Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Real Madrid-Barcellona 23 aprile 2017

Ecco il pronostico di Real Madrid-Barcellona di domenica 23 aprile 2017. Scopri quote, precedenti, analisi, giocatori assenti (infortunati e squalificati), statistiche e consigli per scommettere nei pronostici della 33^ giornata di Primera Division, con le probabili formazioni di Real Madrid-Barcellona!

REAL MADRID-BARCELLONA 2-3

(diretta live su William Hill, ore 20:45)
PRECEDENTI: Il Barcellona è in leggero vantaggio negli ultimi 4 classici (1-1-2). All’andata al Camp Nou finì 1-1, con goal di Sergio Ramos nel finale.
SQUADRA IN CASA: Il Real Madrid (1°) ha sbancato il Molinón di Gijon per 3-2 nell’ultimo turno, e martedì ha eliminato il Bayern ai supplementari nei quarti di Champions (4-2 finale). La squadra di Zidane ha 75 punti con un partita ancora da recuperare (23-6-2), e in casa non ha mai perso (12-4-0), gol (40-15).
ASSENTI: Pepe (d. titolare) e Varane (d) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Barcellona (2°) ha sconfitto la Real Sociedad in casa lo scorso weekend con lo stesso risultato (3-2), mentre mercoledì non è andato oltre lo 0-0 casalingo con la Juventus, venendo così eliminato ai quarti di CHL. I blaugrana hanno tre punti in meno dei rivali, ma una partita in più (22-6-4), e in trasferta hanno già perso tre volte (10-3-3), gol (42-17).
ASSENTI: Neymar (a. 9 gol + 10 assist) è squalificato. Vidal (d) e Rafinha (c. 6 gol + 2 assist) sono infortunati, Arda Turan (c. 3 gol + 3 assist) è in forte dubbio.

PRONOSTICO:

 

Incredibile ma vero, il Barcellona è rimasto a secco al Camp Nou. Merito della “BBC” bianconera tutta italiana (Buffon-Bonucci-Chiellini), che ha anestetizzato l’atomico attacco blaugrana. Il Real Madrid invece se l’è vista brutta col Bayern, ma alcune decisioni arbitrali piuttosto discutibili hanno aiutato la squadra di Zidane ad eliminare i tedeschi, oltre al solito Cristiano Ronaldo, autore di una bella tripletta (gol di testa, di destro e di sinistro). I blancos hanno tre punti in più degli azulgrana – ma una partita in casa del Celta ancora da recuperare – e gli ospiti saranno privi di Neymar, forse l’unico a provarci fino in fondo contro la Juve. Non credo sia finito il ciclo del Barça – come scrive qualcuno – ma semplicemente credo sia finito quello di Luis Enrique. L’ex allenatore della Roma si troverà di fronte un’altra “BBC”, visto il recupero di Bale per questo clasico, e prevedo un’altra serataccia per i catalani.

SEGNO QUOTA
 OVER 2.5 1.35
 1  2.15
1H(-1)  3.40
3-1 15.00
 3-0  21.00

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-BARCELLONA

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.