono reduci da una bella vittoria nell’importante derby contro il Tottenham, e sono rimasti a -4 dal 2° posto. Mustafi e Sanchez (3) hanno segnato in quella partita, mentre il top scorer resta Lacazette (6). L’Arsenal è già qualificato ai sedicesimi, e dovrebbe essere sufficiente un punto per essere anche sicuro del primo posto nel girone.
Il Colonia invece è sempre più ultimo in Bundesliga, e sabato ha perso l’ennesima partita, a Mainz. Battendo il BATE tre settimane fa i Geissbocke si sono rimessi in corsa per la qualificazione, ma forse l’agonia è solo prolungata. Per questa partita tra l’altro Stoger deve ancora fare a meno dei due difensori più forti e di un paio di centrocampisti titolari, mentre altrettanti sono in dubbio.
Formazione rimaneggiata e secondo me poche motivazioni per i padroni di casa: mi aspetto un po’ di turnover dall’Arsenal, ma dovrebbe comunque bastare…

SEGNO QUOTA
X2 1.50
2 2.70
1-1 6.25
1-2 9.25

SNAI SCOMMESSE

KONYASPOR-MARSIGLIA

(streaming live su Snai, ore 19:00)
PRECEDENTI: all’andata ha vinto il Marsiglia (1-0) in casa.
SQUADRA IN CASA: Il Konyaspor è 15° nel campionato turco (3-2-7), dove è reduce dal pareggio casalingo di sabato scorso contro l’Antalyaspor (1-1). In casa ha vinto solo una delle ultime 4 partite.
Ultime dai campi: Albayrak (d), Jonsson (c) e Traoré (a) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Marsiglia è al 4° posto in Ligue 1 (7-4-2), dove domenica sera ha pareggiato in extremis in casa del Bordeaux (1-1). In trasferta ha vinto solo una delle ultime 4 gare.
Ultime dai campi: Evra (d) e Kamara (c) sono squalificati, Sertic (c) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Non mi fido del Marsiglia di Garcia, non ora almeno.
I francesi hanno pareggiato con merito domenica sera a Bordeaux, grazie a Sanson (7): il centrocampista è addirittura il top scorer di squadra! Il Marsiglia però ha anche perso la sua ultima trasferta di EL, sul campo del Vitoria Guimaraes, quando Evra perse la testa colpendo un “tifoso” con un calcio.
Il Konyaspor naviga sempre in brutte acque in campionato, anche se dalla fine di ottobre ha un nuovo allenatore e le cose sono leggermente migliorate (2-2-1 nell’ultimo mese). Non c’è nessuno che fa davvero paura nel Konyaspor, tant’è vero che il top scorer resta il terzino Skubic (4)!
Come molte squadre turche però il fattore campo è l’arma migliore (e lo stadio in questione è davvero bello), e in un girone con solo 4 punti di differenza tra la prima e l’ultima può succedere ancora di tutto…

SEGNO QUOTA
1X 1.80
1 4.00
1-1 6.50
2-1 12.00

LOKOMOTIV MOSCA-COPENHAGEN

(streaming live su Snai, ore 19:00)
PRECEDENTI: sono due, entrambi in EL: nel 2007 vinse il Copenhagen in trasferta (0-1), mentre all’andata è finita in parità (0-0).
SQUADRA IN CASA: La Lokomotiv Mosca ha battuto l’Anzhi (0-1) domenica in trasferta, e in campionato è al comando (11-3-3) con 3 punti di vantaggio sullo Zenit. In casa non vince da due partite.
Ultime dai campi: Guilherme (1°p) è infortunato, Corluka (d) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Copenhagen è 6° nel campionato danese (6-4-6), dove ha appena perso la seconda partita consecutiva, domenica sul campo del Sonderjyske (3-0). In trasferta non vince da oltre due mesi.
Ultime dai campi: Johansson (d) e Santander (a) sono infortunati, Antonsson (d), Boilesen (d) e Gregus (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Momento di forma decisamente opposto per le due squadre.
La Lokomotiv Mosca guida il campionato russo, e nel prossimo weekend il suo vantaggio potrebbe aumentare: giocherà lunedì in casa dello Ska Khabarovsk (ultimo) mentre Spartak Mosca e Zenit potrebbero togliersi punti a vicenda. Fernandes (9) e Miranchuk (7) sono i due migliori marcatori: sono due centrocampisti! Il vecchio peruviano Farfan (5) non è più veloce come un tempo ma è sempre una buona arma offensiva, e c’è anche un campione d’Europa in squadra: il portoghese Eder.
Il Copenhagen sta guidando questo girone, ma è in crisi in campionato: ha perso due partite consecutive, ed è distante addirittura 14 punti dalla vetta. In trasferta i danesi non hanno mai vinto nelle ultime 6 partite (0-3-3).
La Lokomotiv ha sconfitto lo Zlin davanti al proprio pubblico, mentre nell’ultimo turno di EL ha sciaguratamente perso sempre in casa contro lo Sheriff Tiraspol! Mi aspetto una reazione dei russi e una loro vittoria.

SEGNO QUOTA
1X 1.25
1 1.95
1-0 5.75
2-1 8.25

OSTERSUNDS-ZORYA

(streaming live su Snai, ore 19:00)
PRECEDENTI: all’andata hanno vinto gli svedesi (0-2).
SQUADRA IN CASA: L’Ostersunds ha chiuso l’Allsvenskan al 5° posto (13-11-6), mantenendo il proprio terreno di gioco inviolato negli ultimi 3 mesi.
Ultime dai campi: Bergqvist (d) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Zorya è 6° nel campionato ucraino (4-8-4), dove sabato ha pareggiato in casa contro il Veres Rivne (1-1). In trasferta non vince da due partite.
Ultime dai campi: Pylyavsky (d), Pryjma (d) e Kalitvintsev (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Ostersunds e Zorya sono inopinatamente al primo e secondo posto nel gruppo J!
L’Ostersunds ha terminato il suo campionato prima della pausa, in tempo per vedere la Nazionale del suo paese qualificarsi ai Mondiali eliminando la nostra. In casa in questi mesi è sembrata una squadra davvero solida, e da luglio ad oggi sono caduti Galatasaray, PAOK ed Hertha, mentre il solo Athletic Bilbao è uscito con dei punti (2-2). Il centrocampista Bertilsson (10) e l’attaccante Ghoddos (15) restano le armi migliori.
Lo Zorya attraversa un momento di crisi, ed è senza vittorie da 5 partite, e la sua difesa è improvvisamente diventata un mezzo colabrodo (12 gol subiti nelle ultime 5). In trasferta in questo girone ha sorprendentemente vinto a Bilbao (0-1), ma ora nelle ultime 3 gare lontano da casa ha subito 7 gol. Sai chi è il terzino Opanasenko? E’ il bomber di squadra (5)!
Con una vittoria l’Ostersunds è qualificato, e devo dire che si coronerebbe un’ottima seconda parte di 2017.

SEGNO QUOTA
1X 1.25
1 1.95
1-0 5.75
2-1 8.25

LIONE-APOLLON

(streaming live su Snai, ore 21:05)
PRECEDENTI: la gara di andata nell’isola di Cipro è finita 1-1.
SQUADRA IN CASA: Il Lione è 3° in Ligue 1 (7-5-1), e domenica scorsa ha pareggiato sul proprio terreno di gioco contro il Montpellier (0-0). In casa non perde dallo scorso aprile.
Ultime dai campi: Tete (d), Morel (d), Cheikh (c) e Grenier (c) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: L’Apollon è 4° nel campionato cipriota (5-4-0), dove sabato ha espugnato il campo del non irresistibile Alki Oroklini (1-4). In trasferta questa è la prima vittoria nelle ultime 8 partite.
Ultime dai campi: Pitian (c) e Polizzi (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Basta un punto al Lione per qualificarsi, ma mi aspetto una vittoria dei francesi, che al momento sono a pari punti con l’Atalanta ma hanno una peggior differenza reti. Dopo aver pareggiato le prime due gare del girone il Lione ha vinto le ultime due. Complessivamente non perde da metà settembre (in campionato col PSG), non subisce gol da 5 partite ed in queste ha segnato ben 15 gol. Fekir (12) resta il miglior marcatore, in un attacco che può contare anche su Diaz (9) e Traoré (6).
Anche l’Apollon ha pareggiato le prime due gare del girone, tra cui quella casalinga proprio contro il Lione. Ha poi però raccolto solo un punto nella doppia sfida con l’Atalanta, di fatto salutando le sue chance di qualificarsi. In trasferta inoltre ha appena vinto la prima partita dopo un bell’abbonamento ai pareggi (6 nelle ultime 8 trasferte).
Tre punti al Lione direi.

SEGNO QUOTA
1 1.30
1 HANDICAP (-1) 1.70
2-0 6.50
3-1 10.00

SNAI SCOMMESSE

LUDOGORETS-BASAKSEHIR

(streaming live su Snai, ore 21:05)
PRECEDENTI: all’andata in Turchia è finita 0-0.
SQUADRA IN CASA: Il Ludogorets è in testa al campionato bulgaro (12-3-1), nel quale sabato scorso ha vinto facilmente sul campo della Lokomotiv Plovdiv (0-3). In casa non vince da due partite.
Ultime dai campi: tutti a disposizione.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Basaksehir è in testa al campionato turco (8-2-2) a pari punti col Galatasaray, che ha appena umiliato in casa sabato scorso (5-1)! In trasferta ha vinto solo due delle ultime 6 gare.
Ultime dai campi: Chedjou (d), Korkmaz (d), Tekdemir (c), Emre (c), Torun (c) e Batdal (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Padroni di casa favoriti. Il Ludogorets è tornato a +4 in campionato, dopo che prima della pausa aveva perso lo scontro diretto contro il CSKA Sofia. Lunedì affronterà l’ultima in classifica, e penso che in questa partita giocherà con la sua formazione tipo, col rumeno Keseru (10) al centro dell’attacco. In casa ha un fattore campo accettabile, e in questo girone ha già conquistato 4 punti su 6.
Il Basaksehir invece viaggia col morale alto in patria, dopo la bella vittoria col Galatasaray. Il vecchio Adebayor (8) ha segnato una tripletta in quella partita, e nel Basaksehir giocano anche Clichy, Visca, Inler, Elia, Erdinç ed Emre: l’ex interista è però in dubbio. In trasferta inoltre i turchi non sono una garanzia, ed hanno già perso sia con l’Hoffenheim che col Braga.
Con una vittoria il Ludogorets è qualificato, mentre il Basaksehir ha solo due punti ed è virtualmente già eliminato.

SEGNO QUOTA
1X 1.20
1 1.75
2-1 7.75
2-0 8.00

SHERIFF TIRASPOL-ZLIN

(streaming live su Snai, ore 21:05)
PRECEDENTI: all’andata in Repubblica Ceca è finita 0-0.
SQUADRA IN CASA: Lo Sheriff Tiraspol è in testa al campionato moldavo (14-3-0), dove è ancora imbattuto e sabato scorso ha allungato sul Milsami (2°) sconfiggendolo in trasferta (0-2). In casa è imbattuto da 9 partite (5-4-0).
Ultime dai campi: Tripic (c) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Zlin è soltanto 10° nel campionato ceco (4-4-6), nel quale sabato ha perso in casa del Sigma Olomouc (2-0). In trasferta viene da due sconfitte consecutive.
Ultime dai campi: tutti a disposizione.

PRONOSTICO:

Non so ancora come abbia fatto, ma grazie al congolese-belga Badibanga (4) e all’ex “italiano” Brezovec (18) lo Sheriff Tiraspol guidato dall’italiano Bordin ha espugnato il campo della Lokomotiv Mosca nell’ultima partita di questo girone, ed ora è in testa a pari punti col Copenhagen. In casa i moldavi hanno sempre pareggiato in questo girone, ma in patria sono una specie di garanzia. Spero di vedere il bomber 18enne Damascan (18) in campo dall’inizio.
Lo Zlin invece naviga in acque non ottimali in campionato, dove ha raccolto solo 2 punti nelle ultime 4 gare. Ha vinto solo una delle ultime 7 partite (1-3-3), peraltro in coppa ai supplementari contro una squadra di categoria inferiore, e al momento è ultimo nel girone con 2 soli punti.
A memoria non ricordo una squadra moldava che abbia raggiunto i sedicesimi di EL: continua il sogno dello Sheriff?

SEGNO QUOTA
1X 1.15
1 1.75
1-0 5.25
2-1 8.25

SKENDERBEU-DINAMO KIEV

(streaming live su Snai, ore 21:05)
PRECEDENTI: la Dinamo Kiev ha sempre battuto lo Skenderbeu (la gara di andata più tre amichevoli) e non ha mai segnato meno di tre gol.
SQUADRA IN CASA: Lo Skenderbeu è in testa al campionato albanese (8-3-0), dove domenica scorsa ha pareggiato in casa contro il Kamza (1-1). In casa ha perso soltanto una partita da febbraio ad oggi.
Ultime dai campi: Jashanica (d) è infortunato.
SQUADRA IN TRASFERTA: La Dinamo Kiev è 2° nel campionato ucraino (9-5-1), dove sabato scorso ha vinto in casa dello Zirka (0-2). In trasferta ha perso solo una delle ultime 10 partite.
Ultime dai campi: Sydorchuk (c) e Garmash (trq) sono infortunati, Burda (d) e Buyalsky (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Piccole chance di tornare in corsa per lo Skenderbeu, e alla Dinamo Kiev questa partita non dovrebbe interessare.
La squadra albanese è ancora imbattuta dopo 11 partite di campionato. Non è la più prolifica delle squadre che conosci, ma in casa è abbastanza regolare, e in questo girone non ha ancora perso tra le mura amiche. Al momento è ultimo con 2 soli punti, ma il Partizan 2° in classifica ne ha solo 3 in più.
La Dinamo Kiev invece è imbattuta nel girone (3-1-0), ed è anche già qualificata ai sedicesimi. In campionato coi tre punti conquistati sabato si è portata a -4 dallo Shakhtar (sconfitto dall’Oleksandriya) ed ha ancora una partita in meno. Domenica la Dinamo giocherà in casa dello Stal Kamianske (ultimo), mentre lo Shakhtar è impegnato nel derby di Donetsk sul campo dell’Olimpik: testa al campionato, immagino.

SEGNO QUOTA
1X 2.30
1 5.50
1-0 14.00
2-1 14.00

SNAI SCOMMESSE

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.