Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Champions League 23 novembre 2016

Ecco TUTTI i pronostici di Champions League di mercoledì 23 novembre 2016, con analisi ed assenti (infortunati e squalificati) nella 5^ giornata dei gironi di Champions. Scopri il pronostico di Rostov-Bayern Monaco, il pronostico di Besiktas-Benfica, il pronostico di Arsenal-PSG, il pronostico di Atletico Madrid-PSV Eindhoven, il pronostico di Celtic-Barcellona, il pronostico di Ludogorets-Basilea, il pronostico di Monchengladbach-Manchester City ed il pronostico di Napoli-Dinamo Kiev.

PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE (5° turno): mercoledì 23 novembre
ROSTOV – BAYERN MONACO 3-2
(ore 18:00 – girone D)
PRECEDENTI:
All’andata il Rostov perse 5-0 in Germania.
SQUADRA IN CASA:
Il Rostov (1 punto) non ha mai vinto in Champions League (0-1-3) ed è soltanto 6° nel campionato russo (6-3-5), nel quale è però fortissimo in casa (6-1-0)!
ASSENTI: Lazutkin (d) e Kudryashov (d. titolare) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Bayern Monaco (9 punti) ha invece vinto 3 volte in questo girone (3-0-1), ma è appena scivolato al 2° posto in Bundesliga (7-3-1), perdendo proprio fuori casa (3-1-1 in trasferta).
ASSENTI: Coman (a) è infortunato. Martinez (c), Vidal (c. 1 gol) e Robben (a. 3 gol+1 in CHL) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Questa partita, quasi inutile, si giocherà sotto lo 0, ma il Bayern è abituato a certe temperature.
Il Rostov ha sempre vinto nelle ultime 5 gare casalinghe di campionato, incluse quelle contro Lokomotiv (1-0) e CSKA Mosca (2-0)! Ha resistito 60 minuti nell’ultima gara interna di Champions (persa 0-1 con l’Atletico) ed in quella precedente aveva segnato 2 gol al PSV (2-2). Nell’ultima uscita europea era ad un passo dall’impresa, ma Griezmann segnò in pieno recupero (2-1 al Calderon)!
Il Bayern ha appena perso il Classico di Germania (1-0 a Dortmund) ed anche prima della pausa aveva fatto cilecca (1-1 in casa con l’Hoffenheim). Le sue uniche sconfitte stagionali sono arrivate in trasferta (Dortmund e Madrid) e già sabato ospiterà il Bayer Leverkusen in campionato!
Il Rostov non ha più chance di raggiungere gli ottavi, ma forse vorrà lottare col PSV per un posto in Europa League, magari vendicando l’umiliazione subita all’andata: il Bayern è già qualificato alla fase successiva e non punterei neanche un centesimo sulla sua ridicola quota mercoledì pomeriggio.

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 segna Rostov
2.00
100€
 1X al 1° tempo
2.10
100€
 1X
4.00
100€
 1
15.00
100€

BESIKTAS – BENFICA 3-3
(ore 18:45 – girone B)
PRECEDENTI:
La gara d’andata è finita 1-1 in Portogallo.
SQUADRA IN CASA:
Il Besiktas (3°) ha 6 punti in questo girone, nel quale resta ancora imbattuto (1-3-0). E’ capolista nel campionato turco (8-3-0), dove sfiora la perfezione in casa (4-1-0).
ASSENTI: Erkin (d. titolare), Kavlak (c), Ozbiliz (c) e Talisca (c. 4 gol+1 in CHL) sono infortunati. Uysal (c) è in dubbio. Sismanoglu (a. 2 gol) è indisponibile in Champions.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Benfica ha 1 punto in più in Champions (2-1-1) ed è in vetta assieme al Napoli. Sono in testa anche al campionato portoghese (8-2-0), con un ottimo rendimento esterno (5-1-0).
ASSENTI: A.Grimaldo (d. 2 gol) ed A.Horta (c. 1 gol) sono infortunati. Fejsa (c. titolare) e Jonas (a) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Partita molto importante nel girone B, soprattutto per il Napoli!
Il Besiktas resta una delle pochissime squadre europee ancora imbattute in questa stagione, ma stavolta non ci sarà l’ex “giuda” Talisca (vice-capocannoniere), che pareggiò all’ultimo minuto a Lisbona! Comunque sia Tosun (2 gol nelle ultime 2 giornate) che Aboubakar (2 gol nelle ultime 2 partite giocate) sono in buona forma ed il portoghese Quaresma ha segnato 1 gol nell’ultima gara europea del Besiktas (1-1 in casa col Napoli).
Il Benfica ha umiliato il Maritimo in Coppa sabato scorso (6-0), ma nell’ultima trasferta ha rischiato grosso, pareggiando in pieno recupero nel Classico di Portogallo (1-1 col Porto). Finora ha perso 1 sola gara, proprio in Champions, proprio fuori casa (4-2 a Napoli). Sia Mitroglou che Raul Jimenez sono tornati a segnare, ma Jonas (il capocannoniere dello scorso campionato portoghese) è ancora in convalescenza.
Già sabato prossimo il Besiktas affronterà uno dei tanti derby di Istanbul, contro il Basaksehir 2° in classifica (a -1), ma prima deve evitare di perdere questa gara europea, altrimenti sarà game-over: credo che vedremo una bella partita e mi piace la quota dei turchi nella bolgia della loro Arena…

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 1X
1.45
100€
 GOAL 
1.90
100€
 1
2.75
100€
 2-1
9.50
100€


LUDOGORETS – BASILEA 0-0

(ore 20:45 – girone A)
PRECEDENTI:
Il Basilea ha perso 1 sola volta negli ultimi 5 precedenti col Ludogorets (1-1-3), proprio nell’ultima trasferta in Bulgaria (1-0), mentre l’andata è finita 1-1 in Svizzera.
SQUADRA IN CASA:
Il Ludogorets (1 punto) non ha mai vinto in questo Champions (0-1-3), subendo già 13 gol. E’ però capolista nel campionato bulgaro (12-1-1), dove risulta perfetto in casa (7-0-0).
ASSENTI: nessuno.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Anche il Basilea (1 punto) è ultimo in questo girone (0-1-3), segnando solo 2 reti. Tuttavia ha quasi ipotecato lo scudetto in Svizzera (13-2-0), dove ha vinto 6 delle sue 7 trasferte di campionato (6-1-0).
ASSENTI: Lang (d. 4 gol), Akanji (d), Bua (c) e Boetius (c) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Entrambe sono fuori dalla Champions e questo sarà una sorta di spareggio per andare in Europa League, ma nessuno sa a quale squadra interessi maggiormente. Comunque i bulgari vincevano 0-1 in Svizzera fino al 79° minuto all’andata, così ora lo sai.
Il Ludogorets è piuttosto anonimo per noi italiani, ma è strepitoso in casa, ha 8 brasiliani in rosa e mi piace il suo stile offensivo. Cafù, Wanderson, Keseru e Marcelinho sono tutti “caldi” in questo periodo e questa squadra ha rischiato l’impresa nell’ultima gara di Champions: vinceva 2-0 dopo pochi minuti con l’Arsenal, ma gli inglesi erano più motivati (2-3).
Il Basilea è leggermente più famoso a questi livelli, ma non ci sono veri fenomeni in squadra. L’ex romanista Doumbia è reduce da una doppietta nel cappotto rifilato sabato scorso al Vaduz (6-0), ma è ancora a secco in questa Champions ed ha già divorato diverse occasioni. Domenica prossima il Basilea sarà ospite del Sion (2° in classifica), ma ha già 15 punti di vantaggio sulle inseguitrici svizzere!
Entrambe sono in ottima forma e mi piace la quota dei padroni di casa: il Ludogorets ha sempre vinto nelle ultime 10 giornate di campionato ed ha sempre segnato nelle sue gare interne di Champions, mentre il Basilea è rimasto a secco sia a Parigi (3-0) che a Londra (2-0).

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 1X
1.50
100€
 1
2.70
100€
 1 al 1° tempo
3.30
100€
 2-1
9.00
100€

ARSENAL – PSG 2-2
(ore 20:45 – girone A)
PRECEDENTI:
All’andata finì 1-1 a Parigi (con 2 espulsioni sul finale).
SQUADRA IN CASA:
L’Arsenal (10 punti) è in vetta a questo girone (3-1-0), nel quale ha già segnato 12 reti. I Gunners sono scesi al 4° posto in Premier League (7-4-1) e non sono perfetti in casa (3-2-1 in campionato).
ASSENTI: Mertesacker (D), Bellerin (d. titolare), Cazorla (c. 2 gol+3 assist), L.Perez (a. 2 assist in CHL) e Welbeck (a) sono infortunati.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Anche il Paris Saint-Germain (10 punti) è in vetta in questo girone di Champions (3-1-0). Il PSG è 2° nella Ligue 1 francese (9-2-2), ma finora ha perso solo in trasferta (4-0-2 fuori casa).
ASSENTI: Rabiot (c. 1 gol) è infortunato. Areola (1° p), Kurzawa (d. 2 gol), Pastore (c) e Di Maria (a. 1 gol+5 assist) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Entrambe in vetta e già qualificate, Arsenal e PSG si giocano il 1° posto mercoledì sera.
L’Arsenal è reduce da un pareggio fortunato all’Old Trafford, al 90° e col 1° tiro in porta (1-1 in casa del Manchester United sabato scorso). Ha pareggiato anche le ultime 2 gare casalinghe di Premier (1-1 con Middlesbrough e Tottenham), ma non ha dato scampo a Basilea (2-0) e Ludogorets (6-0) in Champions League.
Il PSG vince sempre senza brillare, da quando è arrivato il cinico Emery. Cavani (4/4 in CHL) è rimasto 90 minuti in panchina sabato scorso (2-0 al Nanes), quando Di Maria è uscito infortunato al 1° tempo. L’assist-man dei parigini è quindi in dubbio ed in porta ci sarà Trapp, ma il Matador tornerà ovviamente titolare all’Emirates, anche se domenica il PSG sarà di scena a Lione!

Entrambe sono imbattute da tempo (17 gare per l’Arsenal, 9 per il PSG), ma non sono apparse al top di recente: altro pareggio?
SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 OVER 1,5
1.30
100€
 GOAL 
1.70
100€
 X
3.50
100€
 1-1
6.00
100€

CELTIC – BARCELLONA 0-2
(ore 20:45 – girone C)
PRECEDENTI:
Il Barcellona ha sempre vinto negli ultimi 3 precedenti col Celtic (7-0 all’andata).
SQUADRA IN CASA:
Il Celtic (ultimo) non ha mai vinto in questa Champions (0-2-2), ma il campionato scozzese sembra troppo facile per loro (11-1-0): finora hanno vinto tutte le gare interne di Premiership (5-0-0).
ASSENTI: Tierney (d. titolare) è infortunato. Commons (c) e Griffiths (a. 4 gol) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Barcellona (capolista) ha già vinto 3 volte in questo girone (3-0-1). I blaugrana sono al 2° posto nella Liga spagnola (8-2-2), dove hanno già vinto 5 trasferte (5-0-1 in campionato).
ASSENTI: Umtiti (d. titolare) ed Iniesta (c. 1 gol in CHL) sono infortunati. Mathieu (d. 1 gol) e Kaptoum (c) sono in dubbio. Messi (A. 8 gol+7 in CHL) non è al meglio.
PRONOSTICO:
Partita di un certo fascino a Glasgow, tra due dei club più famosi al Mondo.
Il Celtic è troppo forte nel suo campionato (+ 10 sulla 2^) e sarà pienamente concentrato su questo big-match mercoledì sera, quando ovviamente il Celtic Park sarà tutto esaurito. Nella prima gara interna di questa Champions gli scozzesi sono andati 3 volte in vantaggio contro il Manchester City (3-3) e nell’ultima partita europea hanno conquistato un improbabile punto sul campo del Monchengladbach (1-1).
La partita Barcellona-Malaga mi porta fortuna: un paio d’anni fa scommisi live a quota 15 sugli andalusi già in vantaggio (0-1) ed anche sabato scorso ho fatto cassa senza dover vedere alcuna rete (0-0): Luis Suarez era squalificato, Messi nemmeno in panchina (ha vomitato prima del match) e la X era troppo alta…a quota 8! Suarez tornerà ovviamente titolare, ma il fenomenale capitano e capocannoniere del Barça resta in dubbio per una sorta di virus e domenica i catalani saranno ospiti della Real Sociedad, una squadra in piena forma!

Il Celtic (2 punti) vorrà provare a vendicare l’umiliazione subita nell’andata al Camp Nou (7-0 con tripletta di Messi), dove Dembelè sbagliò pure un rigore (sull’1-0). Il Barcellona ha 9 punti (2 in più del City) e nell’ultima giornata ospiterà in casa il Borussia M’gladbach.
Ogni tanto il Barça perde qualche trasferta di lusso in Champions (3-1 nell’ultima, a Manchester) e devo provare a buttare qualche spicciolo sull’outsider, specie se non vedo Messi in campo…
SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 segna Celtic
1.70
100€
 GOAL 
1.90
100€
 1X al 1° tempo
2.10
100€
 1 al 1° tempo
8.00
100€

M’GLADBACH – MAN. CITY 1-1
(ore 20:45 – girone C)
PRECEDENTI:
Il Manchester City ha sempre vinto negli ultimi 3 precedenti col M’gladbach, tutti disputati negli ultimi 12 mesi (4-0 all’andata).
SQUADRA IN CASA:
Il Borussia Monchengladbach (4 punti) ha vinto 1 sola gara in questa Champions (1-1-2), mai in casa. In Bundesliga è soltanto 13° (sestultimo: 3-3-5), ma finora ha vinto solo in casa (3-2-1).
ASSENTI: Korb (c) e Kramer (c. titolare) sono squalificati. Hermann (c) è infortunato. Schulz (d) e Drmic (a) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il Manchester City (7 punti) ha perso 1 sola volta in questo girone (2-1-1), proprio in trasferta. In Premier League è 2° ad 1 punto dal Chelsea (8-3-1) e vanta il miglior rendimento esterno (5-0-1).
ASSENTI: Kompany (D) e Delph (c) sono in dubbio. Y.Tourè (c. 2 gol) non è iscritto alla lista UEFA.
PRONOSTICO:
Chi pensa che questa sarà una passeggiata per i Citizens in Germania si sbaglia di grosso: i tedeschi hanno le spalle al muro e lotteranno con tutte le forze per riaprire il discorso qualificazione.
Il M’Gladbach era passato meritatamente in vantaggio sabato scorso, ma ha clamorosamente perso in rimonta con il sorprendente Colonia (1-2 in casa). Ora non vince da 4 gare ufficiali e già sabato ospiterà l’Hoffenheim, ancora imbattuto in Bundesliga.
Il Borussia era andato in vantaggio anche nelle sue 2 gare casalinghe di Champions, ma poi ha sciupato tutto nella ripresa, perdendo 1-2 col Barcellona e concedendo un rigore al Celtic (1-1).
Il City di Guardiola resta senza vittorie esterne in Europa, ha già subito 7 gol in 2 trasferte di Champions e non so cosa sia stato più umiliante: perdere 4-0 a Barcellona, o pareggiare 3 volte in rimonta col Celtic (3-3)?! Il mitico Yaya Tourè ha fatto la muffa fino a ieri, ma ha segnato entrambi i gol dei Citizens sabato scorso (1-2 sul campo del Crystal Palace). Tuttavia l’ivoriano è indisponibile in Champions ed il capitano Kompany si è di nuovo infortunato!
E’ vero, il M’gladbach ha vinto solo 2 volte nelle ultime 10 gare ufficiali, ma il City non ha fatto molto meglio (3 su 10) e mi aspetto una vera e propria battaglia al Borussia Park…

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 OVER 1,5
1.20
100€
 GOAL 
1.50
100€
 GOAL al 1° T.
4.00
100€
 2-2
11.00
100€

ATL. MADRID – PSV 2-0
(ore 20:45 – girone D)
PRECEDENTI:
Il PSV non ha mai vinto negli ultimi 5 precedenti con l’Atletico (3-2-0), perdendo 0-1 in casa all’andata.
SQUADRA IN CASA:
L’Atletico Madrid (capolista) è l’unica squadra a punteggio pieno in questa Champions (4-0-0), ma è soltanto 6° nella Liga spagnola (6-3-3), anche se resta forte in casa (4-1-1 in campionato).
ASSENTI: A.Fernandez (c) è infortunato. A.Moreira (p) e Cerci (a) sono in dubbio.
SQUADRA IN TRASFERTA:
Il PSV Eindhoven (ultimo) non ha mai vinto in questo girone (0-1-3) ed il pareggio era col Rostov (2-2 in trasferta). Il PSV è 3° nel suo campionato (7-2-1), ma ancora imbattuto fuori casa (5-2-0).
ASSENTI: Hendrix (c. 1 gol) e Guardado (c. 3 assist) sono infortunati. Koopmans (p) e Locadia (a) sono in dubbio.
PRONOSTICO:
Prima o poi doveva succedere e l’Atletico è appena stato umiliato davanti ai suoi tifosi, nel derby di Madrid (0-3 in casa).
I Colchoneros (12 punti) sono già aritmeticamente qualificati agli ottavi di Champions ed hanno 3 punti di vantaggio sul Bayern (2° e già qualificato), ma nell’ultima giornata saranno ospiti proprio dei bavaresi. Comunque la squadra di Simeone ha perso 3 delle ultime 4 gare di Liga, sempre nelle ultime 2!
Il PSV (1 punto) non sta certo meglio ed ha vinto solo 2 volte nelle ultime 10 gare ufficiali, mai nelle ultime 3 (pareggiando le ultime 2). Già sabato giocherà di nuovo in Eredivisie (l’Atletico domenica in Liga) e sinceramente non so quanto possa essere affamato di Europa League, il suo ultimo obiettivo rimasto in questo girone.
Gli ultimi precedenti tra queste due squadre sono stati mortalmente noiosi (1 gol negli ultimi 3) e l’anno scorso i Colchoneros ebbero bisogno dei rigori per eliminare gli olandesi dagli ottavi di Champions (0-0 sia all’andata che al ritorno). Due mesi fa gli spagnoli dominarono il 1° tempo ad Eidhoven, il PSV la ripresa, ma Guardado fallì un rigore.
Questa partita sarà abbastanza inutile, ma ho intravisto due quote ghiotte al Calderon…

SEGNO
QUOTA
BOOKMAKER
BONUS
 UNDER 3,5
1.40
100€
 UNDER 2,5
2.10
100€
 X al 1° tempo
2.50
100€
 X
5.50
100€

 

Tagged with:

2 Responses to “Pronostici Champions League 23 novembre 2016”

  1. Per la prima volta mi sento molto discordante con i tuoi pronostici…ma si sa la palla e rotonda…Comunque per quanto mi riguarda, il Bayern vincerà, magari con un risultao striminzito, ma il gap trale due squadre è troppo ampio nonostante il Bayern non sia al top. Celtic incontrò il Manchester City in un momento dove più che mai gli inglesi subivano gol anche da nonna papera, ed il Barcellona nonostante l' opaca prova post-nazionali con il Malaga, rimane 2 spanne sopra il Celtic, anche qui vittoria alla favorita ma non in goleada. Dopo la pesante sconfitta con il Real, l' Atletico vincerà con il PSV, squadra che si è dimostrata mediocre in Olanda se non altro per i risultati e ancora peggio in Champions. Con il carattere e l orgoglio di Simeone non credo che lasceranno punti all' avversaria. Il Borussia è una squadra a corrente alternata, più bassa che alta, sarà sicuramente una partita ricca di gol ma alla fine dovrebbe spuntarla la maggior classe dei giocatori di Guardiola.Il Besiktas è come spesso accade per tutte le squadre turche molto ostica, specialmente in casa, ma fu comunque dominata dal Napoli in Turchia dove il pareggio rimase stretto alla banda di Sarri. Il Benfica è una squadra di talento e in trasferta con la Dinamo Kiev fece un ottima partita, x2 mi sembra un buon pronostico. Ludogorets-Basilea, i principianti di Champions contro i più veterani svizzeri per un posto in europa League…si prospetta una partita molto divertente e ricca di gol.D' accordo su Arenal Psg, che potrebbe essere decisa solo da un episodio,Arsenal sempre intraprendente ma a volte poco concreto vedi alcuni pareggi inaspettati specialmente in casa, e un PSG che non è certo ai livelli degli scorsi anni, ma che comunque bene o male riesce a fare risultato…x più che attendibile.

    Comunque ti seguo sempre :), unica cosa e che si fa fatica veramente a trovare notizie attendibili sulle formazioni che scenderanno in campo, a parte ovviamente gli infortunati a lungo termine e gli squalificati. Perchè spesso la mancanza di alcuni giocatori chiave di certe squadre possono veramente fare la differenza. Ultima cosa sapresti trovare più notizie sugli arbitri che dirigono le partite? sarebbe molto interessante, perchè per quanto se ne dica un arbitro molto spesso con le sue decisioni può cambiare un pronostico.

    Grazie e complimenti per il tuo lavoro di pronostici sempre interessanti.

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.