Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Sistemi per scommettere: il sistema delle X e dei pareggi

Uno dei sistemi più diffusi e vincenti per scommettere è certamente quello delle X, dei pareggi. Attenzione, però: è anche uno dei sistemi più dispendiosi e rischiosi e vi potrebbe trascinare in una lunga sequela di risultati negativi. Non lo iniziate MAI se non siete sicuri di avere fondi a sufficienza. Questo sistema è detto anche del “perdi e raddoppia”…

IL SISTEMA DELLE “X”

PERDI E RADDOPPIA

Questo è forse il metodo più conosciuto ed utilizzato.
Si usa spesso anche nella roulette nelle variabili con 2 sole incognite (es: rosso/nero; pari/dispari)
ES: punto 1 unità sul rosso
-se esce rosso vinco 2 unità
-se esce nero raddoppio la puntata: 2 unità sul rosso
-se esce rosso vinco 4 unità ( a fronte di 3 spese il guadagno è +1)
-se esce nero raddoppio la puntata: 4 unità sul rosso
– e così via sino a che non esce rosso
-dopodichè hai 2 alternative:
-abbandonare il gioco con bilancio in attivo
-ricominciare il sistema ripartendo però da 1 unità
NOTA BENE: se vinci un sistema non iniziare mai quello successivo con un importo progressivo rispetto all’ultimo scommesso, rischieresti di trovarti nell’impossibilità di coprire un eventuale raddoppio dell’importo prolungato
ATTENZIONE: il mio consiglio è Vinci e Scappa!
Il gioco della roulette è quasi sempre legato a software impostati per farti vincere a breve termine per poi spennarti proprio quando pensavi di poter sempre guadagnare. Un altro consiglio: non giocare alla roulette, è solo un gioco di fortuna e spesso gira dalla parte del couprier, se proprio vuoi giocare qualcosa prova i giochi che richiedono un minimo di abilità da parte dell’utente: scoprirai che la vincita sarà molto più emozionante e meritata.

PERDI E RADDOPPIA SUL CALCIO

Come per la roulette ma si punta sulla X, solitamente pagata 1:3. Quando si perde si raddoppia l’importo scommesso. Il guadagno è quasi garantito ma bisogna assolutamente prendere degli accorgimenti:
A) Prima di iniziare questo sistema leggi TUTTO e inizia solo se sei davvero convinto, declino ogni responsabilità dovuta a possibili perdite
A2) Prima di iniziare questo sistema ssicurati di avere le risorse ed i fondi necessari per coprire un eventuale susseguirsi di perdite
B) Non giocare mai questo sistema su partite in cui gioca una delle prime 4 in classifica (o una delle favorite per esserlo, in caso fosse appena iniziato il campionato)
C) Non giocare mai quest sistema su partite in cui gioca una delle ultime 4 in classifica
D) Smetti di giocare una squadra se questa è: retrocessa, salva o ha ottenuto ciò per cui concorreva (qualificazioni varie)
E) possibilmente evita le prime e le ultime giornate del campionato
F) se hai iniziato il sistema per esempio sull’Atalanta non ti scoraggiare se gioca con il Milan per esempio, la probabilità non sta a vedere i giocatori, colpisce quando meno te l’aspetti, il consiglio è di essere costanti, il rischio sarebbe quello di non giocare proprio quando avremmo vinto, inoltre la X in queste partite è quotata + di 3.00
G) non giocare mai questo sistema se il segno X ha una quotazione inferiore a 2.70, meglio se da 3.00 in poi
H) non iniziare mai questo sistema se hai pochi fondi, ti fermeresti sul più bello e quasi sicuramente con bilancio NEGATIVO
I) non iniziare mai questo sistema se non hai pazienza
L) non iniziare mai questo sistema se hai problemi di cuore

QUESTO SISTEMA E’ stato applicato SULLA SERIE A 2013:
GUARDA IL BILANCIO

PERDI E RADDOPPIA: UN ESEMPIO PRATICO… L’ATALANTA NEL 2012

Ora fornirò un esempio pratico, è il primo che scrivo e giuro di averlo preso a caso, il primo in ordine alfabetico.
Le statistiche si riferiscono alla squadra dell’Atalanta in questa stagione quasi conclusa (2011/2012).
In seguito scriverò le statistiche delle altre squadre di serie A.

L’intenzione è quella di giocare la X su tutte le partite dell’Atalanta in questo campionato fino a quando l’Atalanta stessa non sarà o quasi  praticamente salva o quasi praticamente retrocessa.
Inizieremo puntando 2 unità sulla X dell’Atalanta, a prescindere dalla formazione avversaria.
-Se perdiamo raddoppiamo la puntata: 2×2= 4
-Se vinciamo ricominciamo da 2 e puntiamo 2 unità sulla X dell’Atalanta
– e così per tutto il campionato fino alla possibile salvezza/retrocessione
– se perdo raddoppio l’importo della puntata
-se vinco riparto dall’inizio: punto 2 unità
…facile…

Vediamo cosa sarebbe successo in termini pratici a chi avesse adottato questo sistema proprio sull’Atalanta proprio in questa stagione (2011/2012) Ricordo: se perdo raddoppio la puntata, se vinco riparto da 2 Per convenzione diremo che la X è quotata sempre 3.00, ma vi posso assicurare che facendo la media potrebbe essere anche maggiore… Scommettendo sempre la X dell’Atalanta sarei arrivato alla 33esima giornata del campionato con questo bilancio:

571 di vincite –
418 di perdite =
+ 153 di guadagno

Perchè mi son fermato alla 33esima giornata? Perchè, come detto sopra, le ultime 5 giornate sono vivamente sconsigliate, inoltre, coincidenza, l’Atalanta ha raggiunto, proprio nella 33esima giornata la quota 40 punti, ritenuta da tutti come soglia tra salvezza e retrocessione: dunque Atalanta quasi praticamente salva e smetto di scommettere X.

IMPORTANTE:
-con un po’ di intuito mi sarei potuto fermare molto prima, diciamo già alla 28 esima giornata quando il distacco tra l’Atalanta e la 3ultima era già abbondante
-In questo caso il mio guadagno sarebbe stato maggiore: +215

ATTENZIONE:
-per terminare questo sistema (e per farlo con bilancio attivo) abbiamo dovuto affrontare una lunga crisi (pur preventivabile) in cui nelle partite dell’atalanta il segno X non si è verificato mai per 6 volte di seguito: CIò HA FATTO Sì CHE LA NOSTRA PUNTATA (in crescita esponenziale: 2x2x2x2x2x2x2) ARRIVASSE ALLA PAZZESCA CIFRA DI 128 UNITà PER LA SUCCESSIVA SCOMMESSA!!!
-se non avessimo avuto più fondi (tenendo conto che avremmo già speso 124 unità in 6 giornate senza vedere niente in cambio) avremmo quindi smesso sul più bello, proprio quando l’Atalanta (e la famosa legge sui grandi numeri) ha pareggiato 0-0 in casa con il Lecce.
E pensare che prima delle 6 gare senza pareggi l’Atalanta aveva fatto addirittura 5 pareggi di fila, il che ci aveva fatto ben sperare; anche se, paradossalmente, in questo sistema più volte sbagli e più guadagnerai quando vinci.

INCISO Esempio:
-Se punto 2 e vinco subito vinco 4. Quindi 4-2= 2 è il mio guadagno
-Se punto 2+4+8+16+32+64+128=254 e vinco solo la settima volta spendo 254 ma vinco 384 (128×3)
quindi:
384-
254=
+130 di guadagno

IMPORTANTISSIMO:

SE NON CI FOSSIMO FERMATI ALLA 33 ESIMA GIORNATA ED AVESSIMO CONTINUATO SINO ALLA FINE IL NOSTRO BILANCIO SAREBBE CROLLATO IN UN PASSIVO INCREDIBILE POICHè L’ATALANTA NON HA MAI PAREGGIATO NELLE ULTIME 9 GARE
AVREMMO COSì AVUTO IL SEGUENTE BILANCIO ANNUALE:
1378 DI PERDITE –
571 DI GUADAGNO =
– 807 DI PASSIVO

QUINDI FERMATEVI SEMPRE IN TEMPO MI RACCOMANDO!!!
IO AD ESEMPIO MI SON FERMATO ALLA 33ESIMA ANCHE SE DA 5 GARE NON USCIVA IL SEGNO X, NON TENTATE FINO ALL’IMPOSSIBILE, FERMATEVI QUANDO SIETE IN BILANCIO POSITIVO MA ANCHE NEGATIVO SE è TROPPO TARDI

CONCLUSIONE

Giocando la X dell’Atalanta nelle prime 33 gare di serie A avrei guadagnato 153 unità, ma per farlo avrei dovuto superare un momento negativo in cui per 6 giornate ho speso 124 unità senza mai vincere e ho quindi dovuto puntare ben 128 unità sul pareggio dell’Atalanta!!
Inoltre se non avessi adottato le necessarie precauzioni, se avessi continuato oltre la 33 esima, fino a fine campionato, anzichè vincere 153 avrei perso 807!!! Dunque attenzione, il consiglio, ancora una volta, è: VINCI E SCAPPA

PERDI E RADDOPPIA: ESEMPIO SU TUTTA LA SERIE A 2011/2012

TABELLA

SQUADRA
SOMMA DELLE PUNTATE
VINCITE
BILANCIO
N.RO MAX DI GARE SENZA “X”
PUNTATA MASSIMA
FONDO CASSA MIN. RICHIESTO*
ATALANTA
356
571
+153
6
128
252
BOLOGNA
1166
1788
+622
8
512
1022
CAGLIARI
396
606
+210
6
128
252
CATANIA
240
390
+150
5
64
126
CESENA
16466
24690
+8192
12
8192
16382
CHIEVO
584
894
+348
6
128
252
FIORENTINA
396
624
+228
6
128
252
GENOA
524430
786574
+262144
17
262144
524280
INTER
4328
6492
+2164
10
2048
4094
JUVENTUS
1168
1788
+620
8
512
1022
LAZIO
262234
393372
+131138
16
131072
262142
*IL FONDO MINIMO DI CASSA RICHIESTO SI RIFERISCE ALLA SOMMA DELLE PUNTATE DELLE SCOMMESSE PERSE DI SEGUITO + LA PUNTATA EFFETTUATA PER LA VINCITA. QUESTA CIFRA INDICA IL REQUISITO MINIMO DI FONDI CHE IL SISTEMA AVREBBE RICHIESTO PER ESSERE COMPLETATO FELICEMENTE.
ESEMPIO PER L’ATALANTA:
-numero massimo di partite senza X: 6. Vuol dire che: la 1°schedina era da 2 unità, la 2° da 4, la 3° da 8, la 4° da 16, la 5° da 32, la 6° da 64 e la 7° (quella finalmente vincente) era da 128 unità. Ora sommiamo gli importi di tutte e 7 le schedine ed otterremo il minimo di cassa richiesto: 2+4+8+16+32+64+128=252. Se non avessimo avuto 252 di budget avremmo perso tutto.

La tabella soprastante si riferisce non a tutte le partite del campionato. Mi sono infatti astenuto dal considerare le ultime giornate. La cifra esatta delle partite considerate differisce da squadra a squadra a seconda degli obiettivi, comunque qui sotto elencherò per ogni squadra il numero di partite considerate, tutte di seguito ovviamente.

ATALANTA:     fino alla giornata n.ro 33 (quota 40)        bilancio:   +153
BOLOGNA:     fino alla giornata n.ro 33 (quota 40)         bilancio:   +622
CAGLIARI:     fino alla giornata n.ro 33 (quota 40)         bilancio:   +210
CATANIA:       fino alla giornata n.ro 27 (quota 40)         bilancio:   +150
CESENA:        fino alla giornata n.ro 25 (quota 16)         bilancio:   +8224
CHIEVO:         fino alla giornata n.ro 31 (quota 40)         bilancio:   +348
FIORENTINA: fino alla giornata n.ro 33 (quota 40)         bilancio:   +228
GENOA:          fino alla giornata n.ro 37 (quota 39)         bilancio:   +262144
INTER:           fino alla giornata n.ro 36 (Europa league)  bilancio:   +2164
JUVENTUS:    fino alla giornata n.ro 37 (Campione d’It.) bilancio:   +620
LAZIO:           fino alla giornata n.ro 37 (Europa league)  bilancio:   +131138

CONSIDERAZIONI

Una considerazione a parte meritano certamente Cesena e Juventus che, per una pura coincidenza sono anche l’ultima e la prima in classifica, costituiscono l’eccezione alla regola. Pensate che la Juventus ha totalizzato più pareggi di tutti in questo campionato, cosa ben strana per una capolista, ben il doppio del Milan tanto per intenderci…
-Nonostante il Cesena abbia fornito un inaspettato quanto miracoloso + 8mila, io personalmente continuo fortemente a sconsigliare tale sistema su squadre destinate a retrocedere, come il Cesena appunto. Due dati dovrebbero farvi riflettere (la tabella forse risulterà più chiara):
1) è vero avremmo vinto 8mila ma avremmo dovuto avere dei fondi di minimo 16mila per poter coprire le giocate, il Cesena,infatti, non ha pareggiato per ben 12 volte consecutive!!!
2) dopo 12 partite senza X era certamente più probabile un esito di tale genere, ma quanti di voi avrebbero scommesso sulla X di Napoli-Cesena? Vi ricordo tra l’altro che in Italia è illegale scommettere più di 1000€! considerate che per il sistema avreste dovuto puntare ben 8192 unità sulla X del Cesena al S.Paolo e che se non si fosse verificata la X il vostro bilancio sarebbe sprofondato a – 16MILA!!! Nessuno dovrebbe rischiare così tanto, io non l’avrei fatto, però questa è l’ennesima dimostrazione di come questo sistema premi la pazienza e soprattutto chi già i soldi li ha; perchè per vincere tanto devi avere tanto, un po’ come il cash game del poker…
PS: da considerare anche che io ho voluto fissare la quota della X sempre a 3.00 ma pensate se davvero qualcuno avesse puntato 8mila sulla X di Napoli-Cesena… credo che avrebbe almeno quintuplicato la sua puntata… quindi il bilancio attivo finale si aggirerebbe intorno ai +24mila e non +8mila come scritto sopra… ma questo era solo per farvi capire come proprio le gare difficili possano fruttare di più. Comunque ribadisco sconsiglio vivamente di giocare le squadra di bassa classifica.
Per la cronaca Napoli-Catania è finita clamorosamente 0-0.

Il Genoa ha invece superato qualsiasi pronostico: con ben 17 partite di seguito  senza pareggi sfido chiunque, anche gli sceicchi milionari a proseguire questo sistema, oltre che dovreste prima trovare un modo per piazzare effettivamente questa scommessa perchè in Italia è vietato. Queste squadre, queste coincidenze sono le vere pecche di questo sistema. Ben inteso, come vedrete tutte le squadre faranno registrare il segno + alla fine…ma a quali condizioni? con quali rischi? per quanto riguarda il Genoa, ma anche la Lazio con 16 match senza X, secondo me avrebbe distrutto qualsiasi giocatore senza un conto milionario in banca, per cui, una volta di più, attenti alla scelta della squadra!!!

Tagged with:

16 Responses to “Sistemi per scommettere: il sistema delle X e dei pareggi”

  1. Ciao, bellissimo articolo.
    Già conoscevo questo metodo e ogni tanto lo utilizzo.
    L'unico problema che ho riscontrato è che non si può scommettere più di 1000€.
    Una volta mi hanno fatto storie per €.400.
    Tu come hai risolto questo problema?
    Dove scommetti??
    Grazie

  2. La progressione al raddoppio è troppo rischiosa non si può fare un altra che non metta al rischio il capitale e si ottiene piu o meno lo stesso risultato???

  3. beh, allora ve lo do io un consiglio. continuate a giocare con questo sistema (cioe' sulla x di ogni squadra per ogni giornata) ma "live", cioe' (secondo me) sulla mezz'ora del primo tempo. Perche' cosi' se la "tua" squadra" sta gia' vincendo o perdendo (e voi scommettete due "secondi" dopo il gol) le percentuali del pareggio si impennano fino a 4 o 5, a seconda della partita . 🙂

  4. io comincerei a giocare sui ritardatari cioè su quelle squadre che non pareggiano da tanto tempo in modo da non creare il rischio di dover mettere troppo capitale in caso di ritardo sul pareggio!!! Se vedi le tue statistiche per molte squadre il pareggio è arrivato dopo 5 giornate, bisognerebbe vedere analizzando i campionati anche il record di una squadra che non pareggia da tanto tempo in modo da vedere statisticamente quanto potrebbe essere il margine di giornate da coprire!!!!

  5. Scusa ma nell'esempio da te fatto quando la squadra da te scelta ad esempio l'Atalanta si trova a giocare contro una delle prime quattro in classifica salti la giocata e poi punti alla giornata seguente sul segno x? o ci scommetti sempre ?

  6. Lorenzo, scrivi pure che qualcuno legge 😉
    Comunque io volevo iniziare questo metodo sul campionato in corso, che squadra consigliate?
    Grazie Wilo per i tuoi consigli!

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.