Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Liga 21 gennaio 2017

Ecco i pronostici della Liga spagnola di sabato 21 gennaio 2017. Scopri quote, precedenti, analisi, giocatori assenti (infortunati e squalificati), statistiche e consigli per scommettere nei pronostici della 19^ giornata di Primera Division. Scopri il pronostico di Espanyol-Granada, Real Madrid-Malaga, Deportivo Alaves-Leganes e Villarreal-Valencia.

PRONOSTICI 19^ GIORNATA GIORNATA LIGA SPAGNOLA: sabato 21 gennaio

ESPANYOL – GRANADA 3-1
(ore 13:00)
PRECEDENTI:
Espanyol addirittura imbattuto negli ultimi 6 precedenti (4-2-0), tutti finiti in UNDER 3.5, di cui 4 UNDER 2.5.
SQUADRA IN CASA:
L’Espanyol (11°) è reduce dalla sconfitta del Mestalla (2-1), la quinta in Liga (5-8-5). La squadra di Quique Sanchez Flores ha pareggiato più del 50% delle partite casalinghe (2-5-2), gol (11-11).
ASSENTI: Diop (c) è in Africa. Leo Baptistao (a. 3 gol + 3 assist) è infortunato. David Lopez (d. 2 gol + 1 assist), Victor Sanchez (d. 1 gol + 1 assist) e Caicedo (a. 1 gol) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Granada (19°) ha raccolto un punto nella sfida-salvezza con l’Osasuna (1-1- in casa), il settimo segno “X” in campionato (1-7-10). I “filipinos” non hanno mai vinto in trasferta (0-3-6), dove hanno prese valanghe di reti (8-28).
ASSENTI: Carcela-Gonzalez (c. 3 gol) e Angban (c) sono in Africa. Uche (c. titolare) e Ponce (a. 1 gol) sono squalificati. Saunier (d) e Cuenca (c. 1 gol) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Brutto stop per l’Espanyol contro il Valencia, anche se c’era l’attenuante delle assenze. Peggio stava per fare il Granada, andato sotto nel match salvezza contro l’Osasuna, trovando il pari con un tap-in di Kravets (5) prima delle espulsioni di Uche e Ponce nel finale, che potevano costare carissimo alla truppa di Alcaraz. Qualche problema di formazione per entrambe, ma il Granada in questo momento sembra in netta difficoltà, per cui mi aspetto un ritorno ai tre punti per l’Espanyol, che può continuare a stupire dopo il brutto ko di Valencia. Piatti (5 + 7 assist), Jurado e Hernán Pérez (3) giostreranno alle spalle del buon Gerard Moreno (7), quanto basta per battere un Granada che sembra destinato alla retrocessione quest’anno.

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
OVER 1.5
1.33
250%
1
1.57
250%
1H(-1)
2.55
250%
2-0
6.50
250%
3-1
13.00
250%

 

REAL MADRID – MALAGA 2-1
(ore 16:15)
PRECEDENTI:
5 successi nelle ultime 7 per i blancos…che hanno però pareggiato le ultime due partite col Malaga!
SQUADRA IN CASA:
Il Real Madrid (1°) è reduce dalla prima sconfitta in Liga a Siviglia…la prima dopo una striscia di 40 risultati utili consecutivi! La squadra di Zidane resta al comando (12-4-1), e al Bernabeu ha quasi sempre vinto (7-2-0), gol (24-9).
ASSENTI: Carvajal (d. titolare) e Bale (a. 5 gol + 2 assist) sono infortunati, Pepe (d. titolare), Asensio (c. 2 gol) e James (c. 1 gol + 3 assist) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Malaga (13°) è uscito sconfitto dalla gara casalinga col Sociedad (0-2), per la settima sconfitta stagionale (5-6-7). I “boquneros” non hanno addirittura mai vinto lontano da casa (0-4-5), gol (9-18).
ASSENTI: B. Kone (d) e En-Nesyri (a. 1 gol) sono in Africa. Diego Llorente (d. 1 gol) è indisponibile. Weligton (d), M. Torres (d), Kuzmanovic (c) e Charles (a. 1 gol) sono infortunati.
PRONOSTICO:
Che partita al Sanchez Pizjuan. Il Real Madrid è uscito sconfitto al termine di una vera e propria battaglia, e per uno scherzo del destino è stato proprio il neo-acquisto Jovetic a firmare al 94′ il goal-vittoria per gli andalusi, con il montenegrino bravo a sfruttare un errato posizionamento di Keylor Navas. Come se non bastasse mercoledì è arrivata un’altra clamorosa sconfitta per i galacticos, battuti per 2-1 al Bernabeu dal Celta nell’andata dei quarti di finale di Copa del Rey. Malissimo anche il Malaga, sconfitto dalla Real Sociedad in casa (0-2), in una partita piuttosto anonima. I “boquneros” non vincono una gara da fine novembre, per cui mi aspetto una vittoria d’orgoglio del Real, capace di raggiungere l’incredibile striscia di 40 partite di imbattibilità per poi perdere due gare di fila.

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
UNDER 5.5
1.22
250%
1/1
1.40
250%
1 + NO GOAL
1.85
250%
3-0
7.00
250%
2-0
8.00
250%

ALAVES – LEGANES 2-2
(ore 18:30)
PRECEDENTI:
Due vittorie per il Leganes negli ultimi 4 precedenti (2-1-1). 6 degli ultimi 7 sono terminati in UNDER 2.5.
SQUADRA IN CASA:
Il Deportivo Alaves (12°) ha perso con l’1-0 previsto la trasferta contro il Celta Vigo, la sesta sconfitta in Liga (5-7-6). In casa la squadra di Pellegrino ha pareggiato il 50% delle partite (2-4-2), gol (7-8).
ASSENTI: Feddal (d. titolare) e Femenía (d. titolare) sono squalificati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Leganes (16°) è riuscito a bloccare sullo 0-0 l’Athletic Bilbao in casa, per il quinto segno “X” in Liga (4-5-9). In trasferta la squadra di Asier Garitano ha già vinto tre partite (3-1-5), gol (6-16).
ASSENTI: Ibañez (c. 2 gol), Alberto (c) e Oscar Ramos (c. 2 assist) sono infortunati, Diego Rico (d. 1 gol) è in dubbio.
PRONOSTICO:
Due neopromosse si affrontano allo stadio Mendizorrotza, ma non si può certo parlare di scontro salvezza in questo momento, dato che i padroni di casa sono saldamente a metà classifica, mentre gli ospiti hanno 5 punti di vantaggio sulla zona rossa. Il Deportivo Alaves ha confermato di aver trovato la giusta quadratura, ed ha fatto soffrire il Celta fino al 90′, quando è arrivata la rete decisiva dei padroni di casa dopo l’espulsione del centrale Feddal, ponendo fine ad una striscia di 4 risultati utili di fila in trasferta. Il Leganes invece è riuscito ad imbrigliare l’Athletic Bilbao, ed ha pure sfiorato la vittoria con il palo colpito da Mantovani all’85°, sarebbero stati tre punti d’oro. Ancora qualche problema per Asier Garitano, ma è un’ottima notizia il recupero a pieno regime del fondamentale Szymanowski (3), capocannoniere della squadra nonostante i due mesi di assenza. Mi aspetto una partita chiusa, e credo che l’Alaves in questo momento abbia qualcosa in più se non altro a livello di solidità, per cui vedi i padroni di casa come favoriti in questo match.

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
UNDER 3.5
1.16
250%
1X
1.25
250%
GOAL
2.10
250%
1-1
6.00
250%
2-1
9.00
250%

VILLARREAL – VALENCIA 0-2
(ore 20:45)
PRECEDENTI:
Leggero vantaggio del Villarreal negli ultimi 4 precedenti (2-1-1), con gli ultimi 3 finiti in UNDER 2.5.
SQUADRA IN CASA:
Il Villarreal (6°) è reduce dallo scialbo 0-0 di La Coruña, il settimo pareggio in Liga (8-7-3). Il Sottomarino Giallo è una forza in casa (6-2-1), gol (18-6).
ASSENTI: Bakambu (a. 2 gol) è in Africa. Musacchio (d. titolare) e Soldado (a) sono infortunati, Cheryshev (a) è in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Valencia (17°) si allontanato dalla zona retrocessione battendo per 2-1 l’Espanyol al Mestalla, per la quarta vittoria stagionale (4-4-9). In trasferta i “murcielagos” hanno perso spesso e volentieri (2-2-5), gol (13-16).
ASSENTI: Abdennour (d) è in Africa. Rodrigo (a. 4 gol + 1 assist) è infortunato, Aderlan Santos (d) e Nani (a. 2 gol + 4 assist) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Dopo esattamente tre mesi di buio assoluto, il Valencia è tornato alla vittoria battendo un malconcio Espanyol per 2-1. Il terzino Montoya ha segnato il secondo goal di fila, e una rete del promettente Santi Mina ha regalato gli agognati tre punti ai pipistrelli. Partita anonima invece per uno spuntato Villarreal, che – privo di Sansone e Bakambu – ha impattato sullo 0-0 col Deportivo al Riazor. È sempre difficile fidarsi del Valencia, e non credo che i pipistrelli riusciranno ad uscire coi tre punti dal Madrigal, dove il Villarreal spesso e volentieri lascia le briciole agli avversari. Tuttavia la squadra di Escribá sarà priva di due elementi importanti come Musacchio e Bakambu, per cui non escluderei un rocambolesco pareggio. Mi aspetto una partita divertente al Madrigal, dove i favoriti rimangono certamente i padroni di casa.

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
1X
1.18
250%
GOAL
1.76
250%
GOAL + OVER
2.30
250%
2-1
8.00
250%
2-2
15.00
250%

Pronostici a cura di Ervis

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.